No. 296  17-23 ottobre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968130


13 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

Vosganian: “Entro al 2014, due terzi dell’energia prodotta Romania sarà pulita”
Presente all’inaugurazione, il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian ha precisato che nel 2008 il Prodotto Interno Lordo della Romania crescerà di più di 100 milioni di euro grazie alla messa in funzione del nuovo reattore. “Entro il 2014, due terzi dell’energia prodotta in Romania sarà energia pulita”, ha affermato Vosganian. Riguardo ai reattori 3 e 4, il ministro ha visto di...

I contributi per le pensioni private cresceranno in otto anni dal 2% al 6%
L’aliquota di contribuzione ai fondi pensione privati sarà inizialmente del 2%, poi in otto anni aumenterà fino al 6%, grazie ad una crescita annuale di 0,5 punti percentuali applicata il primo gennaio di ogni anno. I contributi ai fondi pensione si detraggono dai redditi lordi mensili che rappresentano la base di calcolo per determinare il versamento alle assicurazioni sociali, esattamente come f...

Alstom e SAEM Energomontaj appalto per 162 milioni di euro alla Centrale di Rovinari
Un consorzio formato da SAEM Energomontaj e da due filiali del gruppo Alstom, di Italia e Svezia, eseguiranno i lavori per la desolforazione nel Polo Energetico di Rovinari. I costi dei lavori, secondo la direzione della centrale, ammonteranno a 162 milioni di euro. Il Polo Energetico Rovinari si trova nella tappa di negoziazione delle clausole contrattuali con i membri del consorzio e, allo stess...

Riduzione dei CAS: 4,5 punti per le imprese da gennaio-dicembre, 1,5 per i dipendenti da luglio
I contributi alle assicurazioni sociali (CAS) saranno ridotti il prossimo anno in tre tappe, di 2,20 punti a gennaio e di,30 punti a dicembre per le imprese, a cui si aggiungerà una riduzione dell’1,50 nel mese di luglio per i dipendenti, portando la riduzione totale al 6%. Per le imprese si taglieranno di 1,5 punti i contributi verso le assicurazioni sociali di stato, un punto a gennaio e mezzo p...

Investimenti per 90 milioni dei euro in un progetto immobiliare a Cluj-Napoca
L’Azienda Mao Imobiliare, con capitale italiano, svilupperà una collaborazione con la romena Elite Group. L’investimento, un progetto immobiliare a Cluj-Napoca, sarà di circa 90 milioni di euro e permetterà la costruzione di circa 1.000 appartamenti e uffici. Secondo la società di servizi immobiliari Nobila Casa, l’opera, denominata centro Bonjour, occuperà una superficie costruita di 150.000 metr...

La BNR, quest’anno, rischia di non rispettare l’obiettivo inflazione
L’inflazione quest’anno potrebbe superare il limite fissato dalla BNR fra il 3 ed il 5%, a causa dell’andamento dei prezzi nei primi nove mesi dell’anno. Lo sostengono alcuni analisti economici che già prevedono un aumento dei tassi durante il mese di ottobre. “Anche prima pensavo ad un aumento dello 0,5% del tasso di sconto. Ora credo che la correzione sarà certa. C’è bisogno di aumentare i tassi...

L’Agenzia per i Pagamenti nell’Agricoltura ha pronto un piano per correggere tutti i problemi
L’Agenzia dei Pagamenti e degli Interventi nell’Agricoltura (APIA) intende porre rimedio, entro il 30 novembre, a tutte le deficienze segnalate dagli esperti della Commissione Europea a seguito delle missioni di audit e di evitare la riduzione del 25% dei fondi della UE destinati alle sovvenzioni dei fondi UE destinati alle sovvenzioni per gli agricoltori. “Per evitare le applicazioni delle sanzio...

La Romania ha un mese per correggere i problemi nel sistema dei pagamenti dell’agricoltura
La Romania ha a disposizione un mese per correggere i difetti presenti nel sistema dei pagamenti nel sistema dell’agricoltura, in caso contrario si rischia una riduzione del 25% dei fondi europei per la sovvenzione di questo settore. Lo ha dichiarato, la settimana scorsa, la Commissione Europea. “La Commissione Europea ha trasmesso alla Romania una lettera con cui informa le autorità che rischiano...


Tariceanu: La tassa sulla prima immatricolazione protegge l’ambiente
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato, giovedì scorso, che la tassa sulla prima immatricolazione è ha lo scopo di proteggere l’ambiente, e non di aumentare le entrate nelle casse dello stato. Il primo ministro ha poi ribadito il concetto che la Romania non può essere considerata il cassonetto di rifiuti europei. “La Romania non è il cassonetto dell’Europa, abbiamo il diritto come gli al...

Il mercato del leasing finanziario quest’anno crescerà del 32% a 3,8 miliardi di euro
Il direttore generale di BCR Leasing, Claudiu Stanescu, ha affermato che il mercato del leasing finanziario crescerà entro la fine di quest’anno del 32% passando a 3,84 miliardi di euro, in crescita rispetto ai 2,9 miliardi di euro riportati lo scorso anno. Lo scorso anno, il leasing finanziario ha coperto il 98%del totale degli attivi finanziati, mentre il leasing operativo solo il 2%. Nel period...

Il salario medio non può arrivare a 1.000 euro vendendo solo mais e barbabietola
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato, venerdì scorso, a Cernavoda che non esistono aziende in grado di agire come una “locomotiva economica” ed ha aggiunto che i romeni non potranno arrivare ad un salario medio mensile di 1.000 euro vendendo solo “mais barbabietola”. “In questo momento non esistono delle società romene che permettano alla Romania di avere dei grossi produttori. Non è u...


Gli agricoltori sempre più interessati alle cooperative
Sono sempre più numerosi gli agricoltori interessati ad associarsi in diverse forme, cooperative incluse, per beneficiare di migliori condizioni di distribuzione dei prodotti e di un maggiore potere di negoziazione. Sebbene “il sistema cooperativistico” abbia ancora una risonanza che ricorda il periodo comunista, gli agricoltori romene sono sempre più disponibili verso questo tipo di associazionis...


Vosganian: Le tasse e le rendite sui prodotti petroliferi non saranno aumentate
Le tasse e le royalty sui prodotti petroliferi non saranno aumentate, la crescita riguarderà solo le miniere, le saline e il trasporto petrolifero, ha dichiarato, a Cernavoda, il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian. “Nell’ordinanza d’urgenza non abbiamo incluso gli aumenti delle rendite per i prodotti petroliferi”, ha risposto Vosganian a chi gli ha chiesto se Petrol pagherà ...

Orban: Nei prossimi dieci anni, investimenti nelle infrastrutture ferroviarie per 10 miliardi di euro
Gli investimenti per la modernizzazione delle infrastrutture ferroviarie nei prossimi anni ammonteranno a circa dieci miliardi dei euro, concentrati in particolare sui corridoi europei IV e IX. Lo ha dichiarato, martedì scorso, in una conferenza stampa, il ministro dei Trasporti, Ludovic Orban. “Ho identificato il 60% delle risorse di finanziamento il resto lo troveremo con crediti dall’estero o a...

MTCT: Il trasporto dei TIR su ferrovia bloccato dall’infrastruttura deficitaria
Il Ministero dei Trasporti, delle Costruzioni e del Turismo (MTCT) sostiene che il sistema di trasporto combinato strada-rotaia, con piattaforme per i TIR, non può essere esteso a livello nazionale, a causa della rete ferroviaria deficitaria che allunga i tempi per attraversare il paese a più di 24 ore. Il sistema combinato Strada-Ferrovia in Romania (RO-LA) non può essere introdotto al posto del ...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro