No. 194  8-14 giugno 2005

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960744


30 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Un’altra “performance” del Governo Tariceanu: Tre giorni di caos fiscale!

    Fin dai primi momenti di attività dell’attuale Governo, in pratica gli ultimi giorni dello scorso anno, il Codice Fiscale è stato il terreno di gioco privilegiato dei nuovi responsabili delle finanze romene. Una sola misura è stata fin da subito chiara: l’introduzione dell’aliquota unica d’imposta del 16%. Poi, con l’apparire degli effetti da essa provocati (che non sono stati previsti dagli “esperti” del Governo), si sono apportati altri cambiamenti per tasse ed imposte e l’Esecutivo ha cominciato ad emettere, in pochi mesi, una sfilza di ordinanze d’urgenza che si annullavano a vicenda, sebb ...

 vai 


Un falso problema

    Le elezioni anticipate rappresentano un tema sul quale il presidente Basescu (sostenuto dagli uomini del suo partito – PD) ed il premier Tariceanu (sostenuto anch’egli dai suoi uomini del PNL) si confrontano ormai da parecchio tempo. Il presidente desidera le elezioni anticipate perché da queste potrebbe sorgere una maggioranza parlamentare più solida rispetto all’attuale, capace di offrire al Governo un sostegno forte nell’applicazione di importanti riforme necessarie per il paese. Il premier, invece, non concorda con il presidente perché ritiene le elezioni non solo uno spreco di tempo e di ...

 vai 


Le PMI potranno recuperare una parte dell’imposta sul profitto reinvestito
L’Agenzia Nazionale per le Piccole e Medie Imprese e la Cooperazione (ANIMMC) stanzierà quest’anno 245 miliardi di lei per lo sviluppo delle ditte piccole e medie imprese grazie ad un fondo costituito con i proventi dell’imposta sul profitto reinvestito. Con un comunicato trasmesso alla stampa, l’ANIMMC ricorda che sono state approvate le norme di applicazione del programma per il sostegno dello s...


Seduta a Bucarest dei vertici del Partito Popolare Europeo
L’adesione della Romania alla UE il primo gennaio 2007 e l’intenzione di unirsi alla grande famiglia dei popolari europei espressa da diversi partiti romeni hanno rappresentato i temi principali della riunione della segreteria politica del gruppo parlamentare del Partito Popolare Europeo (PPE), svoltasi in anteprima a Bucarest, alla fine della scorsa settimana. Gli europarlamentari popolari hanno ...


Bufera al PPRM seguita da scissione del partito
Le richieste dei leader dei gruppi parlamentari del Partito Popolare Grande Romania (PPRM), Gheorghe Funar e Lucian Bolcas, delle filiali giovanili e femminili, rivolte, una settimana fa, al fondatore, Corneliu Vadim Tudor, di ritornare alla guida del partito al fine di ottenere un buon risultato elettorale nel caos di elezioni anticipate, hanno portato in pochi giorni alla scissione del PPRM. I s...

Orientamenti di centro-destra sulla scena politica romena
Il Partito Popolare Europeo, che possiede il più numeroso gruppo parlamentare presso il Legislativo Europeo (268 membri), gode, nell’ultimo periodo, di un’attenzione particolare da parte di molte formazioni politiche romene. I politici romeni sono interessati all’appoggio che il PPE potrebbe offrire alla Romania in vista dell’adesione all’Unione Europea. Da parte sua, il PPE vuole avere in Romania...


Monica Macovei fa la riforma forzata della Giustizia
A metà della scorsa settimana, il ministro della Giustizia, Monica Macovei, sostenuta dal premier Tariceanu ha annunciato di non volere più consultare istituzioni ed altri organismi rispetto alle riforme che desidera applicare nella Giustizia romena e per questa ragione le sue proposte saranno introdotte in un “pacchetto” legislativo su cui il Governo chiederà la fiducia in Parlamento. Come è noto...

Il ministro Macovei chiederà le dimissioni dei vertici della Procura Nazionale Anticorruzione
Il ministro della Giustizia, Monica Macovei, ha dichiarato venerdì che chiederà le dimissioni dei vertici della Procura Nazionale Anticorruzione (PNA). “Chiedo le dimissioni della dirigenza della PNA per rendere più efficace questa istituzione. Se per tre anni non hanno fatto nulla, cosa potrebbero fare d’ora in poi”, ha affermato Macovei, alla fine della riunione dei popolari europei svoltasi a B...

Botos: Non mi dimetto su richiesta di organizzazioni non governative
Il procuratore generale di Romania, Ilie Botos, all’inizio della scorsa settimana, ha dichiarato che non intende dimettersi “su richiesta di organizzazioni governative”, egli ha sottolineato che i magistrati impegnati nei casi Rafo e Petromidia hanno operato in modo corretto, rispettando puntualmente le procedure legali. Il procuratore Botos ha spiegato di non raccogliere l’invito alle dimissioni ...


Isarescu: Nei prossimi 12 mesi, l’inflazione non supererà il 5%
L’indice del costo della vita per i prossimi due mesi non supererà il 5%, anche si dovessero applicare dei ritocchi dei prezzi amministrati, lo ha dichiarato la scorsa settimana, in una trasmissione di Realitatea TV, il governatore della BNR, Mugur Isarescu. “Se non ci fossero gli aumenti programmati per i prezzi amministrati, l’inflazione in Romania si situerebbe attorno al 5%. Ma anche con quest...

L’ex ANC ha verificato più aziende private che statali
L’ex Autorità Nazionale di Controllo (ANC) ha rivolto la propria attività verso un eccessivo controllo delle ditte private, ignorando il settore pubblico, il quale, su un totale di 6000 ispezioni, solo nel 2% dei casi è stato sottoposto a verifiche, lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il ministro delegato per il Controllo dell’Implementazione dei Programmi con Finanziamenti Internazionali e per...

Il Senato ha approvato la legge riguardante la riciclaggio del denaro
Il Senato ha approvato, la scorsa settimana, il progetto di legge riguardante la prevenzione e la lotta al riciclaggio del denaro, con la quale si estendono le categorie di persone ed istituzioni obbligate a rapportare le transazioni sospettate di riciclaggio di denaro. Il progetto di atto normativo, addottato con 100 voti a favore e un’astensione, tiene conto dei parametri imposti alla legislazio...

Progetto per risolvere i contenziosi tramite mediazione
Grazie ad un progetto di legge adottato dal Governo la scorsa settimana, i contenziosi in materia civile e commerciale potranno essere risolti mediante mediazione, una procedura extra – giudiziaria alternativa ai processi. Secondo un comunicato dell’ufficio stampa dell’Esecutivo, lo scopo dell’atto normativo è di facilitare l’accesso dei cittadini alla giustizia e, allo stesso tempo, di contribuir...

Sebbene esistano dei timori riguardo ai pagamenti elettronici, le aziende vogliono utilizzarli
I motivi principali che spingono le aziende ad utilizzare i servizi elettronici bancari sono il risparmio di tempo, la possibilità dei evitare le resse e la loro realizzazione in tempo reale, mentre la poca fiducia nella sicurezza dei sistemi informatici e gli eventuali errori scoraggiano il loro utilizzo. Queste sono le conclusioni di uno studio nazionale svolto da Insomar, tra il 9 ed il 27 magg...

Quest’anno, gli appartamenti nei vecchi edifici potrebbero calare di prezzo
I prezzi degli appartamenti presenti nei vecchi immobili potrebbero scendere entro la fine dell’anno, poiché hanno toccato quote troppo elevate e hanno determinato uno stallo nel mercato immobiliare, ha dichiarato il direttore dell’agenzia Neocasa, Mircea Cleciu. “In questo settore il mercato è bloccato, non ci sono più clienti per le offerte esistenti. La domanda si è orientata verso le abitazion...

I romeni imparano dall’esperienza della Regione Veneto
Una delegazione romena formata da nove rappresentanti delle Camere di Commercio ed industria di Hunedoara, Sibiu, Alba, Timis e Caras Severin ha compiuto una visita una settimana in Italia. La visita ha permesso di realizzare uno scambio di esperienze che ha avvicinato il gruppo romeno alle province venete di Venezia, Padova, Verona e Rovigo. Durante l’ultimo giorno del programma è stato organizza...

La Procura spiega perché Dinu Patriciu è stato interrogato fino a tarda notte
La Corte di Cassazione respinge le accuse formulate da Dinu Patriciu riguardo alla durata dell’interrogatorio cui è stato sottoposto e alle presunte limitazioni contro il diritto alla difesa, poiché all’imprenditore è stata accordata “la possibilità di dichiarare quanto ha desiderato in merito alle accuse che gli venivano mosse”. “I fatti che hanno portato all’emissione dell’ordinanza di fermo e, ...

Norme relative alle procedure doganali semplificate approvate tramite l’Ordine n. 460 dell’Autorità Nazionale delle Dogane (5)
Sezione seconda
Procedura di dichiarazione semplificata
99. Le disposizioni dei punti 18-37 si applicano in modo corrispondente per il regime doganale di esportazione.
Sezione terza
Procedura di sdoganamento a domicilio
100. Nell’ambito delle procedure di sdoganamento a domicilio l’autorità doganale concede al titolare il diritto di applicare i sigilli doganali ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro