No. 314  5-11 marzo 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968066


12 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia


Lo stato restituirà integralmente la tassa auto solo se obbligato dalla CE o dalla Corte Europea di Giustizia
Il Governo deciderà sulla restituzione integrale delle somme percepite già con la tassa auto solo nel caso di una decisione della Commissione Europea ed, eventualmente, della Corte Europea di Giustizia, come accaduto ad esempio all’Ungheria, obbligata dalla corte europea a restituire una parte del denaro incassato. La decisione della Commissione Europea o della Corte Europea di Giustizia è present...

Timisoara, tangenziale pronta solo nel 2011
I lavori per la tangenziale di Timisoara sono ripartiti in questi giorni e l’opera dovrebbe essere pronta entro il 2011. Lo ha dichiarato la scorsa settimana in una conferenza stampa, il direttore della Direzione Regionale delle Strade e dei Ponti di Timisoara, Ioan Malita. “I lavori per la tangenziale stanno ripartendo in questi giorni parzialmente sarà conclusa entro fine anno, rimarranno solo i...

Il Comune di Brasov, dopo quattro anni, rilancia licenze edilizie per Poiana Brasov
Le persone interessate alla costruzione di pensioni e alberghi a Poiana Brasov potranno iniziare le procedure per ottenere un’autorizzazione di costruzione, dopo che il Comune di Brasov aveva vietato bloccato per quattro anni le licenze per la mancanza di una rete fognaria adeguata. Ora gli investitori potranno presentare la documentazione necessaria ad ottenere l’autorizzazione di costruzione pre...


Successo della prima borsa del lavoro per romeni in Italia
Grande folla al Centro Cittadino per le Migrazioni di Roma,. La gente si accalca nel tentativo di varcare la soglia e salire ai piani superiori, dove con un po’ di fortuna potranno trovare un nuovo impiego e un nuovo inizio, in Romania. Sono immigrati romeni, accorsi in massa al civico 41 di via Assisi per la prima giornata della “Borsa dei posti di lavoro disponibili in Romania per i cittadini ro...

Generali PPF vicine all’accordo per RAI e Ardaf
Sembra confermata l’ipotesi lanciata la scorsa settimana dal quotidiano Ziarul Financiar secondo cui il fondo ceco PPF Investments (PPFI) sta cercando di vendere due compagnie assicurative romene a Generali. Con l’operazione PPF Holding cederebbe a Generali PPF Holding il 100% di Rai Asigurari e il 70% di Ardaf; le due compagnie, secondo il quotidiano rumeno, verrebbero poi integrate in Generali A...

Isarescu: L’adozione dell’euro nel 2014 potrebbe non esserci a causa dell’inflazione
L’adozione della moneta europea nel 2014 potrebbe non essere realizzata, nel caso in cui l’inflazione non scenda, in modo sostanziale, durante il 2008 e il 2009, ha dichiarato, la scorsa settimana, il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. “Se l’inflazione non scenderà in modo sostenibile nel 2008 e nel 2009, temo che l’adozione dell’euro non potrà avvenire nel 2014”, ha aff...

Il presidente della BRD critica la relazione della BNR con gli istituti di credito e il funzionamento dell’ARB
La banca centrale ha un dialogo precario con gli istituti di credito, soprattutto relativamente all’elaborazione dei regolamenti bancari e alla sorveglianza, mentre l’Associazione Romena delle Banche (ARB) non riesce a formulare una posizione comune. Lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il direttore generale della BRD, Patrick Gelin. “Sono molto critico rispetto al modo in cui si esercita la sor...

Il turismo d’affari, il motore degli arrivi in Romania
Secondo i dati diffusi dall’ANAT – l’Associazione delle Agenzie Turistiche di Romania –, la crescita nel numero dei turisti stranieri in visita nel Paese nel corso del 2007 è stata in gran parte dovuta all’incremento registrato negli ultimi due anni dal segmento dei viaggi di affari. La crescita di questo comparto si è attestata attorno al 20-30 per cento. L’ANAT ricorda che gran parte degli stran...

Romania ai primi posti nella UE per gli ordini industriali
La Romania ha registrato una crescita del 31,5 per cento per i nuovi ordini nell’industria nel mese di dicembre del 2007, rispetto al dicembre 2006. Il risultato, secondo i dati presentati dall’Ufficio di Statistica della Comunità Europea (EUROSTAT), colloca la Romania al secondo posto nell’Unione Europea, dopo la Polonia, che ha registrato un aumento di 87,3 per cento. Nell’Unione Europea (UE) ne...

La Romania deve sostenere gli investimenti stranieri nei settori con grosse potenzialità per le esportazioni
La Romania deve portare gli investimenti stranieri verso i settori che possono contribuire alla realizzazione delle esportazioni, come l’industria, i trasporti e il turismo. È il parere di molti esperti delle banche attive in Romania. Secondo uno studio dell’Economic and Financial Affairs (EcFin), organo della Commissione Europea, nell’industria manifatturiera, gli investimenti diretti ammontavano...


Isarescu: I problemi più grossi risiedono nella qualità delle politiche fiscali
La qualità delle politiche fiscali rappresenta uno dei punti deboli della Romania, in particolare a causa della destinazione delle spese. Lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. “Soffriamo molto nella qualità delle politiche fiscali. (…) Il peso delle spese per le infrastrutture deve essere maggiore. Non mi riferisco al denaro stanzia...

Tariceanu: La riduzione dell’IVA – una sciocchezza elettorale inapplicabile
La riduzione dell’aliquota IVA sui generi alimentari di base, proposta al Senato per motivi elettorali, non sarà mai applicata perché i suoi proponenti dovrebbero identificare delle fonti di reddito per compensare i mancati introiti e non credo che abbiano il coraggio di proporre l’aumento di altre tasse prima delle elezioni, ha dichiarato il premier Tariceanu. “Non tutte le sciocchezze che vengon...

Isarescu: Prudenza al centro delle attività creditizie
Il motore principale delle attività creditizie deve ritornare ad essere la prudenza, dopo due anni in cui le banche hanno lottato per la crescita delle quote di mercato, ha dichiaro il governatore della Banca Nazionale di Romania, Mugur Isarescu. “Per due anni c’è stata una battaglia incredibile per la conquista di nuove quote di mercato banca per banca”, ha affermato Isarescu, alla televisione Th...

Esauriti i fondi dell’autostrada Transilvania per il 2008, lavori a rischio
La Compagnia Nazionale delle Autostrade e delle Strade Nazionali di Romania (CNADNR) hanno esaurito i fondi per l’autostrada Transilvania, Brasov-Bors, per il 2008, e quindi i lavori potrebbero essere sospesi, lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il direttore generale della società, Mihai Grecu. “Il budget per il 2008 è finito e non possiamo versare nient’altro per l’autostrada Transilvania. In ...

L’APIA inizierà i pagamenti agli agricoltori in aprile
Il premier Calin Popescu Tariceanu ha dichiarato durante una vista a Galati che i fondi dell’ Unione Europea saranno distribuiti dall’Agenzia dei Pagamenti e degli Interventi per l’Agricoltura (APIA). “Grazie allo sforzo degli uomini dell’APIA per i controlli sul terreno, si potrà dare il via libera per l’inizio dei pagamenti delle sovvenzioni per gli agricoltori. È un processo che necessiterà del...

Ungheria e Russia hanno firmato un accordo sulla costruzione del gasdotto South Stream
Russia e Ungheria hanno firmato al Cremlino un accordo con cui l’Ungheria potrà entrare nel progetto italo-russo South Stream, gasdotto alternativo alla pipeline Nabucco. Il documento d’intesa è stato firmato dal ministro russo per l’Energia, Viktor Hristenko, e dal ministro delle Finanze ungherese, Janos Veres, alla presenza dell’ex presidente russo Vladimir Putin e del premier magiaro Ferenc Gyu...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro