No. 225  1-7 marzo 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961040


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Sorpresa sul mercato energetico: L’oleodotto Costanza-Trieste raddoppiato da un gasdotto

    Dopo parecchi tentennamenti, le autorità dei cinque paesi implicati alla fine hanno raggiunto un accordo sulla costruzione dell’oleodotto Costanza-Trieste. L’annuncio è stato fatto dal ministro italiano per le Attività Produttive, Claudio Scajola, che ha indicato nel 21 marzo la data in cui si firmerà, a Trieste, il memorandum per la costruzione della condotta petrolifera. La notizia sorprendente offerta dal ministro Scajola ha riguardato però la costruzione, parallela all’oleodotto, di un gasdotto che trasporterà metano dall’Italia alla Romania. La decisione comune relativa alla costruzione d ...

 vai 


Basta, mettetevi al lavoro!

    Da un mese, lo spettacolo – o meglio la sceneggiata – offerta dalla Procura Nazionale Anticorruzione sembra non avere fine. La stampa è occupata dalle notizie sui politici convocati al DNA e sui loro affari. Il pubblico assiste incantato alla perquisizione della palazzina dell’ex primo ministro o all’andirivieni in Procura dei vari Dan Ioan Popescu, Miron Mitrea, del vicepremier Copos. E di Dinu Patriciu che dire? Ormai è il più “famoso”, una vera star televisiva. Come già detto in altra occasione, abbiamo l’impressione che, per quanto riguarda la lotta contro la corruzione, si sta lavorando a ...

 vai 



A Bucarest, Claudio Scajola ha annunciato nuovi investimenti italiani in Romania
Claudio Scajola, ministro per le Attività Produttive del Governo Berlusconi, ha annunciato, la scorsa settimana, durante la visita compiuta a Bucarest, che le imprese italiane sono interessate ad investire nel settore dell’energia in Romania. Scajola ha spiegato che l’Ansaldo vuole impegnarsi nella costruzione dei Reattori 3 e 4 della centrale nucleare di Cernavoda, mentre il gruppo Enel, sta lott...


Elena Udrea invita la Procura alla fondazione guidata da Tariceanu
L’ex rappresentante della cancelleria presidenziale, e fresco membro del PD, Elena Udrea, è tornata alla ribalta con nuove dichiarazioni esplosive nei confronti del premier Calin Popescu Tariceanu e di altri leader liberali, finanziati, a sua detta, da Dinu Patriciu tramite una fondazione. “L’uomo di fiducia del presidente Basescu” – tanto per citare la definizione data da Emil Boc di Elena Udrea ...


Traian Basescu ha ritrasmesso l’ordinanza sul DNA al Senato
Il presidente Traian Basescu ha annunciato, all’inizio della scorsa settimana, alla fine delle consultazioni avute con i leader dei partiti parlamentari, che rinvierà al Senato, per un riesame, l’ordinanza riguardante il Dipartimento Nazionale Anticorruzione, questa poi, al più tardi entro il 6 marzo, potrà essere pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. “Sono convinto che questa volta ci sarà un voto...


Mugur Ciuvica accusa di nuovo il presidente Basescu di corruzione
Il presidente del Gruppo di Investigazione Politica (GIP), Mugur Ciuvica, accusa, di nuovo, il presidente Traian Basescu di avere firmato, quando era ministro dei Trasporti, dei documenti che proverebbero “l’infiltrazione della corruzione al tavolo del governo”. In un comunicato, Ciuvica ha affermato che anche il capo dello stato dovrebbe essere verificato in relazione degli atti normativi emessi ...


Joaquin Almunia critica il livello dell’aliquota unica
La riduzione delle imposte non è stata una misura molto buona e produce effetti negativi, inoltre la Romania avrà delle difficoltà se non vi sarà una concordanza tra il livello della raccolta, quello delle tasse e le entrate necessarie. Lo ha dichiarato, la settimana scorsa, dopo un incontro alla Banca Nazionale di Romania (BNR), il commissario europeo per gli Affari Economici e Finanziari, Joaqui...

Il FMI desidera azioni ferme di riforma in Romania
La missione del FMI che ha partecipato alle consultazioni macroeconomiche con i rappresentanti della Romania desidera che le autorità di Bucarest confermino mediante azioni precise le intenzioni di riforma e attendono con fiducia il proseguimento del dialogo per giungere alla conclusione dell’accordo stand-by. Le conclusioni preliminari delle discussioni dimostrano che esiste la possibilità di rip...

I rimborsi IVA illeciti e la destinazione del denaro, all’attenzione dei procuratori
All’inizio della scorsa settimana, il procuratore generale di Romania, Ilie Botos, ha affermato che gli illeciti commessi nel rimborso dell’IVA, le somme immense ottenute da alcune persone e la destinazione del denaro, sono oggetto di alcune inchieste in relazione al bilancio dello stato. Botos ha spiegato, durante la seduta di bilancio della Procura Generale, che in Romania, sono state verificate...


Il rafforzamento del leu ha ridotto le esportazioni di quattro miliardi di euro nel 2005
Il rafforzamento della moneta nazionale e la crescita del prezzo delle utilities hanno provocato lo scorso anno una riduzione del potenziale delle esportazioni di circa quattro miliardi di euro, sostengono i rappresentanti degli esportatori. Il segretario generale dell’Associazione Nazionale degli Esportatori e degli Importatori di Romania (ANEIR), Mihai Ionescu, ha dichiarato la scorsa settimana,...


Tariceanu: L’aumento delle entrate di bilancio presuppone anche l’aumento di alcune tasse
La crescita delle entrate a bilancio rispetto al PIL presuppone l’aumento d’alcune tasse e imposte, come la tassa sulla proprietà, ma questa misura, nel futuro immediato, non riguarderà l’IVA, ha dichiarato il premier Calin Popescu Tariceanu. Chiestogli un commento alle recenti affermazioni del Fondo Monetario Internazionale (FMI) riguardo alla politica fiscale dell’Esecutivo, il premier ha spiega...

Irregolarità identificate alla Corte dei Conti nelle privatizzazioni di Aro, Rafo e SNTR
Secondo il rapporto della Corte dei Conti per il 2004, la vendita del pacchetto di azioni detenuto dallo stato all’Aro Campulung, alla Rafo Onesti e presso la Società Nazionale Tabacco Romeno (SNTR) si è realizzata “in assenza di un ambiente concorrenziale”, prima che si svolgesse la ristrutturazione delle società. Gli ispettori della Corte dei Conti hanno verificato lo scorso anno – presso l’Auto...


Il ministro Dobre, insoddisfatto dai lavori eseguiti sulle strade nella zona Craiova-Turnu Severin
Il Ministero dei Trasporti inasprirà le clausole dei contratti per l’affidamento dei lavori di infrastruttura e potrebbe vietare l’accesso agli appalti alle ditte che non hanno rispettato tutti gli obblighi. È quanto ha affermato il ministro dei Trasporti, delle Costruzioni e del Turismo, Gheorghe Dobre. Questi ha precisato di volere avviare delle discussioni con i rappresentanti delle ditte di co...


La giustizia romena, ancora sulla sgradevole telenovela “Patriciu”
Come narrato nella scorsa edizione, il caso Patriciu continua a rappresentare un telefilm di cattivo giusto, a causa della prestazione della magistratura romena, in primo luogo dei procuratori, incapaci di uscire dalla sceneggiata mediatica in cui si compiacciono di stare. Alla fine della scorsa settimana si è trasmesso un altro episodio di questa telenovela, quando è stata esaminata in Tribunale ...

Affitti bloccati e rendimenti in diminuzione nel mercato degli spazi per uffici nel 2006
Gli affitti degli spazi per gli uffici quest’anno rimarranno attorno ai 18-20 euro per metro quadrato, mentre il rendimento degli investimenti si ridurrà dal 10 all’8-9%, sostengono gli analisti del mercato immobiliare. “Prevediamo che il livello degli affitti rimarrà stabile anche nel 2005. Gli spazzi di qualità non sono sufficienti. I clienti non vogliono pagare affitti più alti che nei paesi eu...

Comunicato: Elezioni del Parlamento Italiano – voto all'estero per corrispondenza
Con Decreto del Presidente della Repubblica in data 11 febbraio 2006 sono state indette per il 9 e 10 aprile 2006 le votazioni per l’elezione della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica
In Italia, le votazioni si svolgono presso i seggi istituiti nei Comuni di residenza nei giorni di domenica 9 aprile (dalle ore 8,00 alle ore22,00 ) e di lunedì 10 aprile (dalle ore 7,00 alle ore...

Decisione per la modificazione e il completamento delle Norme metodologiche di applicazione della Legge n. 571/2003 relativa al Codice Fiscale (30)
(21) Nel caso delle persone giuridiche organizzate in base a leggi speciali secondo cui non è permessa la trasmissione verso altre istituzioni dati e informazioni statistiche segrete, le esenzioni previste all’art. 201 comma (1) del Codice Fiscale si concedono mediante rimborso, nel pieno rispetto delle condizioni previste al comma (4).
(21) Ai sensi delle disposizioni dell’art. 201 comma (...

Progetto di modificazione della Legge sulle società commerciali n. 31/1990
Le società commerciali potrebbero essere costituite solo da due azionisti, rispetto alle cinque attualmente previste attualmente la legislazione. È quanto prevede un progetto di modificazione della Legge 31/1990, promosso dal Ministero della Giustizia. Inoltre, il progetto introduce la nozione di capitale sociale autorizzato, che rappresenta il valore con cui il Consiglio d’Amministrazione o l’amm...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro