No. 219  18-24 gennaio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960638


11 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




La fine politica di Adrian Nastase potrebbe avere un nome: “Zia Tamara”

    In base ad alcuni regolamenti entrati in vigore lo scorso anno, all’inzio del 2006 i dignitari sono stati obbligati a deporre le dichiarazioni patrimoniali aggiornate attraverso le perdite e i guadagni ottenuti durante il 2005. Man mano che le dichiarazioni in questione hanno cominciato ad apparire sui site Internet delle istituzioni pubbliche, la stampa ha iniziato ad analizzarle, notando, nella gran parte dei casi, che parecchi degli alti dignitari dello stato hanno avuto molta fortuna nel 2005. I loro conti e loro proprietà immobiliari, infatti, sono cresciuti significativamente. La novità ...

 vai 


Il silenzio colpevole della classe politica

    Per una settimana, quattro importanti quotidiani hanno realizzato delle inchieste approfondite riguardo all’eredità di un milione di euro ricevuta dalla moglie di Adrian Nastase dopo la scomparsa di una vecchia zia pensionata. Sono state scritte decine di articoli, presentati documenti, riportate dichiarazioni,analizzati dati e disposizioni legali, tutto per fare piena luce sul caso. Anche se, almeno per il momento, non si può provare nessuna illegalità – e del resto questo compito spetta alla Giustizia, non solo alla stampa – tutti gli articoli dimostrano un fatto evidente: il percorso dell’e ...

 vai 


Ricircolo

    Nel sito ufficiale di Beppe Grillo è apparso un blog con un titolo molto preoccupante, “La fine delle risorse”. Ad una domanda semplice Lester Brown, uno dei più famosi esperti di ambiente a livello mondiale, ha risposto in maniera altrettanto semplice e pragmatica. L’attuale modello fondato sul consumo e sullo spreco di risorse, dal petrolio, acqua, minerali, sull’inquinamento e rifiuti, ci ha portato al collasso. Un paio di miliardi fra cinesi ed indiani, che poi a contarli meglio sono più di tre, che sommati ad un altro paio miliardi di persone che stanno cercando di uscire dalla fame nera, ...

 vai 



I vertici ENEL comunicano a Tariceanu di volere aumentare gli investimenti
L’ENEL intende consolidare la propria presenza in Romania e aumentare i propri investimenti,per creare una “piattaforma energetica” rivolta verso altri stati della regione. Lo ha affermato il direttore generale della ditta, Fulvio Conti, citato dall’ufficio stampa del premier Calin Popescu Tariceanu. Il direttore dell’ENEL è stato accolto, venerdì, a Palazzo Victoria, dal primo ministro Calin Pope...


La CE farà il 16 maggio la raccomandazione sulla data dell’integrazione della Romania
La Commissione Europea (CE) formulerà la raccomandazione riguardante l’eventuale rinvio di un anno dell’integrazione nel 2007 della Romania, il 16 maggio, mentre l’Esecutivo Europeo manderà a Bucarest 14 missioni di peer-rewiew, ha dichiarato, la scorsa settimana, il capo della Delegazione CE in Romania Jonathan Scheele. Egli ha precisato che, “se la CE avesse in questo momento un punto di vista s...

Ai vertici dello stato, due pareri diversi sul CSM
La scorsa settimana, il Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) è stato al centro di due trattamenti diversi, espressi, uno dal premier e l’altro dal presidente Basescu. Il primo a riferirsi al CSM è stato Tariceanu, poi è arrivata l’esternazione di Basescu, che secondo molti osservatori sarebbe intervenuto solo per esprimere un parere diverso da quello del premier.
Tariceanu: “In Roma...


Il giudice Iulian Galca è il nuovo presidente del CSM
I membri del Consiglio Superiore della Magistratura (CSM) hanno eletto, la scorsa settimana, il giudice Iulian Galca presidente dell’istituzione. Il procuratore Cristain Deliorga è stato eletto vicepresidente. I due hanno iniziato l’attività ai vertici del CSM giovedì, 12 gennaio. Il giorno successivo a quello dell’elezione, Iulian Galca ha affermato durante una conferenza stampa organizzata press...


Grave incidente nella miniera di Anina: sette minatori morti e cinque feriti
Con un comunicato stampa dell’Ispettorato di Polizia della Provincia Caras Severin emesso sabato scorso si annunciava che il 14 gennaio 2006, ore 5:30, un ufficiale di servizio della Polizia di Anina, provincia Caras Severin, è stato avvertito che presso la locale miniera di carbone è avvenuta un’esplosione. Immediatamente sul posto sono accorsi i dirigenti della Polizia della provincia di Caras S...


Vladescu sta pensando se vendere ancora la CEC
Nell’edizione del Ziarul Financiar della scorsa settimana, si scrive che il ministro delle Finanze non è soddisfatto dalle offerte preliminari e sta ancora analizzando “quale sia la migliore variante per la cessione della CEC”. La privatizzazione della CEC non costituisce un’urgenza per il Governo, a causa delle offerte preliminari considerate troppo bassi. Fonti bancarie affermano che sta prenden...


La UGIR-1903 contesta il progetto di modificazione della legge dei patronati
L’Unione Nazionale degli Industriali di Romania (UGIR-1903) considera che il progetto di modificazione della legge dei patronati proposto dal Ministero del Lavoro non risolverà il problemi del movimento patronale, anzi, perpetuerà solo lo stato di menzogna in cui si trova. Lo ha dichiarato, la scorsa settimana, il presidente UGIR-1903, Ioan Coraci. “Il progetto di legge è inadeguato e non risolve ...


Il Governo annuncia per quest’anno progetti di investimenti per un miliardo di euro
Il Governo investirà fondi importanti in progetti di sviluppo dell’infrastruttura in vari settori, con costi stimati per quest’anno di circa un miliardo di euro, con l’ eventuale rischio di far crescere il deficit per il 2006 dell’1% del PIL, ha dichiarato il premier Calin Popescu Tariceanu. Il capo del Governo ha incontrato, a metà della scorsa settimana, a Palazzo Victoria, i ministri economici ...

L’Agenzia per le PMI propone la modificazione della legge per incentivare la creazione delle PMI
Il plafond relativo al fatturato di una piccola e media impresa potrebbe crescere da otto milioni di euro a 50 milioni di euro, ed il valore dei beni posseduti, da 8 milioni di euro a 43 milioni di euro. L’Agenzia per le PMI ha avviato un progetto di ordinanza per modificare e completare la legge che incentiva la fondazione e lo sviluppo delle piccole e medie imprese. Secondo la nota che accompagn...

Più banchieri convocati in Procura per l’inchiesta Rompetrol
Più rappresentanti dei vertici del sistema bancario hanno ricevuto delle convocazioni, per presentarsi in Procura e fornire spiegazioni sul modo in cui hanno collaborato con gli indagati del fascicolo Rompetrol. Tra le persone citate vi sono presidenti di banche ed un direttore della Banca Nazionale di Romania. Su richiesta della Procura della Corte Suprema, le banche possono mettere sotto sorvegl...

Disputa Basescu-Seres sul tema del prezzo pagato dalla Romania per le importazioni di gas
Il presidente Traian Basescu ha ripreso, all’inzio della scorsa settimana, l’idea dei gruppi d’interesse attorno al Ministero dell’Economia e del Commercio, ricordando di essersi espresso su questo argomento nell’estate dello scorso anno, ma malgrado ciò oggi rileva che la Romania paga il prezzo più alto d’Europa per il metano. Egli ha fatto questi rilievi dopo avere partecipato alla tendenza di v...

La Romania, il mercato più conveniente nel settore immobiliare
Secondo l’emitente britannica di televisione Channel 4, la Romania occupa il primo posto tra i 20 paesi in cui nei prossimi 10 anni sarà più conveniente compiere delle transazioni immobiliari. Amanda Lamb, esperta nella valutazione delle proprietà, ha spiegato che la Romania gode di buone prospettive di sviluppo economico, tenuto conto che presto aderirà all’Unione Europea. Il rendimento negli inv...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (24)
Al punto 23, il comma (1) avrà il seguente contenuto
“23. (1) La correzione della base d’imposta prevista dall’art. 138 lett. d) d è permessa solo nella situazione in cui la data della dichiarazione del fallimento dei beneficiari intervenga successivamente al primo gennaio 2004, inclusivamente per le fatture emesse prima di questa data, se il valore dei beni consegnati/dei servizi prestati ...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro