No. 149  9-15 giugno 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960599


6 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il circo elettorale

    Come prevedibile, lo scrutinio di domenica – ossia il primo turno per stabilire le componenti dei consigli comunali e provinciali – ha dato vita a una sorta di circo elettorale, esattamente come accaduto durante le quattro settimane di campagna. Durante la campagna elettorale, i rappresentanti dei partiti si sono lasciati trascinare in una continua rissa da “quartiere malfamato”, piena di accuse e insulti. Anche la propaganda politica è stata caratterizzata da numerose irregolarità, con volantini appesi in luoghi vietati, tentativi di “aggirare” la legge sulle trasmissioni televisive o con art ...

 vai 


Legale, ma non morale

    Mentre scriviamo queste righe il primo turno delle elezioni amministrative si avvicina alla fine, e le autorità stimano una partecipazione al voto del 40% (più alta nelle campagne e più bassa nelle città), con scarse possibilità di crescita nelle prossime ore. Si tratta di un’affluenza bassa, che non ha sorpreso. La sorpresa è stata, invece, che nei sondaggi pubblicati nelle settimane della campagna elettorale non si è fatta alcuna menzione riguardo l’intenzione di astenersi dal voto. Certo, dal punto di vista tecnico, sembra un dettaglio ininfluente, poiché la legge elettorale non richiede pi ...

 vai 


Invidia

    Per tutto, ma proprio per tutto esiste un principio ed una fine. Nei rapporti umani così come nelle cose inanimate. Cambiano i parametri ma rimangono immutati i concetti. Nelle normali azioni del tempo intervengono eventi esterni che possono accelerare o rallentare i processi. Tali eventi di solito sono motivati da ragioni ma non sono da sottovalutare quelli generati da eventi casuali. Anche se sull’aspetto della casualità esistono teorie molto interessanti, in questa sede ci vogliamo soffermare su quanto è generato da motivazioni volontarie. Una tra tutte, l’invidia. Gli antichi avevano attri ...

 vai 



Wesley Clark: L’integrazione nella NATO porterà benefici alla Romania
La scorsa settimana, il generale americano Wesley Clark, ex comandante supremo delle Forze Alleate in Europa, ha effettuato una visita a Bucarest, essendo inviato ad una serie di conferenze, durante le quali ha espresso le proprie opinioni sulla Romania, sulle sue relazioni con la NATO e sulla politica di sicurezza dello spazio europeo. Prima di tutto, il generale americano ha ricordato che l’inte...


La Romania ha chiuso provvisoriamente altri due capitoli di negoziato con l’UE
Due capitoli nell’ambito dei negoziati di adesione della Romania all’Unione Europea – il capitolo 7 “Agricoltura” e il 29 “Disposizioni finanziarie e di bilancio” - sono stati chiusi durante la Conferenza di Adesione Romania-UE svoltasi, venerdì, a Bruxelles. Il ministro delegato Vasile Puscas, negoziatore capo con l’UE, che ha condotto la delegazione romena, ha dichiarato che le discussioni sono ...

L’ultima disputa prima delle elezioni locali
Alla fine della scorsa settimana, negli “ultimi metri” della competizione elettorale per le amministrative, si è consumata l’ultima disputa di un certo peso tra i maggiori partiti impegnati nella corsa per le elezioni. I rappresentanti dell’opposizione parlamentare, ossia il Partito Nazionale Liberale (PNL), il Partito Democratico (PD), il Partito Grande Romania (PRM) e il Partito Umanista di Roma...

Modificazioni preconizzate dal Governo per il Codice Fiscale
La scorsa settimana, Mihai Hura, direttore del Ministero delle Finanze Pubbliche, ha annunciato alcune delle modificazioni che il Governo intende apportare al Codice Fiscale e che dovrebbero entrare in vigore dal primo gennaio 2005. Oltre alcune novità riguardanti l’IVA per le protesi sanitarie, i libri e i sussidiari, una prima modifica data per certa è la riduzione del 20% dell’accisa sul caffè....

La disoccupazione – un effetto della crescita economica (!)
Qualche giorno fa, il mercato del lavoro romeno ha assistito ad un’anteprima: l’organizzazione di una borsa dei posti di lavoro ad hoc, su richiesta delle imprese. Improvvisata o no, la borsa si è svolta simultaneamente in dieci province e a Bucarest. In quella della capitale, ha fatto la sua apparizione anche il ministro del Lavoro, Elena Dumitru, accompagnata dal candidato del PSD alla poltrona ...

La Beltrame potrebbe ancora comprare parte del Combinat Siderurgico di Calarasi
La privatizzazione del Combinat Siderurgico di Calarasi stagna da parecchio tempo e questa situazione ha lasciato spazio ad ogni sorta di supposizioni. Più volte si è detto che la Beltrame, azienda italiana interessata a rilevare parte della società, avrebbe rinunciato all’operazione. I motivi invocati sono stati di vario tipo, si è giunti al punto di ipotizzare che la parte italiana volesse reali...

In anteprima assoluta, la credibilità dell’FMI dipende dal rispetto del nuovo accordo con la Romania
Le relazioni tra Romania e Fondo Monetario Internazionale sono state sempre tese. Per 14 anni, le autorità di Bucarest hanno tentato di convincere i vertici del Fondo ma non è sembrato che questi si siano lasciati persuadere. Sia gli specialisti romeni, sia quelli stranieri hanno più volte fatto la voce grossa per segnalare che l’FMI non sempre tratta la Romania come dovrebbe. Malgrado le segnalaz...


Dinu Patriciu: “Ovidiu Tender ha cercato di ricattarmi”
Il presidente della Rompetrol, Dinu Patriciu, ha dichiarato, la scorsa settimana, che Ovidiu Tender, presidente del gruppo Tender, e Marian Iancu, amministratore del gruppo VGB, che garantisce il management della Rafo Onesti, avrebbero tentato di ricattarlo minacciando di rivelare alcune informazioni sulla Rompetrol e sulla privatizzazione della Petromidia. “Sono stato minacciato che, se non cedo ...

“Buco” italiano in una banca romena
La stampa negli ultimi anni ha presentato numerosi casi di cittadini romeni – cosiddetti “investitori” – che hanno ottenuto grossi prestiti bancari mai più restituiti. Anche su alcuni “investitori” stranieri si è scritto parecchio, questi, il più delle volte, sono diventati irreperibili nel momento in cui le autorità hanno tentato di recuperare i danni subiti. Per quanto riguarda i romeni, si trat...

Un faccendiere italiano ad Arad nel mirino dell’ANAF
Gli ispettori dell’Agenzia Nazionale dell’Amministrazione Fiscale (ANAF) hanno identificato nella provincia di Arad una rete di ditte fantasma che, svolgendo delle attività illecite, hanno provocato danni all’erario per 3 miliardi di lei. Il presunto capo della rete di aziende è l’italiano Gino Broggio, socio unico della ditta Ulpia Traiana SRL, di Arad. In vari modi questi sarebbe riuscito a mett...

La PNA ha aperto un’inchiesta penale sul caso della privatizzazione della Petromidia
I magistrati della Procura Nazionale Anticorruzione (PNA) hanno disposto l’apertura di un’inchiesta penale per corruzione e reati connessi, in merito alla privatizzazione della società Petromidia SA. Secondo un comunicato stampa, i procuratori generali del Servizio Indagini Speciali della Sezione di lotta contro la corruzione hanno disposto l’avvio di un’inchiesta penale “in rem” (contro ignoti). ...

Dal primo luglio, fatture fiscali personalizzate
Dopo l’aumento delle fatture fiscali, avvenuto a maggio, tra un mese ci sarà un nuovo cambiamento sul mercato dei documenti fiscali destinati alle ditte operanti in Romania: le fatture standard saranno sostituite da fatture personalizzate. Come prima novità, le nuove fatture dovranno essere ordinate due settimane prima di essere acquistate. La decisone adottata dalle autorità romene mira ad elimin...

Secondo il Codice di procedura fiscale, il pagamento delle tasse si può fare tramite delega
Molti contribuenti non possono tenere delle relazioni direte con l’amministrazione fiscale romena. Alcuni, anche se residenti in Romania, non si trovano nel paese per tutto il periodo in cui si presentano le dichiarazioni dei redditi. Altri, pur trovandosi in Romania, non hanno tempo per occuparsi di queste faccende. Per queste categorie di contribuenti, il Codice di procedura fiscale stabilisce c...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro