No. 172  15-21 dicembre 2004

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961499


22 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Traian Basescu è il nuovo presidente della Romania

    Domenica, 12 dicembre, ore 21, con la chiusura del secondo turno per le elezioni presidenziali, l’anno elettorale romeno è giunto alla fine. La chiusura dei seggi e i primi exit poll però non hanno tranquillizzato le persone implicate in una campagna elettorale durata più di un mese e da tutti considerata acerba. Gli exit poll, infatti, delineano un “testa a testa” tra i due candidati alla presidenza rimasti in lizza nel ballottaggio– Adrian Nastase e Traian Basescu, che si situano quasi in perfetta parità. Un sondaggio ISOMAR annuncia addirittura un risaltato di 50%-50%, mentre quello CURS pa ...

 vai 


Il bel mondo dei lottatori contro la corruzione

    La scorsa settimana, il 9 dicembre, è stata celebrata la giornata internazionale contro la corruzione. Proprio così! Se non lo avete saputo, niente paura, anche se si tratta di un malcostume vecchio quanto il mondo, il 2004 è il primo anno in cui, a livello internazionale si festeggia una simile ricorrenza. La decisone è stata presa, un anno fa, alla Conferenza dell’Onu contro la corruzione Merida, tra il 9 e l’11 dicembre 2003, durante la quale i partecipanti hanno adottato il primo documento ufficiale riguardante la lotta contro la corruzione: la Convenzione ONU contro la corruzione. In conf ...

 vai 


E se fosse uno scherzo?

    Un terribile, allucinante, malvagio scherzo? Queste vette già avvolte di gelata bellezza, possono essere il frutto di un incredibile caso, come possono essere il frutto di un preciso calcolo. Potrebbe essere anche tutto vero, che il caso non sia altro che il frutto di un calcolo molto preciso, figlio di una complicatissima equazione. Infinite, incalcolabili parole sono state spese sul mondo che ci circonda ed ancora di piu’ per quello che noi conteniamo. La somma di tutte queste emozioni impresse nelle memorie più o meno vive, più o meno consapevoli di ognuno di noi, rende giustizia alla realt ...

 vai 



Isarescu: La crescita del tenore di vita dipende dalla produttività del lavoro
Il miglioramento del tenore di vita dipenderà, in primo luogo, dalla crescita della produttività del lavoro nell’economia e non sarà dovuta ad influenze finanziare esterne o all’apprezzamento del leu, lo ha affermato, la scorsa settimana, il governatore della BNR, Mugur Isarescu. “Prima di lamentarci per i nostri bassi salari, dobbiamo metterci in testa che questi non potranno crescere se non otte...


La Romania ha concluso i negoziati di adesione all’Unione Europea
La Romania ha concluso, la scorsa settimana, dal punto di vista tecnico i negoziati di adesione all’Unione Europea, grazie alla chiusura degli ultimi due capitoli rimasti in discussione: Giustizia e Affari Interni e Concorrenza. Si tratta di una giornata storica per la Romania che giunge dopo anni di lunghi negoziati e di duro lavoro. Da questo momento, la Romania, dal punto di vista tecnico, ha t...

BBC: La Romania accetta le severe condizioni di monitoraggio imposte dalla UE
La Romania ha concluso dal punto di vista tecnico i negoziati di adesione alla UE, ma ha accettato delle condizioni di monitoraggio più severe di quelle adottate per gli altri paesi candidati e queste potrebbero portare al rinvio di un anno dell’adesione, a sostenerlo è la BBC. I vincoli riguardano 11 punti – quattro al capitolo Concorrenza e sette al capitolo Giustizia e Affari Interni. La BBC fa...

7-10 dicembre: Assemblea Plenaria del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero
Fini al CGIE: Patriottismo non è nazionalismo. Il nuovo Ministro degli Esteri richiama alla collaborazione e assicura: “Sarà rispettata la legge che permette al Consiglio di esprimere i suoi pareri”
In partenza prima per Berlino poi per il Marocco, il neo Ministro degli Esteri e Presidente del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) Gianfranco Fini ha voluto presenziare all’ulti...

Mauro Frola conferma ufficialmente: Landini ha rinunciato a Tractorul Brasov
Il rappresentante in Romania del gruppo Landini, Mauro Frola, ha confermato al quotidiano Adevarul, che l’azienda italiana ha rinunciato agli stabilimenti di Tractorul Brasov. “Sì, è vero, Landini ha rinunciato a Tractorul e non firmeremo più il contratto di privatizzazione”, ha dichiarato Frola, dopo che in passato aveva ripetuto più volte che i rappresentanti del gruppo italiano sarebbero venuti...

Accuse dell’Alleanza PNL-PD, negli ultimi giorni della campagna
Durante la scorsa settimana, negli ultimi giorni della campagna elettorale, i protagonisti della competizione politica hanno continuato ad accusarsi reciprocamente di volere frodare le elezioni (l’ADA rispetto all’Unione PSD+PUR) o di mancanza di fair play (l’Unione nei confronti dell’ADA), anche se l’intensità delle accuse è stata inferiore a quanto sentito nelle settimane precedenti. Come ci si ...


Gilbert Wood, sugli elementi che scoraggiano gli investimenti stranieri in Romania
In un’intervista concessa la scorsa settimana al quotidiano Curentul, il presidente del Consiglio degli Investitori Stranieri in Romania (CIS), Gilbert Wood, ha identificato tre settori prioritari in cui il futuro governo dovrà applicare delle migliorie. A suo avviso, il nuovo governo dovrà garantire dei miglioramenti al regime fiscale, ma anche assicurare una realtà concorrenziale adatta all’econ...

Una ditta italiana del distretto Bacau, messa sotto tiro dalle accuse dei salariati
Il giornale Ziarul de Bacau ha presentato, nell’edizione della scorsa settimana, il caso di parecchi dipendenti della fabbrica di calzature di Comanesti che accusano di gravi abusi il proprietario italiano. I dipendenti, ad esempio, sostengono che nello stabilimento lavorano anche dei minori senza contratto. Parecchie donne svengono a causa dell’odore insopportabile dell’acetone e di altri collant...

Il controllo fiscale precedente alla cessione delle ditte è stato eliminato
Il divieto di vendere un’azienda o delle parti sociali in assenza di un controllo fiscale, disposizioni che sarebbe dovuta entrare in vigore il primo gennaio 2005, è stata eliminato dal Governo, tramite un’ordinanza d’urgenza che modifica il Codice Fiscale. Il paragrafo rispettivo è stato introdotto nell’ambito dei dibattiti della Camera dei Deputati per l’approvazione della Legge 494/2004 relativ...

Le ditte di leasing contestano l’applicazione retroattiva delle accise sulle automobili
I rappresentanti delle società di leasing hanno annunciato, la scorsa settimana, che chiederanno al Ministero delle Finanze Pubbliche e della Direzione Generale delle Dogane che la disposizione legale recentemente entrata in vigore, riguardante il pagamento delle accise sul valore totale delle automobili, non sia applicata ai contratti conclusi in passato. Il segretario generale dell’Associazione ...

Reuters: I flussi di capitale speculativo hanno favorito l’apprezzamento del leu
L’apprezzamento significativo del leu nell’ultimo periodo stato favorito dalle entrate di capitale straniero speculativo, perché gli investitori internazionali cercano dei collocamenti ad alto rendimento. In molti investono denaro in Romania, spinti dal processo di adesione alla UE, dalle politiche macroeconomiche migliorate e dagli alti tassi d’interesse”, ha dichiarato Erik Nielsen, direttore de...

Nuovi regolamenti riguardo alle ditte inattive
Nell’edizione della scorsa settimana del settimanale Capital si è ricordato che, dal primo gennaio 2005, le aziende che avranno delle relazioni commerciali con delle società inattive, non potranno più dedurre le spese. Le ditte inattive saranno inserite in un registro speciale dell’Agenzia Nazionale dell’Amministrazione Fiscale. Secondo il Codice Fiscale, i contribuenti inattivi sono persone giuri...

IMPORTANTE!
Annunciamo ai nostri lettori e ai nostri abbonati che, a partire dall’1 gennaio 2005, il prezzo di un abbonamento mensile per la Romania a “Il Gazzettino Romeno” sarà di 200.000 lei. Attenzione, il nuovo prezzo si riferisce agli abbonamenti sottoscritti dopo l’uno gennaio 2005. Di conseguenza, per coloro che si abboneranno durante il mese di dicembre, per qualsiasi periodo – massimo un anno – del ...

Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (XXIII)
Codice Fiscale:
Pagamento dell’imposta
Art. 255. – (1) L’imposta sugli edifici si versa annualmente, in quattro rate uguali, entro il 15 marzo, il 15 giugno, il 15 settembre, il 15 novembre, inclusi.
Norme metodologiche:
71. (1) L’imposta sugli edifici si versa ogni anno, in quattro rate uguali, rispettivamente:
a) I-a rata, entro il 15 marzo incluso;
b)...

Diritti accordati ai cittadini stranieri presenti in Romania dalla Legge 482/2004
L’Autorità per gli Stranieri del Ministero dell’Amministrazione e degli Interni (MAI) informa che i cittadini stranieri residenti temporaneamente o permanentemente in Romania beneficeranno dei diritti concessi dalla Legge 482/2004 che modifica e completa l’Ordinanza d’Urgenza n. 194/2002 relativa al regime applicato agli stranieri presenti in Romania stabilisce le categorie. La legge fornisce dei ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro