No. 304  12-25 dicembre 2007

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968466


31 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia


Le confederazioni sindacali hanno stabilito il programma delle proteste
Le cinque confederazioni sindacali romene hanno stabilito il programma comune delle azioni di protesta contro la mancata concessione nel 2008 di un salario minimo di almeno 540 lei. Il presidente di Cartel Alfa, Bogdan Hossu, mercoledì scorso aveva dichiarato che sarebbero state picchettate tutte le prefetture e poi si sarebbe fissata la data per uno sciopero di avvertimento e per una manifestazio...

Il Governo ha approvato la revisione del programma di convergenza alla zona euro
Giovedì scorso il programma ha approvato la forma aggiornata del programma di convergenza alla zona euro. Il nuovo documento è stato presentato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) in forma di memorandum. Il programma presenta degli obiettivi di politica finanziaria e comprende un impegno rispetto l’adozione dell’euro. “Abbiamo convenuto con il commissario europeo per i Problemi Finan...

Finest in Romania con acciaierie Beltrame
Il sito newsitaliapress.it informa che Finest sbarca in Romania, nel settore siderurgico, con una partecipazione di 8,75 milioni di euro. La finanziaria del Triveneto ha deliberato, infatti, la propria partecipazione al nuovo progetto di internazionalizzazione delle Acciaierie Beltrame di Vicenza, leader europeo nella produzione di laminati mercantili. Il Gruppo, infatti, ha acquisito nel 2006 un ...

OK della CNVM al Depositario Centrale per la connessione con il sistema internazionale
La scorsa settimana, il Depositario Centrale ha ricevuto la via libera della Commissione Nazionali dei Valori Mobiliari per la connessione alla rete globale delle istituzioni omologhe degli altri paesi. Si tratta di un nuovo passo nel processo che mira a rendere più agevole la quotazione presso la Borsa Valori di Bucarest di società straniere come ad esempio Erste Bank, l’azionista di maggioranza ...


Ciolos: I primi pagamenti dei fondi europei per gli agricoltori romeni dal 2008
Durante l’incontro regionale con i responsabili delle direzioni agricole della Transilvania organizzato a Cluj-Napoca, il ministro dell’Agricoltura Dacian Ciolos ha affermato che i primi fondi europei saranno versati ai primi di gennaio nel 2008 e i pagamenti continueranno per tre mesi, dopo la conclusione delle attività di controllo delle parcelle di terreno. “È abbastanza sicuro che si inizierà ...

BEI stanzia 25 milioni di euro per i prestiti accordati alle piccole e medie imprese dell’Est Europa
La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) stanzierà 25 milioni di euro per il Fondo Europeo per il Sud-Est Europa, destinato principalmente al finanziamento delle piccole e medie impresi dei paesi dei Balcani occidentali, Romania inclusa. “Le operazioni del Fondo Europeo per il Sud-Est Europa sono importanti per lo sviluppo della regione attraverso la creazione di posti di lavoro e attraverso la...

Enel ed E.ON siglato accordo per progetto di un miliardo di euro con Termolectrica a Braila
Enel e E.ON (Germania), già presenti nel mercato dei servii di distribuzione dell’elettricità romeno, hanno deciso di partecipare con il produttore di stato Termoelectrica, ad un progetto i circa un miliardo di euro per la costruzione di un nuovo impianto presso la centrale Braila. “Il 30 novembre abbiamo ricevuto due lettere, da Enel e E.ON, per una collaborazione comune con Termoelectrica ad un ...

Il virus dell’aviaria isolato a Murighiol, identico a quello identificato in altri quattro paesi
Il laboratorio comunitario di riferimento per l’influenza aviaria di Weybridge – Gran Bretagna ha stabilito che il virus identificato su alcuni volatili presso Murighiol ha la stessa struttura dei virus isolati nei focolai sorti nel 2007 in Repubblica Ceca, Inghilterra, Kuwait e Germania. Secondo l’Autorità Nazionale Sanitaria-Veterinaria e per la Sicurezza degli Alimenti, che ha ricevuto il rappo...

Il mercato dei servizi IT registrerà una crescita del 25%
Secondo i dati forniti dalla società di analisi economiche International Data Corporation (IDC), in Romania il mercato dei servizi IT in Romania registrerà quest’anno un aumento del 25% rispetto al 2006, a più di 305 milioni di dollari. Per i prossimi anni invece la crescita sarà del 18%. “L’evoluzione del mercato dei servizi IT dei prossimi anni sarà sostenuta principalmente dagli investimenti st...

Nel settore della panificazione, le PMI potranno ricevere sovvenzioni tramite il PNDR
Le aziende del settore di produzione della panificazione, dei dolciumi, dell’acqua minerale e delle bibite potrebbero ricevere dei finanziamenti mediante il Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (PNDR) solo se si tratta di piccole e medie imprese (IMM). “Il regolamento di base a cui si può accedere ai fondi si sviluppo rurale ci permette di finanziare solo i settori compresi nell’Allegato 1 del T...


Vosganian ha discusso con i fornitori sulla riservatezza dei prezzi dell’energia venuta in borsa
Il ministro dell’Economia, Varujan Vosganian, ha discusso venerdì, con i produttori e fornitori di elettricità sulla proposta dell’Authority del settore di modificare il Codice Commerciale per rendere riservati i prezzi delle transazioni realizzate in borsa. “Avremo un incontro con l’ANRE (Autorità Nazionale di Regolamentazione nel settore dell’Energia), produttori e fornitori di elettricità per d...

UE: IVA sui servizi elettronici dal 2015 pagata nel paese del consumo
L’imposta sul valore aggiunto (IVA) sui servizi elettronici sarà versata nel paese di chi acquista il servizio, e non in quello dove risiede il fornitore Lo hanno deciso i ministri delle finanze della UE. Dopo cinque anni di discussioni l’Ecofin ha adottato questa decisione nell’ambito di un pacchetto più ampio sull’IVA applicata nella UE ai servizi elettronici, di radiodiffusione e telecomunicazi...

Eliminate le privatizzazioni al prezzo simbolico di un euro
Le privatizzazioni delle società al prezzo simbolico di un euro o il trasferimento gratuito di alcune aziende verso investitori che s’impegnino a risanarle saranno eliminate dalla legislazione, perché rappresentano degli aiuti di stato. Lo hanno dichiarato fonti dell’AVAS. “Proporremo al Governo di modificare la legislazione del settore delle privatizzazioni poiché non rispetta le norme europee”, ...

Ferrari compra da ArcelorMittal Iasi per il parco auto di Abu Dhabi
Il produttore di tubature ArcelorMittal Tubular Products Iasi venderà alla Ferrari più di 2000 tonnellate di tubi per la costruzione del parco auto Ferrari World di Abu Dhabi, dove sarà costruito anche un circuito di Formula 1. “I prodotti forniti da ArcelorMittal Tubular Products Iasi sono lavorati anche in Germania e saranno utilizzati per la costruzione del parco tematico della Ferrari. Ferrari...

Tariceanu: L’inflazione sta rientrando e l’obiettivo 2009 può essere rispettato
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato, la scorsa settimana, che vi sono delle premesse incoraggianti per riportare l’inflazione entro “limiti normali”, di modo che l’obiettivo stabilito dalla Banca Nazionale per il 2009 possa essere raggiunto. La dichiarazione del primo ministro è stata fatta durante la conferenza stampa organizzata nell’ambito della conferenza organizzata dall’Istituto...


Orban: Nessuno conosce il totale dell’autostrada Brasov-Bors
Il ministro dei Trasporti, Ludovic Orban, ha dichiarato che “nessuno conosce il costo totale dei lavori” sull’autostrada Bucarest-Bors. Orban ha affermato che il Ministero dei Trasporti finalizzerà, in due tre settimane, un memorandum riguardo all’opportunità di aumentare le spese. Il memorandum è stato chiesto dell’Esecutivo, dopo che la compagnia delle Strade e delle Autostrade ha inviato a sett...

Colliers: I prezzi nella zona nord della Capitale salgono a 6.000 euro metro quadro
I prezzi nella zona residenziale nord di Bucarest sono saliti a 6.000 euro al metro quadro. La causa di questi enormi rincari è la scarsezza di terreni disponibili. Secondo la società Colliers un appartamento in costruzione in strada Gogol, nel quartiere Primaverii, si vende a 8.617 euro al metro quadro. “I prezzi elevati sono dovuti prima di tutto ai costi dei terreni che ormai sono venduti a pre...

Gli orafi chiedono la cancellazione delle accise per eliminare il contrabbando
I rappresentanti degli orafi romeni chiedono alle autorità di eliminare le accise sui gioielli in oro per eliminare il contrabbando da questo settore, un fenomeno che arreca danni al fisco pari a 20-30 milioni di euro, con l’evasione dell’IVA. “probabilmente la cifra va raddoppiata se si pensa che anche altre imposte non sono versate”, si scrive in comunicato dell’associazione degli orafi. Le acci...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro