No. 164  20-26 ottobre 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960739


29 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il progetto di bilancio per il 2005

    Nella seduta della scorsa settimana, il Governo ha approvato il progetto per il bilancio nazionale per il 2005. Sebbene la vita politica sia stata accaparrata praticamente dalle dispute elettorali – più violente che mai –, e i principali attori implicati in questa corsa continuano a duellare, dal punto di vista delle politiche economiche, sul contenuto dei cosiddetti “programmi di governo” presentati da entrambe le parti, il solo documento che realmente merita essere commentato è il progetto della legge di bilancio. Il motivo è semplice; questo non contiene promesse elettorali populiste e – an ...

 vai 


Autorità unidirezionale

    Il principale scopo di un sindacato è chiedere diversi benefici a favore dei propri membri. Così è nel mondo e in Romania, dove le confederazioni sindacali sono estremamente solerti nel chiedere, soprattutto alla vigilia delle elezioni generali. Anche i partiti lo sanno, ragione per cui, nello stesso periodo, i sindacati sono corteggiati un po’ da tutte le formazioni politiche, quelle al Governo offrendo aumenti salariali, le altre offrendo solo promesse. Tuttavia, questo gioco “partiti-sindacati” che si svolge seguendo più o meno le stesse regole in tutti i paesi civili, in Romania assume del ...

 vai 


Una donna elettrica

    Ancora poco più di un mese alle elezioni romene. Pochi giorni a quelle americane. Kandahar per le vie della liberazione dai Talebani e forse dal burqa. In Italia il federalismo prende corpo. Non sappiamo quante altre novità in via di attuazione, ma sicuramente sono tante. Serviranno a qualche cosa? Certo dai tempi dell’inquisizione di cose ne sono cambiate moltissime. Una fra tutte la percezione della dignità umana. Purtroppo non dappertutto. Anche qui, dove noi viviamo, spesso, troppo spesso i diritti, quelli più elementari vengono calpestati dai prepotenti. In un mondo dove la differenza è d ...

 vai 



La prima riunione della NATO svolta in Romania
Secondo il segretario generale dell’Alleanza, Jaap de Hoop Scheffer, le trasformazioni interne all’Alleanza Nord Atlantica, le operazioni militari svolte in Afganistan e nei Balcani, nonché l’assistenza accordata alle forze di sicurezza in Iraq sono stati i temi principali della Riunione informale dei ministeri della difesa dei paesi membri della NATO, svoltasi, la scorsa settimana, a Poiana Braso...

Messaggio del Ministro per gli Italiani nel Mondo per la “Giornata Nazionale di Cristoforo Colombo”
È con emozione e con orgoglio che rivolgo un messaggio a tutti i cittadini italiani e di origine italiana residenti all’estero in occasione del 12 Ottobre 2004, proclamato in Italia da quest’anno “Giornata Nazionale di Cristoforo Colombo”.
Una ricorrenza che, rendendo onore al nostro Tricolore, sarà finalmente celebrata anche dall’Italia – così come avviene da tempo negli Stati Uniri, in Sp...


Rivolta nel PSD, dopo l’annuncio della forma finale delle liste elettorali
I risultati delle elezioni locali, decisamente sotto le aspettative, hanno convinto il partito di governo di avere bisogno di un cambiamento di immagine. Per questa ragione è nata l’idea di organizzare delle cosiddette elezioni interne, tramite le quali i membri del partito avrebbero dovuto stabilire direttamente i rappresentanti da inserire nelle liste elettorali per il prossimo scrutinio general...

L’Alleanza PNL-PD ha presentato il programma di governo
L’Alleanza PNL-PD ha presentato, a metà della scorsa settimana, il programma di governo, e questo, secondo il leader democratico Traian Basescu, rifletterebbe le intenzioni dei due partiti rispetto al miglioramento della realtà imprenditoriale, intesa come il solo motore per lo sviluppo del benessere. In questa occasione sono state presentate anche la metodologia del Modello Economico Generale e d...

L’Unione PSD+PUR ha presentato il programma di governo all’imprenditoria
I rappresentanti dell’Alleanza delle Confederazioni Padronali di Romania (ACPR) hanno incontrato, venerdì, i leader di PSD+PUR per la presentazione del programma di governo. Un altro incontro di questo genere è previsto per questa settimana, quando invece incontreranno i rappresentanti di PNL-PD. Dopo queste riunioni, secondo il presidente dell’ACPR, George Copos, “ognuno potrà decidere di consegu...


I liberali chiedono al tribunale di annullare la decisone per la costruzione del parco di Snagov
I liberali Nicolae Vlad Popa e Eugen Nicolaescu hanno dichiarato, la scorsa settimana, di avere depositato presso la Sezione del Contenzioso Amministrativo della Corte d’Appello di Bucarest una domanda per annullare la Decisone del Governo del 5 ottobre relativa alla costruzione del “Parco turistico e di divertimenti Snagov”. I due parlamentari hanno chiesto, durante una conferenza stampa, a nome ...

Misure a breve termine stabilite dopo il Rapporto della CE
L’Ispettorato Generale della Polizia Romena elaborerà entro il 25 ottobre un rapporto completo ed aggiornato in merito alle aggressioni subite da alcuni giornalisti tra il 1996 ed il 2004 e al modo in cui sono state portate a termine le indagini o indicando la fase in cui si trova l’inchiesta, lo ha annunciato, a palazzo Vittoria, il ministro degli Esteri Mircea Geoana. Il Ministero delle Finanze ...


Il salario medio nel 2005 potrebbe essere di oltre otto milioni di lei
Il salario medio netto, nel 2005, sarà di oltre otto milioni di lei, lo ha affermato, la scorsa settimana, il segretario di stato del Ministero delle Finanze Maria Manolescu, durante i dibattiti al Senato sul progetto di legge relativo alla ratifica dell’accordo stand-by di tipo preventivo tra Romania e FMI. La rappresentante del Governo ha risposto in questo modo al senatore del PNL, Paul Pacurar...

Le accise aumenteranno dal primo marzo 2005, se le entrate fiscali saranno inferiori alle attese
L’aumento delle accise, previsto per l’inizio del mese di luglio 2005, in conformità al calendario convenuto con l’Unione Europea, potrebbe avere luogo il primo marzo 2005, nel caso in cui la riduzione della fiscalità proposta per il prossimo anno determinasse una diminuzione superiore ai valori previsti delle entrate fiscali. La Romania ha convenuto con le autorità di Bruxelles, nell’abito dei ne...

Seminario sull’eliminazione delle barriere alla libera circolazione dei servizi
I rappresentanti delle prefetture, dei consigli provinciali e locali hanno analizzato, la scorsa settimana, a Bucarest, durante un seminario organizzato dal Ministero dell’Integrazione Europea (MIE) e dal Ministero dell’Amministrazione e degli Interni (MAI), le barriere che ostacolano la libertà di circolazione dei servizi e il modo in cui queste possano essere eliminate entro la data di adesione ...


Franz Fischler: Il potenziale agricolo della Romania è limitato dalla qualità dei prodotti
Il potenziale agricolo e le prospettive della Romania nel mercato comune saranno messe in pericolo fino a quando gli standard fitosanitari e veterinari non corrisponderanno alle norme internazionali e l’infrastruttura rimarrà sottosviluppata, lo ha dichiarato, il commissario europeo per l’Agricoltura, Franz Fischler, durante la sua visita a Bucarest. “Se gli standard non si alzeranno fino ai livel...

Forse vi interessa: Nuovi regolamenti nel dominio del controllo fiscale
1. Distintivo rilasciato agli esecutori fiscali
Nella Gazzetta Ufficiale con il numero 986 del primo ottobre 2004 è stato pubblicato l’Ordine n. 623 del 23 settembre 2004 riguardante i distintivi rilasciati agli esecutori fiscali che si occupano di misure assicurative e effettuano la procedura di esecuzione forzata dei crediti fiscali. I distintivi degli esecutori fiscali danno il diritto a...

I lavoratori del settore energetico ricattano finanziariamente il Governo
L’italiana ENEL sta per acquistare due “bombe ad orologeria sociali”. I sindacalisti delle succursali Electrica Banat e Electrica Dobrogea hanno indetto la scorsa settimana delle azioni di protesta, per chiedere, al di là delle parole, degli aumenti salariali. E ciò nel contesto in cui la parte italiana si è impegnata fino al 2009 a non attuare dei licenziamenti collettivi. Dopo il 2009, dei 2028 ...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XV)
Codice Fiscale:
Periodo fiscale
Art. 146. – (1) Il periodo fiscale per l’imposta sul valore aggiunto è il mese calendaristico.
(2) In deroga alle disposizioni del comma (1), per le persone imponibili che non hanno superato nel corso dell’anno precedente un volume d’affari in operazioni imponibili e/ esenti con diritto alla deduzione di 100.000 euro incluso, al corso valutario ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro