No. 301  21-27 novembre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968466


30 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia


La Romania ha ancora a disposizione un mese per l’implementazione del sistema dei pagamenti per l’agricoltura
Il Governo romeno ha comunicato che la Commissione Europea deciderà, il 20 dicembre, se attivare la clausola di salvaguardia nel caso della Romania, dopo che mercoledì scorso è stata prorogata la scadenza per l’implementazione del sistema dei pagamenti per l’agricoltura. La Romania dovrà dimostrare entro il 16 dicembre di avere risolto i problemi relativi al sistema dei pagamenti per l’agricoltura...

Ciolos ha chiesto di verificare gli appalti organizzati dall’APIA per l’acquisto di ATV
Il ministro dell’Agricoltura Dacian Ciolos ha chiesto che siano verificati tutti gli appalti organizzati dall’Agenzia dei Pagamenti per l’Agricoltura (APIA) per l’acquisto di ATV e di altri beni e servizi. Il controllo sarà eseguito dalle direzioni Audit e Ispezione Tecnica del ministero. “Per avere un’immagine d’insieme riguardo alle gare per l’acquisto della logistica necessaria all’APIA, il Min...

Isarescu: La politica monetaria nel 2005-2007 ha rimediato all’insufficienza delle politiche fiscali
La politica monetaria tra il 2005 e il 2007 ha supplito alla debolezza delle politiche fiscale e dei redditi, fatto che si riflette anche nella crescita del deficit di conto corrente. Lo ha detto il governatore della Banca Nazionale della Romania, Mugur Isarescu, durante la lezione tenuta sostenuta dal governatore della BNR in occasione della consegna del titolo di Doctor Honoris Causa dell’Univer...

Dijmarescu: Il corso di cambio potrebbe migliorare se i dati sul PIL di fine anno saranno buoni
La moneta nazionale potrebbe recuperare alla fine dell’anno parte delle perdite dell’ultimo periodo se i dati riguardanti il Prodotto Interno Lordo del terzo trimestre supereranno le stime, lo ha dichiarato, giovedì, il vicegovernatore BNR, Eugen Dijmarescu. “In Romania, il PIL cresce grazie ai consumi, ma forse ci sarà una modificazione anche in questa struttura”, ha detto Dijmarescu, durante un ...

Tariceanu critica i lavori della Todini per la tangenziale di Sibiu
Il premier Tariceanu la scorsa settimana durante una visita a Sibiu ha criticato la lentezza con cui l’impresa italiana Todini ha lavorato alla costruzione della tangenziale attorno alla cittadina transilvana, ricordando che il Ministero dei Trasporti è stato obbligato a rescindere il contratto poiché la scadenza per la consegna dell’opera era stato abbondantemente superata. Tariceanu, nel 2005, a...

La tangenziale nord di Timisoara pronta entro la fine del 2008
La tangenziale nord della città di Timisoara sarà pronta entro la fine del prossimo anno. I costi dell’opera saranno di 14,15 milioni di euro finanziati con un credito della Banca Giapponese di Cooperazione Internazionale (JBIC). La scadenza del periodo di finanziamento era il maggio 2008, poi però è stata concessa una proroga fino alla fine del prossimo anno, quando l’opera sarà consegnata. La de...

Profitto lordo di SanPaolo Imi Bank Romania nei primi nove mesi cresce dell’11,8%
Il profitto lordo di SanPaolo Imi Bank Romania è cresciuto nei primi nove mesi dell’anno è salito dell’11,8%, passando a cinque milioni di euro, in comparazione con lo stesso periodo dell’anno scorso, si scrive nel rapporto finanziario del gruppo Intesa SanPaolo. Il profitto operativo è salito nell’ultimo periodo del 40,2%, totalizzando 17,9 milioni di euro, mentre i costi sono saliti del 42,8%, a...

Possibile attivazione della procedura di infrazione, se la legge sull’ANRCTI non rispetterà le richieste della UE
Gli Ufficiali della Commissione Europea sperano che la forma finale della legge relativa all’attività dell’Autorità Nazionale per la Regolamentazione nelle Comunicazione e la Tecnologia dell’Informazione (ANRCTI) risponda alle richieste provenienti dalla UE, in caso contrario la Romania rischierà l’apertura di una procedura di infrazione. “Se la legge non sarà in linea con quanto richiesto dalla U...

FMI: Troppo bassa la previsione per l’inflazione al 5,7%
La previsione avanzata dalla Banca Nazionale di Romania (BNR) riguardante l’inflazione alla fine dell’anno al 5,7%, è piuttosto bassa se si tiene conto che i prezzi negli ultimi 12 mesi sono cresciuti di circa il 7%. Lo ha affermato il rappresentante regionale del Fondo Monetario Internazionale, Juan Ansola. Ansola, presente ad un seminario dedicato al tema degli strumenti derivati organizzato da ...

Più di 230 PMI selezionate per ricevere fondi UE non rimborsabili di 24 milioni di lei
Più di piccole e medie imprese 230 sono state selezionate per ricevere fondi non rimborsabili pari a 24 milioni di lei, a seguito della valutazione di 2.200 domande depositate presso il Ministero per il Commercio, il Turismo e le PMI per accedere ai fondi di sviluppo. “Il budget stanziato nel 2007 per il programma pluriennale destinato alle PMI è di 40 milioni di lei che entro la fine dell’anno sa...


Vosganian: La Romania ha un deficit di quasi 500.000 lavoratori
La Romania ha un deficit di circa 500.000 salariati, specie nell’edilizia, nell’industria pesante, meccanica e delle auto. Lo ha dichiarato, lunedì scorso, il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian. “Abbiamo un deficit sul mercato del lavoro di circa mezzo milione di operai. Abbiamo bisogno di più ingegneri, artigiani, meccanici, carpentieri”, ha detto Vosganian ad una conferenz...

La riduzione dell’IVA sugli alimenti possibile dopo il 2010
La riduzione dell’IVA per alcuni prodotti, come gli alimenti di base sarà possibile solo dopo il 2010, solo dopo la diminuzione delle pressioni inflazionistiche e l’avvicinamento della Romania alla zona euro. Lo ha dichiarato martedì il ministero dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian. La riduzione dell’IVA non determinerà la stabilità dei prezzi e non avrà degli effetti favorevoli sui c...

Orban, preoccupato per i tempi di consegna dell’autostrada del Bihor
Il ministro dei Trasportatori Ludovic Orban si è detto preoccupato, lunedì, durante una visita nella provincia Bihor, rispetto alla consegna dell’autostrada che attraversa questo distretto entro il 2010. Secondo Orban, nella località Chiribis ad esempio vi sono ancora problemi con l’espropriazione dei terreni che potrebbero causare uno slittamento della scadenza del 2010. “Non sono né soddisfatto,...

Le imprese romene escluse dall’autostrada Comarnic-Brasov a causa del bando
Le imprese romene potranno partecipare alla costruzione del tratto autostradale Comarnic-Brasov solo in associazione con ditte straniere, perché le autorità hanno imposto agli offerenti requisiti che nessuna delle società di Romania può adempiere, come ad esempio un giro d’affari minimo di 500 milioni di euro. All’asta organizzata dalla Compagnia Nazionale di Autostrade e Strade Statali di Romania...

Enel: Le centrali termiche di Braila e Galati non sono in concorrenza tra loro
Il gruppo italiano Enel continua a mantenere il proprio interesse per la costruzione delle centrali termiche di Braila e della Zona Franca di Galati, poiché i due progetti non si escludono a vicenda. “I due progetti non sono in concorrenza tra loro. Ci è posto per entrambi sul mercato”, ha spiegato giovedì, a Roma, il direttore generale esecutivo di Enel Romania, Matteo Codazzi, presente alla vent...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro