No. 316  19-25 marzo 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968631


29 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

Traian Basescu: La Romania ha modificato l’obiettivo relativo all’inflazione nel 2008, da 4,5 a 5,5%
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato, mercoledì scorso, che a causa degli effetti dell’evoluzione economia internazionale, la Romania ha modificato l’obiettivo dell’inflazione del 2008, dal 4,5% al 5,5%, mentre per il prossimo anno si prevede un livello del 3,8%. “Purtroppo, negli ultimi due mesi dello scorso anno, e nei primi di quest’anno, i nostri obiettivi relativi all’inflazione non son...


Rinviato di una settimana l’accordo tra trasportatori e ministro Orban
Gli autotrasportatori e i rappresentanti del ministero dei Trasporti hanno rinviato di una settimana la firma di un protocollo riguardante le richieste della categoria. Il presidente della Federazione degli Operatori Romeni del Trasporto ha già minacciato che in caso di mancata firma inizieranno proteste in tutto paese. All’uscita dell’incontro della scorsa settimana, il ministro dei Trasporti Lud...

Il Ministero dei Trasporti affiderà lavori per 1,07 miliardi di euro per la costruzione della tangenziale di Bucarest
Il Ministero dei Trasporti affiderà i lavori per la costruzione della seconda tangenziale di Bucarest a regime autostrade, progetto che necessità investimenti per più di 1,07 miliardi di euro si e da realizzare in tre anni. “Si tratta di un progetto che doveva essere svolto molti anni prima, ma che solo inizierà quest’anno. Il progetto non sarà finanziato dallo stato, ma sarà realizzato tramite un...

Attitudine confusa di MEF, Governo e ANRE sui prezzi di elettricità e gas
L’Associazione degli Uomini d’Affari della Romania (AOAR) chiede al Governo e all’Autorità Nazionale di Regolamentazione del settore dell’Energia (ANRE) di rendere pubblico un grafico della crescita dei prezzi di elettricità e gas per il 2008 ritenendo l’attitudine delle autorità, Ministero delle Finanze incluso, “confusa”. “Consideriamo inaccettabile la posizione dell’Authority che a meno di un m...

Conclusione del contratto Enel-Electrica Muntenia Sud ad aprile
La finalizzazione dell’operazione con cui il gruppo italiano Enel otterrà il pacchetto di maggioranza delle azioni di Electrica Muntenia Sud avverrà a metà aprile, dopo l’approvazione di una decisone da parte del Governo romeno. “Entro alla fine di marzo presenteremo all’Esecutivo la situazione riguardante le clausole contrattuali necessarie per il passaggio di Electrica Muntenia Sud in proprietà ...

I romeni sono i cittadini della UE meno informati sulla politica agricola
I romeni sono tra i cittadini meno europei meno informati in relazione con il settore agricolo europeo e in relazione alle conoscenze sulla Politica Agricola Comune (PAC). È quanto emerge da un sondaggio realizzato nei 27 stati membri. Il sondaggio è stato realizzato da TNS Opinion su ordine della Direzione Generale dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale della Commissione Europea, tra il 9 novem...

Fondi statali non rimborsabili pari al 30% del valore dei crediti agricoli per la produzione
Secondo una decisione del Governo, gli agricoltori che contrattano crediti per la produzioni nel settore vegetale o zootecnico possono ottenere, dopo la restituzione delle somme, finanzianti non rimborsabili da fondi pubblici, pari al 10-30%. “I crediti agricoli contrattati nel 2008 potranno godere di un finanziamento pubblico in media del 17% del loro valore. Il Governo ha approvato, nella seduta...


Ciolos: Le grosse aziende potrebbero ricevere crediti bancari per la campagna agricola di primavera
Le grosse aziende potrebbero ricevere crediti bancari per il finanziamento della campagna agricola di primavera, parallelamente ai finanziamenti europei per ettaro, ha annunciato, giovedì, in una conferenza stampa a Cluj, il ministro dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale, Dacian Ciolos. “Discuteremo con le banche per trovare un meccanismo con cui, si possano erogare degli acconti finanziari ent...

Le microimprese potranno deporre progetti per la modernizzazione delle attività con finanziamento della UE
Le microimprese potranno deporre, tra il 13 marzo e il 16 giugno, progetti per l’estensione e la modernizzazione delle attività, settore che beneficia nell’intervallo 2007-2013 di un finanziamento di circa 200 milioni di euro, nell’ambito del Programma Operativo Regionale (POR). Lo ha annunciato il Ministero dello Sviluppo. Le richieste di finanziamento possono essere deposte alle otto agenzie per...

Moody’s: Stabilità macroeconomica, politica fiscale e riforme, le sfide per la Romania
L’agenzia di valutazione finanziaria Moody’s Investors Service ribadisce che le sfide a cui deve fare fronte la Romania riguardano i rischi della stabilità macroeconomica, i contributi limitati della politica fiscale all’amministrazione della domanda e delle riforme strutturali. Secondo l’analisi più recente di Moody’s riguardante la Romania, pubblicata la scorsa settimana, il rating potrebbe cono...

L’inflazione conforme alle attese, forse la BNR non alzerà più i tassi
L’inflazione a febbraio si è situata vicino alle aspettative del mercato. La cosa potrebbe avere un impatto positivo sul leu, ed alcuni analisti politici ed economici sono del parere che la Banca Nazionale di Romania interromperà la serie di aumenti dei tassi cominciata nell’ottobre 2007. I dati pubblicati martedì dall’Istituto Nazionale di Statistica (INS) dimostra che i prezzi al consumo per la ...

La UE chiede di abolire la Società di Amministrazione della Pesca
La Società Nazionale di Amministrazione del Fondo (CNAFP) sarà abolita, poiché la Commissione Europea chiede alla Romania di avere solo un’istituzione responsabile della gestione delle attività del settore della pesca. “La Direzione responsabile del settore nell’ambito della Commissione Europea, DG Fish (Direzione Generale per la Pesca – n.r.) ha chiesto che questa attività siano amministrate da u...

L’Azerbaidjan potrebbe partecipare ai consorzi per i progetti Nabucco e Costanza-Trieste
L’Azerbaidjan potrebbe essere interessato a partecipare alla costruzione del gasdotto Nabucco e dell’oleodotto Costanza-Trieste, se gli analisti del Governo di Baku raggiungeranno la conclusione che i due progetti offrono un potenziale commerciale maggiori dispetto alle consegne di petrolio e gas azere. “Dopo l’analisi dei rischi e il calcolo del potenziale economico dell’oleodotto pan-europeo Cos...

Accordo tra Gazprom e fornitori di gas dell’Asia Centrale contro Nabucco
Gazprom, KazMunaiGas, Uzbekneft e Turkmengaz hanno convenuto la scorsa settimana che dal 2009 il prezzo pagato dal gruppo russo per i gas acquistati in Asia Centrale sia a livello di quello europeo. L’intesa, che delinea la costituzione di un OPEC del gas, potrebbe essere un colpo di grazia dato da Nabucco. I dettagli dell’accordo, come ad esempio la formula per calcolare il prezzo del gas, sarann...


Imprese: In ogni azienda, in media mancano 17 dipendenti
Il deficit di mano d’opera, in media, è di 17 dipendenti per azienda e il prossimo anno potrebbe arrivare a 29. Secondo un sondaggio realizzato dal Consiglio per le Piccole e Medie Imprese, le ditte più colpite sono quelle che utilizzano operai qualificati. In Romania sono registrati più di 400.000 PMI, pari a circa il 98% del totale delle imprese. Le microimprese hanno, al massimo, nove salariati...

APIA ha verificato le norme agro-ambientali
L’Agenzia per i Pagamenti per gli Interventi nell’Agricoltura (APIA) ha concluso il controllo sul rispetto delle norme agro-ambientali. L’istituzione ha informato che all’appello mancano solo 145 parcelle di difficile accesso, che saranno identificate alla fine della stagione invernale. “L’APIA ha concluso i controlli sulle Le Buone Condizioni Agricole e Ambientali (Good Agricoltur and Environment...

Il Parlamento Europeo approva la richiesta della Commissione Europea sull’aumento delle accise minime sul gasolio
Il Parlamento Europeo ha accolto con favore la proposta di aumentare le accise minime sul gasolio fino al livello di quelle imposte alla benzina senza piombo, ma non intende introdurre nuove tasse sui carburanti. Romania, Lettonia, Lituania, Polonia e Bulgaria potranno adeguarsi alla direttiva entro il 2015, si legge in un comunicato dell’organo legislativo europeo. La direttiva ha l’obiettivo di ...

BERS potrebbe finanziare le banche romene con crediti di 40 milioni di euro per le PMI
La Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS) dovrebbe prestare a diverse banche romene fino a 40 milioni di euro. I fondi poi saranno usati per concedere crediti alle piccole e medie imprese, del settore industriale. Il progetto sarà completato con finanziamenti per 10,2 milioni di euro, offerte dall’Unione Europea e dal Governo, si legge in un comunicato della BERS. I fondi ricevuti...

Enel mira al 15% del consorzio che costruirà i reattori 3 e 4 di Cernavoda
Enel possiederà almeno il 15% del consorzio che provvederà, assieme a, Nuclearelectrica, dalla costruzione di due reattori nucleari presso la centrale di Cernavoda. La percentuale finale però dipenderà dal risultato della selezione finale delle società operata dalle autorità romene. Nuclearelectrica, l’operatore della centrale, di recente ha concluso un accordo con Enel (Italia), Electrabel (Belgi...

L’agricoltura gara per 200 milioni di euro di crediti agevolati per gli agricoltori
Il Ministero dell’Agricoltura organizzerà una gara per la gestione bancaria di crediti agevolati compresi tra 100 milioni di euro e 200 milioni di euro da destinare agli agricoltori. Lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il ministro Dacian Ciolos. La somma esatta da stanziare per i coltivatori sarà decisa nelle prossime settimane in base ai fondi garanti dal Ministero dell’Economia e delle Finanz...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro