No. 312  20-26 febbraio 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968066


16 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

Le ditte che possiedono terreni in Romania potranno fondersi con società straniere dal 2012
Le ditte romene e le società europee con sede sociale in Romania che possiedono terreni in questo paese potranno fondersi con altre società della UE a partire dal primo gennaio 2012, secondo il progetto di Legge 31/1990 riguardante le società commerciali. Similmente, le società che hanno dei terreni in Romania potranno creare delle nuove società nei paesi della UE, a seguito a delle fusioni, a par...

I ministri presenteranno i programmi a medio termine correlati ai fondi disponibili
I rappresentanti di ogni ministero deporranno alla Segreteria Generale del Governo (SGG), entro la metà di aprile, i progetti di pianificazione di bilancio a medio termine, di modo che i programmi pubblici e i progetti di pianificazione di bilancio a medio termine, siano correlati con le risorse disponibili, lo ha annunciato il premier Calin Popescu Tariceanu. “Questa pianificazione propone di sos...

Vosganian chiede alla Guardia di Finanza maggiori controlli sui grandi evasori
Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Varujan Vosganian, ha chiesto alla Guardia di Finanze, di concentrarsi sulla grande evasione fiscale, in particolare sulle frodi con l’IVA e le accise, per indicare in modo preciso le zone a rischio. “Esistono risorse per aumentare le entrate a bilancio mediante la riduzione dell’evasione fiscale del due per cento del PIL, pari a circa 2-3 miliardi di eur...

I commissari della Guardia di Finanza avranno competenze nelle indagini penali
Lo statuto del commissario della Guardia di Finanze sarà approvato il primo trimestre dell’anno, e i rappresentanti dell’istituzione avranno delle competenze anche nell’ambito penale. Lo ha affermato il presidente dell’Agenzia Nazionale dell’Amministrazione Fiscale (ANAF), Daniel Chitoiu. “Ho promesso che assegnerò alla Guardia di Finanza delle Competenze nelle inchieste penali. Servono maggiori p...

I sindacati del settore petrolchimico firmano un protocollo con il MEF
I sindacalisti del settore chimico e petrolchimico stanno per firmare un protocollo con i rappresentanti del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) riguardo alla chiusura dei poli chimici e al licenziamento del loro personale. Il presidente della Federazione dei Sindacati della Chimica e della Petrolchimica (FSCP), Achile Dutu, ha dichiarato a seguito dell’incontro con i rappresentanti del ...

Leonard Orban crede che la CE potrebbe sanzionare la Romania rispetto al prezzo del gas
Il commissario europeo Leonard Orban ha dichiarato, la scorsa settimana, a Bucarest, che, se il prezzo di produzione del gas prodotto in Romania fosse maggiore a quello di vendita, significherebbe che esiste una sovvenzione da parte dello stato, un caso in cui la Commissione Europea potrebbe aprire una procedura di violazione del Trattato. Nelle scorse settimane il ministro delle Finanze aveva sos...

Il presidente dell’ANRE sfida la Camera e non si presenta davanti alla Commissione
Il presidente dell’Autorità Nazionale di Regolamentazione nel Settore dell’Energia (ANRE), Olosz Gergely, non si è presentato lo scorso martedì all’audizione della Commissione per la ricerca sugli abusi, corruzione e denunce della Camera dei Deputati. Il gesto è stato definito “una sfida” dai deputati della commissione. Olosz Gergely si è fatto rappresentare da Gabriel Sarbu, il direttore generale...

Gli agricoltori non sono interessati ai fondi UE e usano i prodotti per il proprio consumo
Oltre tre quarti degli agricoltori (78%) non sono interessati ad avviare un’attività né ad ottenere fondi europei, in quanto non conoscono le procedure e non credono di poter essere finanziati, preferendo usare tutti i prodotti per il consumo proprio, senza sottoscrivere polizze assicurative. La maggior parte degli agricoltori considera che un profitto alto può essere ottenuto solo con sovvenzioni...

Il Ministero dell’Agricoltura chiederà alle Finanze, anche quest’anno, la riduzione delle accise sul gasolio
Il Ministero dell’Agricoltura chiederà al Ministro dell’Economia e delle Finanze di ridurre, come lo scorso anno, le accise per il gasolio usato nell’agricoltura. “Dal punto di vista legale, il Ministero dell’Economia e delle Finanze potrà adottare questa decisione, ma prima deve fare i suoi calcoli, perché le accise vanno a finire nelle casse dello stato. Ci sono già state delle discussione preli...

La BNR alza i tassi sulle riserve costituite in lei e dollari, scendono su quelle in euro
La Banca Nazionale della Romania ha aumentato i tassi per le riserve minime obbligatorie costituite da banche commerciali in lei e dollari e le hanno ridotte in euro, a seguito delle modificazioni dei tassi d’interesse praticati dagli istituti di credito sui depositi a vista. Gli interessi bonificati per le riserve costituite in lei e dollari sono cresciuti di 0,1 punti percentuali, a 2,6% e, risp...

Mercedes-Benz sceglie la Romania per un nuovo stabilimento di produzione
Secondo il sito autonews.com, il produttore tedesco di automobili Mercedes-Benz, parte del gruppo Daimler, sembra preferire la Romania, alla Polonia, come sede del prossimo stabilimento da aprire entro il 2011, in cui produrre modelli Classe A e Classe B. “La decisione sembra essere favorevole alla Romania”, si legge sul sito web. I futuri modelli Classe A e Classe B dovrebbero aumentare le vendit...

Nokia ha iniziato la produzione di cellulari nella fabbrica di Jucu
Nokia, la scorsa settimana, ha cominciato la produzione di telefoni cellulari presso lo stabilimento di Jucu, in provincia di Cluj. Nella fabbrica si produrrà il modello 1200 destinato ai mercati europei, africani e del Medio Oriente. Nell’ambito della cerimonia di inaugurazione, il vicepresidente della Nokia Juha Putkiranta ha telefonato all’ambasciatore della Finlandia a Bucarest, Tapio Saarela,...

La Compagnia Nazionale delle Strade vuole “l’Autostrada Nokia-Dej”
La Compagnia delle Strade ha preparato un progetto per uno studio di fattibilità per portare l’Autostrada Nokia – che unisce Cluj-Napoca a Jucu – fino a Dej, dove il gruppo tedesco Kolbenschmidtse produrrà motori per Porsche, Jaguar e Mercedes. Il tratto Cluj-Jucu sarà lungo 40 chilometri, mentre la porzione Jucu-Dej totalizzerà 35 chilometri. L’autostrada garantirà il collegamento dell’Autostrada...

I fondi per lo sviluppo rurale arriveranno a maggio, dopo l’utilizzazione delle somme SAPARD
Il commissario europeo Leonard Orban ha dichiarato, in una conferenza stampa, tenuta a Bucarest, che i fondi per lo sviluppo rurale arriveranno nel mese di maggio, dopo che si saranno spese tutte le somme del programma SAPARD. Egli ha dichiarato che il patto per lo sviluppo rurale continua ad essere negoziato a Bruxelles e la sua firma è solo “questione di tempo”. “Il denaro per lo sviluppo rurale...

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze trasferirà 100 milioni di euro al Fondo Europeo per le PMI
Il Ministero dell’Economia e delle Finanze trasferirà 100 milioni di euro in un conto aperto presso il Fondo Europeo degli Investimenti, la somma rappresenterà il contributo finanziario della Romania al Fondo per le risorse europee comuni destinati alle piccole e medie imprese. I fondi saranno assicurati da somme ricevute dalla CE per gli assicurativi dell’accesso al finanziamento delle piccole e ...

Le organizzazioni possono ottenere finanziamenti UE per la promozione dei prodotti agricoli
Da quest’anno le organizzazioni professionali che vogliono promuovere i prodotti agricoli sul mercato UE o fuori il blocco comunitario beneficeranno di finanziamento di fino all’80% dei costi da fondi UE e di stato. La facilità è stata inaccessibile l’anno scorso, in quanto il Ministero dell’Agricoltura non ha elaborato l’ambito legislativo necessario. Anche la Commissione Europea ha modificato pe...

Business Europe: Il progetto della CE riguardante nuovi diritti per i consumatori e i dipendenti può danneggiare le aziende
Le proposte della Commissioni Europee riguardo all’accordo di nuovi diritti dei consumatori e dei dipendenti potrebbe danneggiare la competitività delle aziende europee. È quanto afferma Business Europe, la maggiore associazione imprenditoriale dell’Unione. Business Europe ha spiegato, in una lettera indirizzata alla presidenza slovena della UE, che il blocco comunitario dovrebbe concentrarsi per ...

BDCE presta alla Romania circa 300 milioni di euro per i lavori di protezione contro le inondazioni
La Banca di Sviluppo del Consiglio d’Europa (BDCE) presterà alla Romania 298,5 milioni di euro per i progetti di difesa contro le inondazioni, per la protezione delle zone costiere del Mar Nero, il consolidamento delle sponde nella zona Neptun-Olimp, il lavori di protezione presso il lago Techirghiol. Attraverso la realizzazione di opere di protezione si costruiranno circa 320 chilometri di argini...

CE: OK per l’esenzione di Nabucco alle regole sulla concorrenza
La Commissione UE ha approvato un’esenzione dalle regole sull’apertura dei gasdotti alla concorrenza per il progetto Nabucco. Bruxelles ha chiesto tuttavia alla competente authority austriaca che siano incluse salvaguardie addizionali per assicurare che il gasdotto avrà un effetto positivo sulla concorrenza. Lo dice il commissario UE all’energia Andris Piebalgs aggiungendo che i lavori del gasdott...


La CE sostiene l’indipendenza della BCE e respinge la modificazione della governance economica nella zona euro
Il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, ha sottolineato l’appoggio all’indipendenza della Banca Centrale Europea (BCE) e respinto le richieste di stravolgimento della governance nella zona euro. Le dichiarazioni di Barroso sono suonate come un monito nei confronti della Francia che salirà alla presidenza dell’Unione Europea a luglio. Recentemente le autorità francesi hanno cr...

Gli operatori telefonici dovranno tagliare le tariffe in roaming per sms e trasferimento dati
Gli operatori telefonici devono introdurre “credibili” riduzioni dei prezzi per inviare messaggi e scaricare dati telefonici dai cellulari entro il primo luglio di quest’anno altrimenti la Commissione Europea interverrà. A lanciare l’avvertimento è stato il commissario UE, Viviane Reding, nel corso del Congresso mondiale della telefonia mobile in corso a Barcellona. “I più alti costi del roaming a...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro