No. 243  12-18 luglio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968632


35 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

La modificazione del Codice Fiscale è stata approvata dal Parlamento
Il Codice Fiscale è stato adottato, la scorsa settimana, dalla Camera dei Deputati, con 92 voti a favore e 89 contrari. I deputati hanno votato la variante approvata precedentemente dalla Commissione bilancio-finanze della Camera, che ha annullato numerose modificazioni operate dal Senato, di cui abbiamo discusso la scorsa settimana anche sul nostro giornale. Grazie al voto dei deputati, che è dec...


Vasilescu: La BNR è obbligata ad intervenire sul mercato immobiliare
Il consigliere del governatore della Banca Nazionale di Romania, Adrian Vasilescu, ha affermato che la BNR è obbligata ad intervenire sul mercato immobiliare, come fatto anche dalle banche centrali degli Stati Uniti e dell’Europa, poiché su questo mercato si registrano delle fluttuazioni innaturali. “Non si tratta di valutare se la BNR voglia o non voglia intromettersi nei problemi del settore imm...

Il Ministero dell’Agricoltura stabilirà il prezzo del grano dopo le consultazioni con i padronati
Il Ministero dell’Agricoltura stabilirà il prezzo di intervento per l’acquisto di 200.000 tonnellate di grano della nuova raccolta, a seguito delle consultazioni dei rappresentanti dei produttori agricoli e delle industrie della molitura, lo ha dichiarato il ministro Gheorghe Flutur. “I produttori chiedono un prezzo elevato, noi invece dobbiamo tenere conto delle spese che subiremo e che dobbiamo ...

I produttori di calzature criticano i regolamenti fiscali
Sempre più produttori di calzature criticano la mancanza di sostegno finanziario per gli investimenti che mirano alla ritecnologizzazione del settore e l’assenza di regolamenti fiscali che permettano una pianificazione a lungo termine degli investimenti. Lo ha dichiarato Doru Mladin il presidente dell’Organizzazione Padronale delle Calzature della Pelletteria. A suo avviso, il settore delle calzat...

Cambiamenti politici ai vertici dell’Agenzia SAPARD
Il ministro dell’Agricoltura, Gheorghe Flutur, ha dimesso, la scorsa settimana, il direttore generale dell’Agenzia dei Pagamenti per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale e la Pesca, Samoila Szabo, accusandolo di inefficienza. Flutur ha criticato in particolare la lentezza con cui stanno analizzando e giudicando nell’Agenzia le richieste relative il programma SAPARD. Inoltre, il ministro accusa l’ex ...

Studio Gallup: I romeni, poco informati sui valori e i principi del capitalismo
I romeni possiedono un basso livello i conoscenze delle istituzioni, dei valori e dei principi del capitalismo, lo rileva lo studio Gallup commissionato dalla Fondazione Horia Rusu e pubblicato la scorsa settimana. Alla domanda “Che cosa significa per lei il capitalismo?”, il 32% degli intervistati non ha saputo rispondere, mentre il 30% ha afferma che non gli viene in mente nulla quando pensa al ...

La registrazione delle ditte potrebbe avvenire in 24 ore
La Commissione giuridica del Senato, ha chiesto di emettere un rapporto favorevole riguardo l’iniziativa di legge proposta dal senatore del PD, Marius Marinescu, riguardanti la semplificazione delle procedure per registrare una società commerciale. Con questa iniziativa, si mira ad eliminare le barriere amministrative e a abbreviare i tempi per l’apertura delle ditte. La proposta di legge di Marin...

Il numero ed il valore degli incidenti di pagamento sono in aumento
Il numero ed il valore degli incidenti di pagamento reclamati dalla Banca Nazionale di Romania sono in aumento e, per questa ragione, il rafforzamento della disciplina dei pagamenti e un migliore coordinamento delle politiche macroeconomiche rappresentano due delle direttive di cui bisognerà tenere conto per il miglioramento della stabilità finanziaria, si scrive in un rapporto della BNR riguardan...

Le ditte con rateizzazioni delle tasse hanno una nuova scadenza per dimostrare che rispettano gli impegni
Le aziende che hanno fruito della rateizzazione dei debiti verso l’erario e che entro due mesi, partire dal 5 luglio, dimostreranno di pagare le rate dovute e gli obblighi fiscali correnti, fruiranno del mantenimento delle agevolazioni per le imposte ancora da versare, in base alla legge di conversione dell’Ordinanza 28/2006, riguardante la regolamentazione di alcune misure finanziarie fiscali. Il...

Gli ispettori fiscali avranno maggiori competenze
Tanti Anghel, coordinatrice di progetti presso l’Agenzia Nazionale dell’Amministrazione Fiscale, ha annunciato che, durante un seminario dedicato a temi fiscali svoltosi a Sinaia, che gli ispettori fiscali durante le operazioni di controllo presso dei contribuenti potranno estendere l’ispezione. Riguardo alle ultime modificazioni del Codice di procedura fiscale, Tanti Anghel ha precisato che, 1uan...

Il periodo di 30 giorni senza penalizzazioni dalla scadenza delle fatture è stato eliminato
Il Governo ha eliminato il periodo di grazia di 30 giorni calcolato dalla scadenza di una fattura in cui non venivano riscosse penalità ed ha deciso che i debitori morosi siano penalizzati per ogni giorno di ritardo a partire dalla prima giornata dopo la data indicata per il pagamento. La misura è stata approvata nella seduta della scorsa settimana, mediante un progetto di legge che modifica la Le...

Gli investimenti nel Parco Industriale di Timisoara hanno toccato i 14,5 milioni di euro
Gli investimenti nel Parco Tecnologico e Industriale di Timisoara hanno raggiunto i 14,5 milioni di euro e circa il 60% degli spazi sono occupati da società del settore automobilistico, industriale, logistico, farmaceutico e alimentare. Lo ha dichiarano il direttore generale del parco Nicoleta Tisu. Il presidente del Consiglio Provinciale Timis, Constantin Ostaficiuc, ha dichiarato, a luglio dello...

L’autostrada del Corridoio IX sarà la prossima grande opera di infrastruttura avviata dalle autorità
L’autostrada del Corridoio IX di Trasporto Pan-Europeo, che collega la Moldavia dal Sud del paese, sarà la prossima grande opera di infrastruttura avviata dalle autorità romene. Lo ha dichiarato il premier Calin Popescu Tariceanu. “Il progetto del Corridoio IX è il prossimo grosso progetto di infrastruttura che prenderà avvio. Una parte di questa opera sarà realizzata con il concorso delle istituz...

BCE: La crescita accelerata dei prestiti in valuta rappresenta un rischio per le banche romene
La crescita accelerata dei prestiti in valuta registrata negli ultimi anni potrebbe generare una serie di rischi per le banche e per la stabilità macroeconomica della Romania. È quanto risulta da un rapporto della Banca Centrale Europea (BCE). “Le transizioni in valuta potrebbero avere un effetto negativo sulla stabilità finanziaria, poiché gli operatori economici sono costretti a confrontarsi con...


Il senatore del PSD Ilie Sarbu: In tutti i paesi civili, l’agricoltura è sovvenzionata
Il socialdemocratico Ilie Sarbu, ex ministro dell’Agricoltura, ha criticato la scorsa settimana, in una dichiarazione resa all’agenzia Rompres, le opinioni espresse dal premier Calin Popescu-Tariceanu riguardo al sistema dell’agricoltura sovvenzionata “creato dal Partito Sociale Democratico (PSD) negli ultimi anni”. “Come è noto abbiamo un’agricoltura molto arretrata. In molte zone del paese, purt...

Programma per la promozione delle offerte dell’export
I rappresentati commerciali della Romania all’estero promuoveranno anche le proposte dell’export delle aziende di tutti i distretti del paese. Secondo Iuliu Wikler, ministro con delega al Commercio, a tal fine è stato creato un programma che si svolgerà in collaborazione con le Camere di Commercio e industria del territorio. Le informazioni sulle opportunità di esportazione delle provincie saranno...

La Romania, al 43° posto nelle prime 162 economie del mondo
Secondo un rapporto della Banca Mondiale, che tiene conto del rapporto tra il PIL e del potere d’acquisto, la Romania occupa il 43° posto nella classifica delle prime 162 economie del mondo. Il PIL della Romania calcolato in base al potere di acquisto è stato nel 2005 di 199,1 miliardi di dollari. Il nostro paese si è piazzato alle spalle della Polonia, che occupa il 23° posto, dell’Ucraina (30°),...

Cefin Logistic Parc necessita investimenti totali per 150 milioni di euro
La seconda fase di sviluppo di Cefin Logistic Parc è prevista iniziare il mese di settembre dello stesso anno, i fondi totali stanziati per il progetto ammontano a 150 milioni di euro, ha spiegato il presidente di Cefin Holding, Stefano Albarosa. La prima fase dell’investimento, che sarà portata a termine nel mese di agosto, necessita circa 75 milioni di euro. Il progetto è sviluppato in parteneri...

Richieste bizzarre per l’ottenimento dei fondi SAPARD
Allevamenti di porcellini d’India, centri di massaggio orientale, l’acquisto di un elicottero o il restauro di una chiesa sono alcune delle destinazioni più strane formulate incluse nelle richieste di fondi SAPARD. “C’è stata una richiesta di denaro per l’apertura di un allevamento di porcellini d’India, che non è stata approvata perché questa destinazione non è contemplata tra quelle ammesse per ...

Seres: Il contratto di privatizzazione di Electrica Muntenia Sud sarà reso pubblico
Il contratto di privatizzazione della società Elettrica Muntenia Sud, acquistata dal gruppo italiano Enel, sarà reso pubblico, lo ha dichiarato il ministro dell’Economia e del Commercio, Codrut Seres. “Desideriamo rendere pubblico questo contratto, di modo che tutti siano informati sulle condizioni di privatizzazione. Di certo, il business plane rimarrà confidenziale”, ha spiegato Seres. Il Gruppo...

La UE potrebbe introdurre delle quote per le importazioni di scarpe da Cina e Vietnam
La Commissione Europea potrebbe proporre l’applicazione di un sistema di quote sulle importazioni di calzature in pelle da Cina e Vietnam come soluzione alla disputa di lunga data con questi due Paesi, accusati da Bruxelles di praticare il “dumping” su questi prodotti. È quanto si apprende da fonti comunitarie. Le fonti citate affermano che l’Esecutivo europeo avrebbe trasmesso ai governi degli st...

Bodu, arrabiato con il Ministero del Finanze
Secondo il presidente dell’ANAF, Sebastian Bodu, l’Agenzia Nazionale dell’Amministrazione Fiscale (ANAF) non porterà nuovi incassi al bilancio, poiché non possiede l’autonomia e l’organizzazione necessarie e il Ministero delle Finanze forse gliele concederà solo tra 15-20 anni. “Nelle discussioni con il ministro c’è della reticenza quando si parla di aumentare l’autonomia dell’ANAF, sebbene a sost...


Vladescu: Le modificazioni della Camera al Codice Fiscale sono ragionevoli
Il ministro delle Finanze Pubbliche, Sebastian Vladescu, ha dichiarato che le modificazioni apportate al Codice Fiscale dalla Camera dei Deputati sono ragionevoli e il suo ministero rispetterà le decisioni del Parlamento, anche se alcune disposizioni non rispettano il principio dell’aliquota unica. “La cosa che più mi infastidisce è la tassazione non uniforme del mercato dei capitali ed inoltre no...

La richiesta di manager crescerà anche dopo l’adesione della Romania alla UE
Secondo i rappresentanti di alcune ditte di risorse umane, l’adesione della Romania alla UE determinerà l’aumento della domanda di manager, a seguito dell’ingresso di nuove compagnie sul mercato autoctono e del trasferimento in altri paesi comunitari di una parte dei dirigenti esistenti. “Sul mercato arriveranno nuovi investitori, che cercheranno degli specialisti ben preparati e sperimenti. Inolt...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro