No. 323  14-20 maggio 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968460


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Attualità

Importante per i nostri lettori! Il nostro giornale può essere acquistato anche nelle rivendite della stampa INMEDIO in tutta la Romania (aeroporti e supermercati).
...

Le crisi dei mercati esteri si riflettono in modo maggiore in Romania che negli altri stati della regione
Gli shock provenienti dall’estero si risentono maggiormente in Romania che negli altri stati della regione, poiché la sfiducia verso il mercato interno è più accentuata a causa, ad esempio, della mancanza della prevedibilità delle politiche economiche e di alcune misure concrete per la riduzione dei deficit. É quanto ha sostenuto in un’intervista Mihai Tanasescu, consigliere del Fondo Monetario In...

Attraverso gli occhi degli investitori: Per favore svaluta
Siamo alle solite. Il nostro Governatore, l’inossidabile Isarescu, sta puntanto ancora e soltanto alla sua nemica principale, l’inflazione. Questa per il nostro Governatore è un’ossessione di vecchia data. Sin dai tempi delle promesse ventilate, dalla signora Europa, di accogliere la Romania nel giardino, poco fiorito e molto spinoso, che dagli anni cinquanta ha coltivato, fino a qualche ora orson...

Confagricoltura: La bilancia commerciale dell’agroalimentare italiano verso la Romania migliora
“Confagricoltura ha salutato con favore l’ingresso della Romania nella grande famiglia europea il 1° gennaio 2007, certa che questo ingresso non potrà che portare stabilità e crescita per il Paese e per la sua agricoltura”. Andrea Vergati, componente della Giunta Esecutiva dell’Organizzazione, ha introdotto così il suo intervento all’assemblea di Unimpresa Romania, l’associazione di riferimento pe...


Aperto il primo Ferrari Store in Romania
Il primo service Ferrari, che si sviluppa su una superficie di 2.800 mq, situato sulla strada principale che collega l’aeroporto di Bucarest al centro città, è, dalla scorsa settimana, operativo per l’assistenza, la manutenzione e la custodia delle vetture di clienti Ferrari in Romania. “Oggi è una giornata storica per Ferrari perché inauguriamo la prima presenza ufficiale del marchio del Cavallin...

Gli europarlamentari del PNL chiedono le dimissioni di Frattini
Gli eurodeputati del Partito Nazionale Liberale (PNL) romeno hanno chiesto la scorsa settimana le “dimissioni d’ufficio” per il vicepresidente della Commissione e titolare del portafoglio Giustizia e Sicurezza, Franco Frattini. La richiesta dei liberali romeni viene a seguito della proposta dello stesso Frattini, nuovo ministro degli Esteri del Governo Berlusconi, di espellere gli stranieri che no...

Basescu: “Cooperazione con gli stati in cui la criminalità romena crea problemi”
In Romania “non c’è alcun politico” disposto ad accettare la possibilità che ai cittadini romeni “vengano imposte restrizioni alla libera circolazione nel territorio europeo”. Lo ha detto la scorsa settimana il presidente della Romania, Traian Basescu, ai microfoni di Radio Romania Actualitati. Le dichiarazioni di Basescu sono sembrate una replica indiretta alle proposte di rinegoziare la libera c...


Vosganian ai ministri: “Basta pressioni sui conti pubblici”
Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian, ha chiesto ai ministri di non esercitare più pressioni sui conti attraverso nuovi aumenti destinati ai dipendenti del settore pubblico che si dovrebbero occupare della gestione dei fondi stanziati dalla UE. Da parte sua, il premier Tariceanu ha voluto precisare che però questi funzionari devono ottenere un retribuzione adeguata. La disc...

La Romania e altri stati della regione si confrontano con pressioni significative per aumentare i salari
I sindacati dell’Europa di Sud Est, dai minatori polacchi agli operai bulgari, chiedono grossi aumenti salariali nel 2008, in quanto risentono dell’aumento del prezzo del petrolio e dei prodotti alimentari. La stessa situazione si incontra anche in Romania, dove le organizzazioni sindacali hanno chiesto ai loro rappresentanti, ad aprile aprile, di sostenere lo sciopero organizzato dagli operai del...

Il premio Nobel Prescott: “La Romania deve incoraggiare i risparmi”
La Romania dovrebbe implementare un sistema che incoraggi il risparmio di fondi per il pensionamento. Le economie personali, infatti, porterebbero anche alla diminuzione del deficit corrente, considera Edward Prescott, premio Nobel per l’economia nel 2004. Prescott è del parre che una politica di controllo dei prezzi conduce verso risultati pessimi. “La Romania dovrebbe diminuire spese e tasse, co...

La UE è preoccupata per il lento assorbimento dei fondi da parte dei nuovi membri
Il commissario per il Bilancio dell’Unione Europea, Dalia Grybauskaite, ha espresso la sua preoccupazione sul ritmo lento di assorbimento dei fondi comunitari da parte dei nuovi stati membri dell’Est e del Centro Europa, trasmette la Reuters. “Sarò schietta, il fatto mi preoccupa”, ha dichiarato la Grybauskaite in una conferenza stampa, riferendosi ai 12 nuovi membri entrati nella UE nel 2004 e ne...


Le aziende italiane di Romania hanno invitato Tariceanu ad una discussione con altri potenziali investitori
I rappresentanti delle compagnie italiane di Romania hanno invitato il premier Tariceanu a partecipare in Italia ad un incontro con altre compagnie che vogliono investire nel paese. Il capo del Governo ha promesso loro che si troverà a Roma, dove incontrerà anche Silvio Berlusconi, appena questi si sarà installato nella nuova carica. Il premier Calin Popescu Tariceanu ha ricevuto martedì scorso un...

Iulian Iancu: Il PSD ricorrerà alla Corte Costituzionale contro la Compagnia energetica nazionale
Il presidente della Commissione industria e dei servizi della Camera dei Deputati, Iulian Iancu (PSD), chiederà al Governo di fermare la costituzione della compagnia energetica integrata. In caso contrario – prosegue il socialdemocratico – il partito contesterà il decreto governativo presso la Corte Costituzionale. “Abbiamo chiesto in modo imperioso di bloccare la costituzione di questa compagnia....

Il Consiglio della Concorrenza ha approvato lo schema di aiuto statale per lo sviluppo regionale
Il Consiglio della Concorrenza ha approvato lo schema di aiuto di stato per lo sviluppo regionale. L’autorità di regolamentazione ha annunciato, martedì scorso, che il valore complessivo dei fondi ammontando a 834 milioni di lei, di cui 603 milioni lei provengono dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale. “Lo schema, esentato dall’obbligo di notificare alla Commissione Europea, è finanziato nell...

Tariceanu afferma che il passaggio del Registro del Commercio alla CCIR permetterà alla Camera di appoggiare le aziende
Il passaggio dell’Ufficio Nazionale del Registro del Commercio del Ministero della Giustizia alla Camera di Commercio e Industria permetterà all’istituzione, grazie alle entrate prodotte dal Registro del Commercio, di appoggiare le esportazioni delle compagnie romene. Lo ha affermato il premier Calin Popescu Tariceanu, durante una visita a Botosani in occasione della presentazione della guida per ...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro