No. 305  19-25 dicembre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968466


25 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

La redazione del nostro giornale augura a tutti i lettori e ai collaboratori un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo da trascorrere accanto alle persone più care! Il prossimo numero del giornale apparirà mercoledì, 9 gennaio 2008.
...

Importante per i nostri lettori! Il nostro giornale può essere acquistato anche nelle rivendite della stampa INMEDIO in tutta la Romania (aeroporti e supermercati).
...

Fernandez-Ansola: Uscire dall’impasse delle riforme strutturali è essenziale per la Romania
Per la Romania sarà indispensabile uscire dall’empasse delle riforme strutturali, dopo un anno con scarsi risultati in questa direzione, mentre credere che i le cose andranno bene perché così è stato fino ad oggi è la principale minaccia nei confronti del paese. Lo ha affermato, Juan Jose Fernandez-Ansola, il rappresentante del Fondo Monetario Internazionale a Bucarest in un’intervista rilasciata ...

L’Ensemble musicale Scaligero, i musicisti della Scala di Milano, in un concerto natalizio straordinario a scopi caritatevoli
Lunedì scorso, alle ore 20:00 alla Sala Radio di Bucarest, l’Ensemble musicale Scaligero di Milano ha sostenuto un concerto natalizio straordinario. Il concerto è stato realizzato a scopi caritatevoli per offrire un aiuto ai bambini ricoverati nell’Ospedale Clinico Fundeni di Bucarest. Tutti i membri del Gruppo Musicale Scaligero sono professori della Scala di Milano, e a febbraio di quest’anno ha...

Le autorità locali hanno depositato progetti per 400 milioni di euro per il rifacimento delle strade regionali
Le autorità locali hanno presentato circa 30 progetti, per un valore di circa 400 milioni di euro, per accedere ai fondi europei in vista della riabilitazione delle strade provinciali e delle tangenziali. Lo ha dichiarato, la settimana scorsa, il ministro dello Sviluppo, dei Lavori Pubblici e delle Abitazioni, Laszlo Borbely. Il denaro sarà messo a disposizione dal Fondo Europeo di Sviluppo Region...

Investimenti per circa due miliardi di euro per la costruzione di autostrade nelle regioni occidentali
Il Ministero dei Trasporti investirà 450 milioni di euro in tre progetti riguardanti la costruzione dia autostrade nelle aree occidentali del paese, i cui lavori dovrebbero partire l’anno prossimo, e un miliardo e mezzo di euro per altri tre lavori, che partiranno nel 2009. Secondo i dati trasmessi dalla Compagnia Nazionale delle Autostrade e delle Strade Nazionali di Romania, il contratto di esec...

Rapporto CE: La Romania dovrebbe accelerare le riforme strutturali
La Romania dovrebbe compiere degli sforzi maggiori per migliorare il rafforzamento della capacità amministrativa, di migliorare la stabilità macroeconomica, di ridurre in modo sostanziale la burocrazia eccessiva e di modernizzare il mercato del lavoro di modo che si possa arrivare allo stesso livello degli stati della UE, si scrive in un rapporto della CE. L’analisi fa parte dell’ultimo Rapporto S...

Tariceanu: Ci sono punti della finanziaria immodificabili
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato che non si può opporre agli emendamenti dei parlamentari sulla finanziaria 2008, almeno fino a quando la legge conserverà la “filosofia” del progetto proposto dal Governo. Tariceanu ha detto che però su un punto non accetterà modificazioni: il controllo del deficit di bilancio di alcune spese. “La finanziaria come è noto viene inviata in Parlamento,...

Le autorità romene studiano incentivi per far rientrare gli emigranti dall’Italia
Il ministro delle PMI, del commercio e del turismo Ovidiu Silaghi ha detto che le autorità romene hanno stabilito un pacchetto di aiuti per incoraggiare il rientro dei lavoratori romeni che si trovano in Italia. Allo stesso tempo degli incentivi saranno destinati anche alle aziende italiane che decidono di investire in Romania, lo ha dichiarato, lunedì, il ministro per le PMI Ovidiu Silaghi. “Abbi...

Il nuovo direttore generale del FMI vuole tagliare il 15% dei posti di lavoro
Secondo un articolo pubblicato da Wall Street Journal e ripreso dalla Reuters, Dominique Strauss-Kahn, il nuovo direttore generale del Fondo Monetario Internazionale (FMI), intende rinunciare a circa il 15% della forza lavoro dell’istituto, per stabilizzarne la situazione. Strauss-Kahn ha dichiarato, in un’intervista accordata alla WSJ, di pensare di tagliare 300-400 posti di lavoro, visto che il ...

Il presidente Traian Basescu firma la nomina di Caroly Borbely alla guida del MCTI
L’Amministrazione Presidenziale ha affermato che il presidente Traian Basescu ha firmato, lunedì scorso, il decreto di nomina per Karoly Borbely alla guida del Ministero delle Comunicazioni e della Tecnologia dell’Informazione. Traian Basescu, dopo le dimissioni del ministro Iuliu Winkler, aveva firmato il decreto con cui si constatava la vacanza di un posto di membro del Governo e poi aveva accol...

Secondo il Governo, i fondi Phare, nel 2005, assorbiti al 95%
I dati analizzati dal Governo riguardanti l’utilizzazione dei fondi accordati, per il 2005, mediante il programma Phare indica un grado di assorbimento di circa il 95% e un valore dei contratti pari a 287 milioni di euro, su un totale di 303 milioni di euro messi a disposizione della UE, ha dichiarato il premier Tariceanu. “Ci stiamo avvicinando ad un assorbimento del 100% per il programma Phare 2...

Eurostat: I nuovi stati membri hanno avuto un contributo cruciale nella riduzione della disoccupazione nella UE nel 2006
I nuovi stati membri della UE hanno fornito un contribuito in modo cruciale UE nella riduzione dello 0,8 punti percentuali del livello di disoccupazione sul territorio dell’Unione, nel 2006, dal 9% all’8,2%, secondo l’ufficio di statistica dell’Unione Europea, Eurostat. La diminuzione della disoccupazione nella UE a 27 è stata sostenuta principalmente dall’evoluzione positiva dei nuovi stati membr...

ARIS: L’accesso degli investitori in alcune regioni bloccato dalla mancanza di manodopera e di terreni
Secondo l’Agenzia Romena per gli Investitori Stranieri, alcune zone della Romania, come Satu Mare, Arad, Timisoara, Ploiesti e Cugir, sono “chiuse” per gli investitori, a causa della mancanza di forza lavoro e di terreni disponibili. “Gli spazi nei parchi industriali vanno a ruba, e non a prezzi modici. Gli investitori pagano, perché sanno che avranno tutti gli allacciamenti a loro disposizione”, ...

Il Governo ha approvato il salario minimo unico nazionale per il 2008
Il Governo ha approvato, la scorsa settimana, la decisone con cui il salario minimo nazionale è fissato per il prossimo anno a 500 lei, nel primo semestre, a 540 lei, nel secondo semestre, secondo i negoziati con i rappresentanti dei sindacati, hanno spiegato delle fonti ministeriali. La decisione del Governo specifica in modo chiaro che il salario minimo sarà aumentato a 540 lei se gli indicatori...


Il ricorso nel caso “Lotteria” inizierà il 25 febbraio
Una corte formata da nove magistrati dell’Alta Corte di Cassazione e di Giustizia giudicherà il prossimo 25 febbraio il ricordo del Dipartimento Nazionale Anticorruzione contro la decisione di azzerare l’inchiesta “Lotteria”, in cui sono coinvolti l’imprenditore George Copos e cinque altre persone. La Corte di Cassazione, il 22 ottobre, ha ordinato che l’inchiesta “Lotteria”, in cui sono coinvolti...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro