No. 295  10-16 ottobre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968130


13 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

Importante per i nostri lettori! I nostro giornale può essere acquistato anche nelle rivendite della stampa INMEDIO in tutta la Romania (aeroporti e supermercati).
...

Il fragile equilibrio politico della Romania non facilita l’elaborazione di una strategia economica
La missione del FMI è stata presente a Bucarest, nel periodo 26 settembre - 2 ottobre, per discutere con le autorità romene di politica fiscale e della finanziaria per il 2008. Secondo il capo della missione del Fondo Monetario Internazionale (FMI) per Romania e Bulgaria, Albert Jaeger, il fragile equilibrio politico della Romania non facilita l’elaborazione della strategia economica a medio termi...

Fitch: La Romania potrebbe adottare l’euro nel 2015, ma ha ancora “una lunga strada da fare” fino alla convergenza reale
Secondo l’agenzia di valutazione finanziaria Fitch Ratings, la Romania potrebbe adottare l’euro solo nel 2015, però neanche questo termine, che supera il calendario previsto dalle autorità di Bucarest, è sicuro, in quanto lo stato romeno ha ancora molti requisiti da adempiere fino alla convergenza reale con la UE. “Le previsioni di Fitch per l’adozione dell’euro da parte di Bulgaria e Romania sono...

La Commissione Europea analizza due soluzioni per la lotta alla frode fiscale transfronteliera
La Commissione Europea presenterà agli stati membri due studi ed un progetto di legge per la lotta alla frode fiscale transfrontaliera. L’istituto analizza, ora due soluzioni per la riduzione del fenomeno, ha dichiarato, il commissario per il Fisco Laszlo Kovacs, citato dal Budapest Business Journal. La dichiarazione è stata fatta in una conferenza delle autorità fiscali UE, organizzata venerdì a ...


Tariceanu ha chiesto ai ministri di discutere con le parti sociali sulla finanziaria
Il premier Calin Popescu Tariceanu giovedì scorso ha chiesto ai ministri prima dell’inizio della seduta di governo di avviare delle discussioni sul tema della finanziaria con sindacati e con il Consiglio Economico e Sociale (CES). Nella seduta ministeriale c’è stata una prima discussione sulla finanziaria del 2008, i membri dell’Esecutivo però hanno solo ricevuto delle informazioni sulle risorse e...

Dominique Strauss-Kahn – nominato direttore generale del FMI
Il francese Dominique Strauss-Kahn è stato nominato, venerdì scorso, direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, a dispetto delle critiche rivolte all’idea di affidare la guida dell’istituzione ad un europeo. Uomo di fascino e di carattere Strauss-Kahn è noto per la sua affabilità e una filosofia politica estremamente flessibile. Sposato in terze nozze con la giornalista televisiva Anne...

Doppi rispetto alla media nazionale, gli stipendi dell’amministrazione sono superati solo dal settore finanziario
Il numero di dipendenti dell’amministrazione pubblica è continuato a salire nel 2006, il guadagno medio di questo settore ha occupato il secondo posto nella graduatoria nazionale, subito dopo i dipendenti del settore finanziario, malgrado le segnalazioni di molti politici circa la necessità di ridurre le spese. L’anno scorso, i dipendenti della pubblica amministrazione e della difesa hanno ottenut...

La mozione di sfiducia è stata respinta, il Governo rimane in carica
Il Parlamento ha respinto, mercoledì scorso, la mozione di sfiducia avviata dal PSD, il che significa che il Governo rimane in carica. È stato il deputato liberale Dan Radu Rusanu a dare l’annuncio che la mozione aveva raccolto solo 220 voti a favore, quando il quorum per passare era di 232 voti. Durante le operazioni di voto sono stati presenti in Parlamento 433 parlamentari, su un numero totale ...

Votati i vertici della CNVM dal Parlamento
Il Parlamento ha approvato, mercoledì sorso, a Camere riunite, la nomina del presidente, del vicepresidente e di due commissari della Commissione Nazionale dei Valori Mobiliari (CNVM). Il presidente del CNVM per i prossimi cinque anni sarà Gabriela Victoria Anghelache, sostenuta dal PSD. La Angelache ha ottenuto all’unanimità i voti dei membri delle commissioni di specialità. Allo stesso tempo, le...

La Camera: Adozione tacita del divieto per i membri del Governo e segretari di stato di essere in AGA o CdA
La Camera dei Deputati ha adottato, martedì, la proposta di legge riguardante il divieto per i membri del Governo, i segretari di stato, i sottosegretari e le persone con funzioni assimilabili di essere rappresentanti dello stato nell’Assemblea Generale degli Azionisti o nel Consiglio di amministrazione di un ente, di una società, di una banca o di una compagnia nazionale. L’iniziativa, portata av...

Basescu ha dimesso dalla carica un membro dimissionario del Consiglio della Concorrenza
Il presidente Traian Basescu ha firmato, venerdì scorso, il decreto di dimissione dalla carica di Constantin Ciutacu, che così lascia la sua carica di membro del Consiglio della Concorrenza, informa la Presidenza. Il plenum del Consiglio della Concorrenza è formato da sette membri, ossia un presidente, due vicepresidenti e quattro consiglieri di concorrenza, con mandato di cinque anni. I due vicep...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro