No. 320  16-22 aprile 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
967976


5 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

Electrica acquisisce Hidroelectrica e gli impianti di Rovinari e Turceni per formare la compagnia integrata
L’Autorità per la Valorizzazione dei Beni dello Stato (AVAS) aumenterà il capitale sociale di Electrica mediante un apporto in natura dei produttori di energia Hidroelectrica e degli impianti di Turceni e Rovinari, per formare la compagnia energetica integrata annunciata dalle autorità lo scorso anno. La prima tappa della costituzione della compagnia energetica nazionale consta nel trasferimento d...

Il voto all’estero in attesa dei risultati definitivi
È scaduto il 10 aprile alle 16,00 – ora locale dei diversi Paesi di dislocazione – il termine ultimo, per 3.649.377 cittadini italiani iscritti all’AIRE, per far recapitare alla proprio Consolato il plico elettorale votato. Gli aventi diritto al voto all’estero sono così distribuiti: 2.072.410 in Europa; 1. 017.776 in America Meridionale; 359.852 in America Settentrionale e Centrale; 199.339 in Af...

“La strategia di sviluppo delle infrastrutture in Romania”
L’Ambasciata d’Italia a Bucarest e l’Associazione Unimpresa Romania hanno organizzano, in collaborazione con l’Associazione Nazionale Costruttori Edili, l’Istituto Commercio Estero ed il supporto della Camera di Commercio Italo-Romena e il Ministero dei Trasporti romeno, il convegno dal titolo “La strategia di sviluppo delle infrastrutture in Romania”. L’evento è stato ospitato dall’Hotel Phoenici...

FMI: Romania e Bulgaria continuano ad essere mercati attrattivi per le banche straniere
Secondo un rapporto del Fondo Monetario Internazionale (FMI), Romania e Bulgaria, due stati che hanno aderito alla UE nel 2007, sono ancora considerati dalle banche straniere mercati che offrono opportunità attrattivi di crescita. “In Bulgaria e Romania, il controllo più rigoroso dei prestiti non ha prodotto un rallentamento della crescita del credito, poiché i nuovi soggetti entrati sul mercato, ...

Winkler chiede di rendere accessibili gli Strumenti di Difesa Commerciale a tutti gli operatori economici della UE
Il parlamentare europeo Iuliu Winkler ha chiesto, giovedì scorso, al Parlamento Europeo, di rendere accessibile anche agli operatori economici dei nuovi stati membri gli Strumenti di Difesa Commerciale dell’Unione Europea che garantiscono concorrenza leale per gli importatori dei paesi terzi sul mercato europeo. “Gli Strumenti di Difesa Commerciale comunitari devono essere accessibili in modo ugua...

Il Governo potrebbe operare una manovra correttiva a giugno
Il Governo potrebbe operare una manovra correttiva a giugno, per aumentare i fondi destinati ai ministeri, grazie alle eccedenze ottenute nei tre mesi dell’anno, lo ha dichiarato, mercoledì scorso, il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), Varujan Vosganian. Vosganian ha aggiunto che i fondi saranno distribuiti principalmente al Ministero dei Trasporti e al Ministero della Difesa. Il minis...

I lavoratori con meno di 35 anni devono aderire al II Pilastro entro 4 mesi dall’assunzione
Le persone che non hanno ancora compiuto 35 anni sono obbligate ad aderire a un fondo pensione amministrato da privati (II Pilastro) entro quattro mesi dall’iscrizione nel sistema delle assicurazioni sociali di stato, lo ha annunciato martedì scorso, la Commissione di Sorveglianza del Sistema Pensionistico Privato (CSSPP). Il consiglio della CSSPP ha approvato la modificazione e il completamento d...

Il Comune di Bucarest pensa a una sala polifunzionale da 50 milioni di euro
Il sindaco di Bucarest ha annunciato che, in assenza di investitori privati, il Comune potrebbe mettere a disposizione i fondi per finanziare un centro multifunzionale da 16.000 posti nel quartiere Tineretului. Il costo previsto della sala, chiamata Arena di Bucarest, ammonta a 51 milioni di euro. Il progetto è stato avviato nel 2006 dal Municipio di Bucarest e doveva includere una collaborazione ...


Fitch inserisce la Romania nella categoria più vulnerabile ai rischi
L’Agenzia di valutazione finanziaria Fitch Ratings ha inquadrato la Romania nella categoria maggiormente vulnerabile relativamente ai rischi di sistema, a causa della crescita accelerata dei crediti e dell’apprezzamento del leu nell’ultima metà dello scorso anno. “Da diverso tempo, la crescita dei crediti è superiore al limite di velocità dell’economia romena. L’inquadramento nella categoria tre d...

Appalto internazionale per lo studio sullo sviluppo dell’Aeroporto di Sibiu
Il Consiglio Provinciale di Sibiu ha annunciato l’organizzazione di un appalto aperto per realizzare uno studio sulla strategia di sviluppo dell’Aeroporto di Sibiu, che offrirà alle autorità provinciali dati per decidere la futura forma operativa dell’aeroporto. Nel caso in cui l’aeroporto continui ad essere gestito in forma autonoma, lo studio fornirà indicazioni sull’organizzazione dell’aeroport...


Tassa sulle macchine: gli automobilisti devono pagare per l’inquinamento dell’aria
I proprietari di automobili di piccola o grossa cilindrata devono pagare per l’inquinamento dell’aria, e il Governo non può permettersi di rinviare l’adozione della legge solo perché poco popolare. É quanto ha dichiarato la scorsa settimana il premier Calin Popescu Tariceanu. “Sono convinto che qualsiasi persona soffre a causa dell’aria inquinata sempre meno respirabile. Tutti noi automobilisti si...

Ultimo avvertimento della CE a Bulgaria e Romania sul numero 112
La Commissione Europea ha trasmesso alla Romania una lettera che contiene l’ultimo avvertimento in relazione al numero unico di urgenza 112, spiegando che il sistema non funziona ancora adeguatamente. Questa notifica rappresenta un’ultima tappa prima della segnalazione del caso alla Corte Europea di Giustizia. “La Commissione manda un ultimo avvertimento alla Bulgaria ed alla Romania riguardo al n...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro