No. 326  4-10 giugno 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
967976


7 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia


Vosganian: I prezzi elevati dei carburanti dipendono dalle compagnie non dalle accise
La riduzione delle accise e delle tasse sui carburanti non garantisce la diminuzione dei prezzi, perché in Romania il problema è dettato dal comportamento delle compagnie, non dalla politica fiscale dello stato. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Varujan Vosganian. “Tenuto conto del livello ridotto delle accise delle tasse in Romania, non credo che una loro riduzione diminuirebbe il costo dei ...

AOAR: Le imprese alzano i prezzi per aumentare il fatturato e creano pressioni inflazionistiche
Le imprese romene puntano ad aumentare il volume d’affari alzando i prezzi dei loro prodotti e in questo modo alimentano le pressioni inflazionistiche. Lo ha dichiarato Florin Pogonaru, il presidente dell’Associazione degli Uomini d’Affari di Romania (AOAR). “Secondo i sondaggi, il mondo delle imprese è ottimista, e questa è una buona notizia, ma ciascuno di noi sa che la crescita del volume d’aff...

APIA: La Romania distribuirà tutti i fondi UE destinati agli agricoltori per il 2007
La Romania ha risolto tutti i problemi riguardanti la distribuzione dei fondi della UE destinati agli agricoltori per il 2007. I fondi dunque saranno distribuiti fugando le preoccupazioni espresse dalle autorità di Bruxelles su eventuali usi scorretti di questi finanziamenti. Lo ha detto il direttore generale dell’APIA, Dan Gherghelas. “Non restituiremo fondi a Bruxelles. Tutti i finanziamenti sar...

A carico degli allevatori i costi per l’identificazione degli animali
I proprietari degli allevamenti industriali di suini dovranno accollarsi i costi di identificazione registrazione dei maiali. Queste spese fino ad oggi erano a carico dello stato, la nuova regola è stata approvata con un’ordinanza elaborata dall’Autorità veterinaria. “la modificazione approvata dal progetto obbliga gli allevamenti di suini a coprire le spese di identificazione degli animali al fin...

INS: La superficie del fondo forestale è cresciuta leggermente a 6,48 milioni di ettari
La superficie del fondo forestale è crescita lo scorso anno rispetto al 2006 dello 0,9% a 6,48 milioni di ettari, in particolare a seguito del passaggio di alcuni terreni della categoria pascoli forestali al fondo. Il volume della massa legnosa raccolta è salito del 9,9% raggiungendo i 17,28 milioni di metri cubi. La superficie risultata dal taglio di alberi per la rigenerazione delle foreste è sc...

La Romania, quest’anno, forse al terzo posto tra i produttori di mais nella UE
La Romania potrebbe diventare il terzo grande produttore di mais della UE. Il podio sarebbe raggiunto grazie ad una produzione in crescita di circa 4,1 milioni di tonnellate che porterebbe il raccolto a 8 milioni di tonnellate. Lo scorso anno la stagione in molti paesi dell’Est è stata compromessa dalla forte siccità. Il Ministero dell’Agricoltura e dello Sviluppo Rurale ha presentato una previsio...

La Romania progetta una seconda centrale nucleare
Il Governo di Bucarest ha commissionato uno studio di fattibilità per costruire una nuova centrale nucleare in Romania. Secondo quanto riferisce oggi il quotidiano Adevarul, la nuova centrale e quella già esistente a Cernavoda, copriranno più del 50% del consumo di elettricità nazionale dopo il 2020. La seconda centrale avrà una potenza di 2400 megawatt, ha dichiarato Tudor Chirica, direttore di N...

Stefano Albarosa: I trasportatori romeni devono specializzarsi per consolidare le ditte
I trasportatori romeni devono specializzarsi in settori specifici per consolidare la propria posizione sul mercato. Lo ha dichiarato giovedì scorso il direttore generale di Cefin Romania, azienda leader per i servizi integrati nei trasporti, Stefano Albarosa. Secondo il manager italiano, in Romania la distribuzione delle merci a livello urbano è poco sviluppata. “Bisogna specializzarsi. In Romania...

Tecnologia inedita per la Romania sull’autostrada Transilvania
I costruttori dell’Autostrada Transilvania hanno installato la scorsa settimana la prima trave a U pretensionata sul viadotto della Sezione 2B Campia Turzii-Gilau, provincia Cluj. Si tratta di un’anteprima assoluta per la Romania. Questi tipi di travi sono fabbricate presso i cantieri di Savadisla e Turda e hanno una lunghezza di 37,1 metri, un peso di 165 tonnellate e per la loro produzione sono ...


Orban: La Romania deve adottare delle misure urgenti per rendere l’economia più competitiva
La Romania si trova in una situazione economica favorevole, ma che non potrà durare per molti anni; per questa ragione bisogna adottare delle misure urgenti per rendere l’economia nazionale veramente competitiva, ha dichiarato, la scorsa settimana, il commissario europeo Leonard Orban. “In questo momento, la Romania si trova ancora in una situazione economica favorevole, un’opportunità che potrà d...

Il settore IT incide sempre più sul PIL
Il settore della tecnologia delle informazioni e delle comunicazioni contribuisce sempre di più al PIL del paese (10% nel 2008). Lo ha annunciato il ministro delle Comunicazioni e della Tecnologia dell’Informazione, Karoly Borbely, all’apertura dell’edizione 2008 dell’esposizione e della conferenza internazionale “Computer & Electronics Romanian Fair’”. Secondo quanto riportato sul sito di Informe...

BM: La Romania deve facilitare l’accesso sul mercato alle imprese produttive
La Romania deve stimolare la crescita della produttività incoraggiando l’ingresso sul mercato di nuove imprese efficienti e facilitare l’uscita dal circuito di quelle più vecchie, l’operazione potrà essere realizzata attraverso politiche di espansione e l’introduzione di una normativa adeguata. “Le priorità principali per la Romania si indirizzano verso la promozione della crescita produttività at...

I manager prevedono per l’estate crescita nell’industria, costruzioni, commercio e servizi
Le attività dell’industria manifatturiera, delle costruzioni, del commercio al dettaglio e del settore dei servizi tra maggio e luglio cresceranno rispetto a quanto realizzato nei tre mesi precedenti, ma a crescere saranno anche i prezzi. È quanto si desumo dalle stime dei manager di alcune società commerciali intervistati dall’Istituto Nazionale di Statistica. I manager delle imprese dell’industr...

La Romania, secondo gli analisti stranieri, uno dei pochi paesi con prospettive di crescita migliorate
Gli analisti internazionali hanno migliorato le prospettive di crescita economica della Romania, che rimane uno dei pochi paesi ad ottenere una previsione giudizio positivo, lo si apprende dal recente rapporto pubblicato da Consensus Economics. La crescita del Prodotto Interno Lordo (PIL) della Romania è prevista quest’anno al 5,7%, la stima è di 0,1 punti percentuali superiore a quella diffusa il...

APDRP, ricevute domande per fondi per un miliardo di euro e apre la nuova sessione
L’Agenzia dei Pagamenti per lo Sviluppo Rurale e la Pesca (APDRP) lancerà a giugno una nuova sessione per la presentazione di progetti che includerà tre campi di finanziamento. Fino ad oggi l’ APDRP ha ottenuto 1.853 progetti, per un valore dell’aiuto pubblico di oltre un miliardo di euro. Tra il 9 giugno e il 27 giugno saranno ricevuti progetti per la misura 123 relativa alla crescita del valore ...

Romania ha il denaro per le infrastrutture, ma non presenta i progetti in tempo
La Romania dispone di fondi necessari per lo sviluppo delle infrastrutture, ma i termini di sviluppo dei progetti non sono rispettati. Lo ha dichiarato lo scorso giovedì il sottosegretario del Ministero dei Trasporti, Septimiu Buzasu. “In Romania non c’è una situazione normale, abbiamo un deficit di infrastrutture, le strade esistenti non rientrano negli standard tecnici e il paese non può più att...

Un consorzio italiano inizia i lavori sull’autostrada Bucarest-Ploiesti
Il consorzio Pizzarotti & Tirrena Scavi ha avviato lunedì scorso i lavori dell’autostrada Bucarest-Ploiesti, nel primo tratto Bucarest-Moara Vlasiei. Il consorzio italiano si è aggiudicato il contratto a seguito di una gara di appalto mediante procedura aperta. Il valore dell`investimento è di 152,8 milioni di euro, precisa in un comunicato il Ministero dei Trasporti. La durata dei lavori dovrebbe...

Collaborazione Pirelli Tyres Romania - Ford
Pirelli Tyres Romania, la filiale locale del produttore italiano di gomme premium Pirelli, ha intenzione di estendere anche al mercato romeno la collaborazione con il produttore Americano Ford, lo si apprende dal sito Balcanionline. “Abbiamo dei rapporti ottimi con Ford a livello internazionale; Ford è un cliente importante per Pirelli e desideriamo continuare questo rapporto anche sul mercato rom...

La Commissione Europea dà tempo ai piccoli produttori romeni per migliore la qualità del latte
I piccoli allevatori di bovini che vogliono rimanere competitivi sul mercato hanno tempo fino alla fine del 2009 per investire per migliorare la qualità della loro produzione tramite fondi della UE e organizzandosi in associazioni. Ai centri di lavorazione del latte è consentito utilizzare materia prima non conforme agli standard UE fino nel 2009 dopo che la Commissione ha accettato il principio d...

Il Fondo Nazionale di Garanzia per le PMI: Solo l’1-2% delle piccole imprese accede ai crediti
Secondo i rappresentanti del Fondo Nazionale di Garanzia per le PMI (FNGCPMI), solo l’1-2% delle 550.000 piccole e medie imprese attive in Romania ha potuto accedere a crediti per finanziare le proprie attività, ed il sistema bancario non è preparato per accollarsi il rischio di queste attività. “Su un totale di 620.000 PMI registrate in Romania, circa l’89-90% è rappresentato da microimprese, e d...

Le imprese romene potranno accedere da giugno ai fondi UE per l’accesso ai mercati esteri
Le piccole e medie imprese di Romania potranno accedere dalla fine giugno ai fondi strutturali per il sostegno dell’allargamento sui mercati esteri e per raggiungere gli standard qualitativi e ambientali. Lo hanno dichiarato, mercoledì scorso, i rappresentanti del Ministero delle Piccole e Medie Imprese. “Alla fine del mese partiranno due programmi. Uno per appoggiare l’internazionalizzazione e l’...

Fondi per 100 milioni di euro per l’ambiente a Timisoara
La città di Timisoara potrebbe ottenere finanziamenti per oltre 100 milioni di euro dai fondi comunitari per diversi progetti di tutela ambientale. L’Autorità di Management del Programma Operativo Settoriale (POS) Ambiente ha selezionato tre città che beneficeranno di simili fondi, tra cui anche questo importante capoluogo provinciale della parte occidentale della Romania. Vasile Ciupa, direttore ...

Investimenti italiani nel distretto Alba
Secondo i dati pubblicati dal sito dell’ICE, al 31 marzo 2008, nella provincia di Alba erano registrate 1325 società commerciali a capitale straniero. Di queste, 524 sono a capitale integrale o maggioritario italiano. Come sottolineato dal segretario generale della Camera di Commercio, Industria e Agricoltura della Provincia di Alba, Ioan Sabau, dal punto di vista del capitale sottoscritto e versa...

Metrorex: In appalto lavori di 76 milioni di euro
Metrorex SA di Bucarest (www.metrorex.ro), società pubblica di trasporto metropolitano – controllata dal Ministero dei Trasporti – ha pianificato delle gare d’appalto per circa 76 milioni di euro. Sono previsti lavori di ammodernamento degli impianti di ventilazione e sanitari per l’intera rete metropolitana e gli scavi per il prolungamento della linea 4 da Zarea a Laromet. Metrorex intende organi...

All’italiana Farid l’appalto sugli autoveicoli per gestione rifiuti della provincia di Teleorman
L’impresa italiana Farid SpA si è aggiudicata il primo lotto di otto veicoli di grande capacità per la raccolta e il trasporto dei rifiuti, nell’ambito del più importante investimento realizzato nella provincia di Teleorman dal 1990; la commessa vinta dall’impresa italiana rientra nel bando internazionale organizzato dall’Ufficio dei Pagamenti e dei Contratti PHARE del Ministero dell’Economia e de...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro