No. 291  12-18 settembre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968718


25 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

Il Governo ha approvato la strategia nazionale nel settore energetico
Il Governo ha approvato la strategia nazionale per il settore energetico per 2007-2020. Il documento prevede investimenti per circa 31 miliardi di euro destinati alla modernizzazione degli stabilimenti di produzione e a progetti di protezione dell’ambiente. Secondo il documento diffuso dal Ministero dell’Economia, il settore che necessità gli interventi più grossi è quello dell’energia elettrica. ...

Nuove regole per il trasporto del legno
Il Ministero dell’Agricoltura applicherà, dal primo gennaio 2008, un nuovo sistema di regole in relazione alla circolazione delle masse legnose e le società del settore utilizzeranno dei documenti speciali per il trasporto del legno attraverso un programma informatici che ne consentirà la gestione. Attraverso i nuovi regolamenti, la massa legnosa sarà accompagnata da documenti registrati, approvat...

L’amministrazione delle quote latte ha un nuovo responsabile
Il Governo ha deciso che le attribuzioni dell’amministrazione delle quote latte siano trasferite dall’Agenzia Nazionale per il Miglioramento e la Riproduzione nella Zootecnia presso l’Agenzia dei Pagamenti e degli Interventi per l’Agricoltura (APIA). L’acquisizione di queste competenze da parte dell’APIA è determinata dall’interdipendenza delle attività di amministrazione delle quote latte, di sos...

Pedaggi autostradali dal prossimo anno
Il pedaggio autostradale sulla Bucarest-Pitesti (A1) e sulla Bucarest-Costanza (A2) sarà introdotto il prossimo anno ma il prezzo non è ancora stato deciso. Lo ha dichiarato il direttore aggiunto della Compagnia delle Strade, Dorin Debucean. “ La tassazione potrebbe essere fatta ogni 50 chilometri mediante l’installazione di punti tassazione ad ogni snodo stradale. Attualmente, la compagnia britan...

Progetti di finanziamento per le PMI
L’Agenzia di Sviluppo Regionale (ASR) Nord-Ovest analizza dal 30 agosto 36 progetti presentati per ottenere un finanziamento tramite il programma PHARE 2005 “Assistenza attribuita alle PMI per l’acquisto di servizi di consulenza in affari”. Secondo un comunicato stampa dell’agenzia, pubblicato venerdì scorso, l’iniziativa è stata lanciata a livello regionale il 12 luglio di quest’anno ed è stata s...


Viticoltura: AREV discute sul futuro del settore in Romania
L’adozione di una risoluzione in merito alla proposta di riforma dell’Organizzazione Comune dei Mercati (OCM) del settore vitivinicolo, presentata dalla Commissione Europea il 4 luglio scorso, è l’argomento centrale del 22° Consiglio Internazionale dell’AREV (Assemblea delle Regioni Europee Viticole), organizzata ad Alba Julia, settimana scorsa. All’assise, oltre al presidente dell’AREV, Luis Durn...

Entro il 2011, in Romania, investimenti stranieri per circa 8 miliardi di dollari
La Romania potrebbe attirare in media, nell’intervallo 2007-2011, investimenti stranieri diretti pari a 7,7 miliardi di dollari per anno, collocandosi al 30° posto tra gli 82 stati inclusi nella graduatoria stilata da Economist Intelligence Unit (EIU) e Columbia Program of International Investment. La Romania inoltre occuperà il 38° posto nella classifica basata sugli investimenti pro capite, con ...

Le riserve della BNR pari a 24,69 miliardi di euro
Le riserve valutarie della BNR alla fine di agosto ammontavano a 24,69 miliardi di euro, in crescita di 2,25 miliardi di euro. Il surplus è stato determinato dalla crescita dei mercati internazionali e del prezzo delle obbligazioni governative possedute dalla banca. Le riserve hanno fatto registrare un nuovo record, dopo che a luglio avevano toccato 22,43 miliardi di euro, in crescita di 437,2 mil...

La BCE mantiene i tassi di riferimento
Confermando le previsioni degli esperti, la Banca Centrale Europea (BCE) lascia invariati i tassi che restano così al 4%. Immessi anche 42,24 miliardi di euro nel sistema La decisione era stata ampiamente prevista dagli esperti finanziari mondiali. Il tasso minimo di offerta applicato alle operazioni di rifinanziamento resta quindi al 4%, mentre il tasso sulle operazioni di rifinanziamento margina...

Nuove condotte per E.ON
La compagnia di distribuzione del gas E.ON Gaz Romania, controllata dal gruppo tedesco E.ON, ha programmato per quest’anno investimenti per 200 milioni di lei per la sostituzione delle tubature ed altri progetti. Lo ha dichiarato giovedì il presidente di E.ON Ruhrgas International, Ulrich Scholer. Scholer ha annunciato che E.ON Gaz Romania fornirà ai consumatori assieme alla società dell’elettrici...

Maggiori investimenti nell’economia romena
Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica (INS), l’economia nazionale è cresciuta nel primo semestre del 17,8% a 20,43 miliardi di lei, rispetto allo stesso periodo del 2006. I dati dell’INS indicano che le costruzioni tra gennaio e giugno sono aumentate del 31,1%, totalizzando 10,27 miliardi di lei. L’acquisto di attrezzature e mezzi di trasporto sale del 2,9%, a 8,9 miliardi di lei. Il peso deg...

Gli agricoltori riceveranno un anticipo del 20%
Gli agricoltori che accederanno ai fondi UE con il Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (PNSR) riceveranno un pre-finanziamento del 20% del valore dell’investimento. Lo ha dichiarato venerdì il ministro dell’Agricoltura, Decebal Traian Remes. “Gli agricoltori riceveranno un anticipo del 20%, finanziamento non rimborsabile, dopo la conclusione del contratto e delle altre procedure. L’anticipo non...

I produttori di zucchero stringono le fila
I produttori di zucchero Lemarco e Zahar Calarasi hanno concluso una collaborazione per produrre assieme la quota attribuita secondo le regolamentazioni europee a tutte e due le fabbriche. Con questa iniziativa si mira a ridurre i costi e a rilanciare l’attività. La collaborazione è stata firmata quest’anno e richiede che le due società producano in comune la quota di zucchero raffinato presso una...

PIL soddisfacente
L’Istituto Nazionale di Statistica informa che nei primi sei mesi il Prodotto Interno Lordo (PIL) è salito rispetto allo stesso periodo del 2006 del 5,8% in termini reali e ammonta a 155,44 miliardi di lei. Nel 2006, la crescita era stata del 7,4%.La crescita nel secondo trimestre rispetto al 2006 è stata del 5,6%, e il valore del PIL in questo periodo è stato pari a 86,746 miliardi de lei, si scr...

Le autorità locali avranno accesso limitato ai fondi SAPARD
Secondo il ministro dell’Agricoltura Decebal Traian Remes, l’accesso delle autorità locali beneficiarie del programma SAPARD, ai fondi destinati allo sviluppo rurale potrebbe essere limitato per evitare i divari tra le comunità locali. “Ci vorrà una decisione politica sulla direzione ed il modo in cui lasceremo affluire questo denaro nelle campagne romene. Facendo un’analisi, un paragone statistic...

Possibile il pagamento dei salari degli statali tramite card
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato che salari del settore statale e pensioni potranno essere accreditati direttamente in banca e riscossi tramite card. Il primo ministro ha incontrato a Palazzo Victoria il rappresentante dell’Associazione delle Banche di Romania, per discutere con questi dell’allargamento del sistema di pagamento tramite card alle pensioni e ai funzionari statali. Il...

L’inflazione della zona euro rimane contenuta
L’inflazione della zona euro si è mantenuta, ad agosto, all’1,8%, collocandosi nell’intervallo target indicato dalla Banca Centrale Europea (BCE) per il dodicesimo mese di fila, però la fiducia generale nell’economia si è deteriorata ed i mercati anticipano l’accelerazione del ritmo di crescita dei prezzi. L’ufficio di statistica dell’Unione Europea, Eurostat, stima che i prezzi al consumo nei 13 ...

Selezione senza obiezioni
Le procedure dei contratti pubblici d’appalto saranno verificate dall’Unità di Coordinazione e Verifica degli Acquisti Pubblici, sotto la coordinazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze, e le autorità contraenti non potranno formulare obiezioni. La decisione di affidare questo compito all’organismo coordinato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) è stata approvata mercoledì s...

Rinviata fatturazione del gas in unità energetiche
L’Autorità Nazionale di Regolamentazione nel settore dell’Energia (ANRE) ha comunicato che l’introduzione di un sistema di fatturazione del consumo del gas in unità energetiche, prevista inizialmente per il primo settembre, è stata rinviata, poiché gli operatori non hanno realizzato tutti gli investimenti necessari. A seguito di un’analisi realizzata dall’ANRE, i rappresentanti dell’istituzione ha...

Crisi dei mutui: Turchia e Romania tra i più a rischio
Turchia, Romania, Islanda e Lettonia sono tra i 15 paesi dell’Europa e del Medio Oriente più a rischio di ripercussioni negative se le attuali strette condizioni di liquidità si espanderanno e intensificheranno. É quanto emerge dalla misurazione dell’indice di vulnerabilità della liquidità effettuata degli economisti di Standard & Poor’s (S&P). Gli analisti affermano inoltre che Russia, Egitto, Uc...

Progetto immobiliare turco a Stefanestii de Jos
La compagnia a capitale turco Opus Project&Development, che investirà 700 milioni di euro per lo sviluppo di un progetto abitativo, commerciale e direzionale a nord di Bucarest, stima di ottenere un profitto di 17 milioni di euro dalla vendita delle prime 565 abitazioni. “La prima fase del progetto Cosmopolis comprenderà 565 appartamenti, un asilo, una chiesa, un caffè e una scuola di equitazione ...

Gli affitti nella Capitale – a 24 euro/mq
A Bucarest, la scarsa offerta di spazi per uffici e la crescita continua della domanda ha portato gli affitti degli immobili classe A dai 18/19 euro metro quadro dello scorso anno a 24 euro/mq. “ A causa dello squilibrio tra domanda e offerta gli affitti sono continuati a crescere anche quest’anno. Per gli spazi classe A si va da 18 e 24 euro per metro quadro al mese. La classe B invece si attesta...

Triplice colpo a Voluntari
Il valore del terreno posseduto nella città di Voluntari dalla società di investimenti immobiliari israeliana Atlas Estates è salito nell’ultimo anno di oltre tre volte, toccando i 300 euro a metro quadro, ossia 29,7 milioni di euro. La Atlas Estates possiede integralmente i diritti di proprietà su un numero di tre terreni ubicati nella città di Voluntari, nei pressi di Bucarest, con una superfici...

L’evoluzione dei mercati immobiliari non crea problemi in Romania
Secondo Andreas Treichl, il presidente della banca austriaca Erste e responsabile del Consiglio di Sorveglianza della BCR, in Romania il mercato evolve normalmente e non c’è il pericolo di una crescita incontrollata dei prezzi delle proprietà immobiliari. “Non credo che in Romania esista il pericolo di una bolla speculativa. Questo è un mercato che si sviluppa molto velocemente. I prezzi salgono, ...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro