No. 290  5-11 settembre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968229


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

Patriciu ha venduto per 2,5 miliardi di dollari il 75% del gruppo Rompetrol a KazMunaiGaz
Dinu Patriciu, il presidente e proprietario di Rompetrol, con sede legale in Olanda, ha venduto il 75% delle sue azioni, per 2,7 miliardi di dollari alla compagnia petrolifera di stato del Kazahstan KazMunaiGaz, che qualche mese fa aveva annunciato l’intenzione di entrare sul mercato europeo. La cessione è stata confermata da Dinu Patriciu, che ha precisato che il gruppo è stato valutato 3,616 mil...

Attraverso gli occhi degli investitori: Soldi e stile
I soldi non fanno la felicità, figuriamoci la miseria, recita un noto detto popolare, ma sicuramente non fanno Signori, di quelli con la “S” maiuscola. In realtà, lo sappiamo molto bene tutti quanto, la maggior parte dei cosiddetti ricchi, hanno solo dei soldi. Punto e basta. Stile, cultura, carattere, non si comprano. Questi si possono formare soltanto con anni ed anni di educazione, dove la fami...


La morte di un patriarca
Venerdì 3 agosto 2007, lutto nazionale in Romania per rendere l’estremo saluto al Patriarca Ortodosso Teoctist, scomparso il 30 luglio a causa di alcune complicazioni sorte dopo un intervento chirurgico. Migliaia di fedeli hanno preso parte al rito funebre celebrato presso la Cattedrale patriarcale di Bucarest dal Patriarca ecumenico Bartolomeo I. In Cattedrale, a fianco dei vescovi e metropoliti ...

L’ambasciatore Daniele Mancini in visita a Norcia
La scorsa settimana, l’ambasciatore italiano a Bucarest Daniele Mancini ha visitato la città umbra di Norcia. L’ambasciatore ha voluto ricambiare la visita compiuta a Bucarest dalle autorità di Norcia circa due mesi fa e soprattutto e ribadire l’interesse verso la promozione della città umbra, in particolare delle tradizioni gastronomiche, già avviata con successo a fine giugno. L’ambasciatore ha ...

Timis: Nuova strada verso la frontiera comune tra Romania, Ungheria e Serbia
Il presidente del Consiglio Provinciale Timis, Constantin Ostaficiuc, ha dichiarato, in una conferenza stampa, che si sta per costruire una nuova strada verso il punto di frontiera comune dei paesi che costituiscono l’Euroregione Danubio-Cris-Mures-Tibisco (DKMT), cioè tra Serbia, Ungheria e Romania. La strada sarà lunga tre chilometri e sarà costruita con fondi europei. Secondo Ostaficiuc, l’inve...

La Palma d’Oro romena stroncata dal Vaticano
“4 mesi, 3 settimane, 2 giorni”, il film di Cristian Mungiu che ha vinto a sorpresa la Palma d’Oro all’ultimo festival di Cannes è arrivato nelle sale cinematografiche italiane e subito scoppiano le polemiche. La pellicola che narra con crudo realismo le circostanze di un aborto clandestino compiuto nella Romania di Ceausescu è stata severamente criticata sulle colonne dell’Osservatore Romano. “Il...


Il premier fissa la data per le elezioni europee
La Romania eleggerà i suoi 35 membri del Parlamento Europeo per la prima volta il 25 novembre 2007. L’ha deciso la scorsa settimana il Governo. L’elezione era stata inizialmente prevista per il 13 maggio, ma il primo ministro Calin Popescu Tariceanu aveva deciso di rimandarla a causa di questioni politiche interne. Il premier ha sottolineato che quello delle elezioni europee è un test importante p...

Vosganian ha presentato al Governo una nota sulla finanziaria per il 2008
Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian, durate la seduta della scorsa settimana, ha presentato al Governo la bozza della finanziaria per il 2008, affibbiandole il titolo di “budget dello sviluppo”. Il progetto contiene interventi per la diminuzione della fiscalità e l’aumento degli investimenti romeni e stranieri. “Il decreto economico è concepito in modo da incoraggiare gli ...

Tariceanu: Gli aiuti sociali sostengono i fannulloni, mentre esiste una crisi di manodopera
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha chiesto, mercoledì scorso, al ministro del Lavoro, della Famiglia e delle pari Opportunità, Paul Pacuraru, di proporre delle misure per far fronte alla crisi di manodopera presente in diverse regioni, ricordando che gli aiuti sociali “sostengono spesso i fannulloni”. La Romania che non è più caratterizzata dalla disoccupazione, al contrario, esistono, regioni ...

I veterinari minacciano proteste dopo l’annullamento dell’incontro con il Ministero dell’Agricoltura
I veterinari minacciano grosse proteste durante il mese di settembre, dopo che i rappresentanti del Ministero dell’Agricoltura hanno annullato l’incontro previsto con i sindacati del settore, che sono scontenti del finanziamento delle reti veterinarie. I veterinari e i rappresentanti del Ministero dell’Agricoltura avrebbero dovuto incontrarsi, mercoledì, per discutere sull’organizzazione e il funz...


Emergenza rom in Italia?
La questione rom, spesso al centro dei dibattiti politici dei comuni italiani, è esplosa quest’estate a livello nazionale. A rilanciare le polemiche è stato un avvenimento tragico: l’11 agosto alla periferia di Livorno brucia la baracca costruita in modo improvvisato da una famiglia di rom provenienti dalla Romania. Il bilancio del rogo è tragico: 4 bambini muoiono tra le fiamme. Qualcuno pensa ad...

Nominato il nuovo direttore del Centro Romeno per la Promozione del Commercio
Il direttore generale del Centro Romeno per la Promozione del Commercio, Stefan Imre, è stato nominato dallo stato presso il Ministero per le PMI, il Commercio, il Turismo e le Professioni Liberali, mediante una decisione di premier Calin Popescu Tariceanu. Imre subentrerà a Iuliu Winkler diventato nel frattempo ministro delle Comunicazioni.
...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro