No. 97  23-29 aprile 2003

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
968229


31 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


 Indietro  

Economia

Il nuovo Codice del Lavoro – una bomba a scoppio ritardato
L’entrata in vigore del nuovo Codice del Lavoro, avvenuta l’1 marzo 2003, ha sollevato parecchie polemiche. Per il suo autore – il ministro del Lavoro Marian Sarbu, si tratta di una “Bibbia”, di un testo perfetto che non ha bisogno di modificazioni. Le associazioni imprenditoriali, oltre ad non essere state contattate durante l’elaborazione dell’atto normativo, segnalano i problemi che sorgono con...


Gli incassi delle succursali dell’Electrica in Transilvania sono danneggiati dalla tassa radio-TV
Gli incassi di diverse succursali della SC Electrica SA della Transilvania sono diminuiti, poiché la gente rifiuta di pagare l’abbonamento radio-TV assieme alle bollette per l’elettricità. Gli stessi problemi sono attesi anche nelle succursali che inizieranno più tardi le riscossioni. Gli incassi della società di distribuzione di energia elettrica di Arad sono scesi della metà. I vertici dell’Elec...


Le società Roman, Tractorul e Siderurgica potrebbero essere vendute per un euro
L’Autorità per le Privatizzazioni e l’Amministrazione delle Partecipazioni Statali (APAPS) proporrà al Governo di adottare un atto normativo relativo all’approvazione della privatizzazione di alcune società tra cui la Roman Brasov, la Tractor Brasov e la Siderurgica Hunedoara, vendendole per un euro. “Per la cessione di 15-20 grandi e grandissime società gestite dall’APAPS, l’Autorità proporrà al ...

I deputati Mona Musca e Ioan Onisei presenteranno ricorso alla Corte Costituzionale contro l’Ordinanza relativa alla tassa radio-TV
I deputati PNL e PD Mona Musca e Ioan Onisei hanno annunciato lunedì’, durante una conferenza stampa, di volere impugnare presso la Corte Costituzionale l’OG 18/2003 relativa all’introduzione della tassa obbligatoria per le radio e la televisione. I due deputati sostengono che l’ordinanza sia illegale, abusiva e anticostituzionale. Ioan Onisei ha precisato che sarà coinvolto anche il Consiglio Naz...

Il premier chiede di portare a termine il progetto di emendamento per la legge sul fallimento
Il premier Adrian Nastase ha richiesto al Ministero della Giustizia di presentare, nella prossima seduta di Governo, il progetto per la modificazione della legge sul fallimento. Il premier, secondo un comunicato dell’Esecutivo, avrebbe chiesto al Ministero delle Finanze Pubbliche e del Ministero dell’Integrazione Europea di presentare all’Esecutivo delle proposte per migliorare la legislazione nel...

Romania e Ungheria chiedono il sostegno del’UE per l’autostrada Bucarest-Budapest
I presidenti del Consiglio di Romania ed Ungheria hanno firmato, durante il Summit Europeo di Atene, una lettera comune indirizzata al presidente della Commissione Europea Romano Prodi, in cui si chiede del sostegno finanziario e politico per la costruzione dell’autostrada Bucarest-Budapest, ha riferito il premier Nastase, precisando che, assieme al primo ministro ungherese, si recherà a Bruxelles...

Le convenzioni civili di prestazione servizi sono state definitivamente abolite
Dall’inizio della scorsa settimana, i rapporti di lavoro non possono più basarsi su convenzioni civili di prestazione di servizi, lo ha stabilito il Governo, tramite l’Ordinanza d’urgenza 23/2003, che modifica e completa la legge delle pensioni. L’eliminazione delle convenzioni di prestazione servizi, nonostante l’importanza della decisione, è stata attuata senza alcun annuncio pubblico. Rispetto ...


Dan Ioan Popescu: “Al momento, il rincaro dell’accisa sui carburanti sarebbe inopportuno”
La scorsa settimana, il ministro dell’Industria e delle Risorse, Dan Ioan Popescu, ha dichiarato che al momento l’aumento dell’accisa sui carburanti non sarebbe una decisone opportuna, poiché il grado di raccolta del gettito di queste tasse si situa attorno all’85-80%. Non credo che sia opportuno ritoccare le accise sui carburanti. Convocherò tutte le unità che sono direttamente coordinate dal min...

Basescu si discolpa nella vicenda dell’autostrada Bucarest-Pitesti
Il leader del Partito Democratico, ministro dei Trasporti al tempo in cui si sono eseguiti i lavori per la riparazione dell’autostrada Bucarest-Pitesti, ha dichiarato, la scorsa settimana, di contestare, nella vicenda dell’autostrada Bucarest-Pitesti, non la “realtà tecnica”, ma il fatto che non si sia intervenuti nel periodo di garanzia. “Fallimenti ci possono essere. Un ministro non è un costrut...

Il contratto per la realizzazione dell’Unità 2 di Cernovoda è entrato in vigore
I rappresentanti delle aziende Nuclearelectrica, Atomic Energy of Canada Limited (AECL) e Ansaldo Italia hanno firmato, la scorsa settimana, un documento grazie al quale entra in vigore il contratto commerciale per la realizzazione e la messa in funzione dell’Unità 2 della Centrale Elettronucleare Cernovoda. “I principali argomenti che ci hanno spinto a avviare questo progetto sono la necessità di...

La Carpatair, lo scorso anno, ha ottenuto il primo profitto dalla sua creazione
La compagnia aerea Carpatair ha registrato, nel 2002, un profitto di 669.000 dollari, si tratta del primo risultato positivo dall’inizio, nel 2000, delle operazioni, ha dichiarato Paula Ardelean, direttore delle vendite della società. “Il profitto ottenuto nel terzo anno è incoraggiante, soprattutto se si tiene conto di quanto accaduto nel mercato dei trasporti aerei l’anno precedente e delle cond...

Gli introiti della Generali Romania nel 2002 sono cresciuti
La società di assicurazioni Generali Romania ha realizzato, lo scorso anno, introiti da premi lordi sottoscritti per 25 milioni di euro, di cui 18,1 milioni di euro rappresentati da premi incassati, in aumento di circa il 50% rispetto al 2001, ha dichiarato Guglielmo Frinzi, direttore generale della compagnia. Più del 90% del valore degli incassi è stato ottenuto dalla vendita di polizze di assicu...

Puscas ha presentato le conclusioni dei negoziati relativi alla circolazione dei capitali
Il negoziatore capo della Romania con la UE, Vasile Puscas, ha presentato ai sindacati ed ai padronati le conclusioni dei negozianti del quarto capitolo, “Libera circolazione dei capitali”. La commissione di dialogo sociale è informata, a seguito di ogni tappa di negoziato, sul suo andamento e sulle discussioni con la Commissione Europea, ha spiegato Puscas. Per quanto riguarda la liberalizzazione...

La BERS spera che il Governo elimini la priorità dello stato sulle garanzie
Il direttore per la Romania della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo (BERS), Hilgdegard Gaeck, ha dichiarato di credere alle dichiarazioni del ministro delle Finanze Pubbliche, Mihai Tanasescu, in merito alla modificazione della legislazione relativa alla priorità dello stato di fronte ad altri creditori. “Credo che l’iniziativa sia buona dal punto di vista della trasparenza, grazie ...

Il Ministero dell’Industria elaborerà una strategia di reindustrializzazione della Romania
Il Ministero dell’Industria e delle Risorse (MIR) proporrà al Governo, tra poche settimane, un progetto relativo alla strategia di reindustrializzazione della Romania, ha dichiarato il ministro Dan Ioan Popescu. Egli ha spiegato che la strategia includerà dei programmi concreti per la promozione dei rami e dei settori che assicurano un valore aggiunto alto, nonché dei programmi di sviluppo industr...

Le banche hanno chiesto alla BNR di riprendere le iniziative nel caso delle frodi con gli assegni Petrom
I banchieri hanno chiesto alla BNR di intensificare le iniziative in merito alle frodi realizzate con gli assegni della Succursale Petrom di Arad, ammonendo sul rischio della scomparsa di questo strumento di pagamento dal circuito bancario, ha dichiarato il vicepresidente dell’Associazione Romena delle Banche, Bogdan Balthazar. “Ho puntato il dito sulle avversità e addirittura sulla complicità deg...

Il programma turistico “Romania – la terra dei vini” include 40 aziende
La riduzione delle superfici dei vigneti, a seguito della rinuncia dei produttori alle varietà ibride, non danneggerà il programma turistico “Romania – la terra dei vini”, per il quale sono state selezionate fino ad oggi 40 aziende, ha dichiarato il ministro del Turismo Dan Matei Agathon. “L’industria vinicola sta cambiando rispetto agli scorsi anni. Stiamo rientrando sui mercati internazionali. D...

La guerra in Iraq è costata agli USA circa 20 miliardi di dollari
L’esercito americano ha speso circa 20 miliardi di dollari durante la campagna irachena, sborsando circa due miliardi di dollari al mese solo per il mantenimento delle truppe in regione, hanno stimato, la scorsa settimana, delle fonti del Pentagono, citate dalla Reuters. Secondo Dov Zakheim, revisore del Dipartimento americano della Difesa, le spese per il personale risultanti dalle prime quattro ...

 Home   In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro