No. 242  5-11 luglio 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961455


28 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Senza consultare il presidente o i partner di governo, i liberali chiedono il ritiro dei militari romeni dall’Iraq

    Il PNL, alla fine della scorsa settimana, ha formulato una proposta sorprendente: ritirare le truppe romene stanziate in Iraq e il mantenimento solo dei contingenti schierati in missioni ONU, NATO o UE. L’idea ha colto di sorpresa tutti i partiti romeni – ad eccezione dell’UDMR – il ministro degli Esteri, Razvan Ungureanu, ma anche molti dei membri della dirigenza liberale, convocati in fretta e furia ad una seduta di emergenza. Il PD, come il solito portavoce del presidente Basescu, ha definito l’annuncio dei liberali “una gaffe politica colossale”, un gesto “irresponsabile”, che mette in per ...

 vai 


Due incoscienti

    Circa una settimana fa, un caporale romeno è morto in Iraq. È stato trasportato in patria e seppellito con una cerimonia solenne a cui ha partecipato anche il premier Tariceanu e il presidente Basescu. Il capo dello stato non si è lasciato scappare l’occasione di versare delle lacrime davanti alle telecamere, è un gesto che sa fare bene e che produce molta simpatia tra la gente. La scorsa settimana però la proposta del premier Tariceanu di ritirare le truppe dall’Iraq ha seccato velocemente le lacrime presidenziali. Strano. Se il presidente partecipa così intensamente al dolore delle famiglie ...

 vai 


Badili e colf

    Il nuovo ministro dei Trasporti, delle Costruzioni e del Turismo, Radu Berceanu, vuole vedere muovere i badili con maggiore velocità. Questa dichiarazione sembrerebbe una presa di coscienza del fatto che le cose non stanno andando (quando mai sono andate) nel verso giusto. Il problema è che per muovere i badili ci vogliono delle braccia ed a quanto pare, di braccia in Romania, non ce ne sono più molte. Negli ultimi tempi, i principali discorsi tra gli imprenditori, sia stranieri che autoctoni, sono sempre gli stessi, ed anch’io di conseguenza, un po’ per lo statuto di imprenditore, un po’ per ...

 vai 



Bela Marko: La coalizione ora funziona per inerzia
La coalizione, in questo momento, funziona per inerzia, dopo il 2007 dovremo alleggerirla e rivederne gli obiettivi, creando un nuovo Governo. Lo ha dichiarato Bela Marko il presidente dell’Unione Democratica degli Ungheresi di Romania, in un’intervista concessa alla Rompres. Il leader dell’UDMR ha confessato di non avere pensato che in un periodo così breve l’attuale coalizione avrebbe fatto rico...

Il DNA ha aperto il terzo fascicolo penale nei confronti del ex premier Adrian Nastase
I procuratori anticorruzione hanno aperto un nuovo procedimento penale nei confronti del ex premier Adrian Nastase, accusandolo di avere ottenuto dei guadagni illeciti. Secondo gli inquirenti, Adrian Nastase avrebbe ricevuto da due società commerciali materiale elettorale per un valore di 26 miliardi di lei. Il materiale sarebbe stato utilizzato durante la campagna elettorale del 2004. Fonti giudi...


Theodor Stolojan critica le riforme tardive della Romania
Il consigliere presidenziale Theodor Stolojan ha criticato, la scorsa, indirettamente l’attività del Governo, riferendosi ai ritardi accumulati nell’implementazione del sistema di controllo sull’IVA, all’adozione della strategia fiscale a lungo termine, all’assorbimento dei fondi e lo scarso sviluppo delle infrastrutture. A suo avviso, il mancato adempimento di queste condizioni severe imposte dal...


Una radiografia della Romania realizzata da Owaise Saadat
Owaise Saadat, il direttore per la Romania della Banca Mondiale, lascerà il suo incarico, il 30 giugno, e occuperà, a Washington, la carica di consigliere delle operazioni della regione Europa e Asia Centrale. Saadat aveva rilevato la direzione dell’Ufficio di Bucarest nell’agosto 2003, quando ha sostituito Ziad Alahdad, nominato direttore delle operazioni dell’istituto della Banca Mondiale di Was...

I senatori hanno apportato altre importanti modificazioni al Codice Fiscale
I senatori hanno deciso, in occasione dell’approvazione del progetto di legge relativo alla modificazione del Codice Fiscale, che l’introduzione dell’imposta del 2% dovuta dalle persone fisiche che ottengono redditi dalla vendita dei prodotti agricoli potrebbe essere rinviata di un anno, ed entrare in vigore nel 2008. Inoltre, è stato deciso che le ditte che investono più di 100.000 euro per un pe...

La Banca C.R. Firenze a Timisoara
Recentemente è stato realizzato un passo importante nel processo d’integrazione della ex Daewoo Bank nel Gruppo Banca C.R. Firenze, processo avviato nella seconda metà dell’anno scorso e finalizzato all’inizio del mese di marzo 2006, con l’acquisto del pacchetto di maggioranza (56,23%). Allo stesso tempo, è stata cambiata la denominazione dalla Banca Daewoo (Romania) SA a Banca C.R. Firenze Romani...

Gli uomini d’affari continuano a criticare il Codice Fiscale
Il progetto del Codice Fiscale è stato dibattuto, la scorsa settimana, di un incontro organizzato dalla Camera di Commercio e Industria di Romania. Dal momento che il Ministero delle Finanze non ha ritenuto opportuno inviare nemmeno un rappresentante ai dibattiti, gli uomini d’affari presenti sono sembrati particolarmente irritati soprattutto da alcune disposizioni che danneggiano la concorrenza e...

Theodor Stolojan: Esiste ancora corruzione nel sistema doganale
Il consigliere presidenziale su problemi economici, Theodor Stolojan, ha dichiarato, la scorsa settimana, alla presentazione ufficiale del progetto “La riduzione delle barriere burocratiche che producono corruzione in dogana” che nel sistema doganale c’è corruzione, causata dalla burocrazia specifica a questa attività. Egli ha ricordato che, dal primo gennaio 2007, la Romania diventa il punto d’en...

S&P: Esistono pressioni sulla profittabilità delle banche romene a medio termine
A medio termine, la profittabilità delle banche romene si ridurrà, grazie alla diminuzione dei margini netti di interesse e dell’influenza di altri fattori, secondo uno studio realizzato dall’agenzia di valutazione finanziaria Standard & Poor’s (S&P). Gli analisti dell’agenzia spiegano che le banche commerciali si confronteranno, nel medio periodo, con particolari pressioni sulla profittabilità, p...

La BNR lotta contro le politiche fiscali del Governo
Il deficit di bilancio previsto per quest’anno sarà aumentato dallo 0,9 al 2,5% del PIL. Lo ha annunciato, a Palazzo Victoria, a metà della scorsa settimana, il premier Calin Popescu Tariceanu, a seguito di un incontro tripartito premier-governatore-ministro delle Finanze. “Abbiamo voluto avere un’ultima consultazione prima della seduta, tra Governo da un lato e BNR, dall’altro, per analizzare e v...

Presentazione di moda italiana unica a Bucarest
La collaborazione romeno-italiana continua a prendere forme sempre più varie. L’ultimo successo in questo campo riguarda la moda ed si è concretizzato in una sfilata eccezionale organizzata Bucarest su una passerella allestita davanti all’Ateneo Romeno. L’evento, intitolato “Moda e Musica Sotto le Stelle”, è stato patrocinato dall’Ambasciata d’Italia, dall’Associazione Unimpresa Romania, Comune di...

Codice Doganale di Romania (7)
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 350 del 19.04.2006
*) Questo Codice Doganale è entrato in vigore domenica 18 giugno 2006
TITOLO IV
DESTINAZIONI DOGANALI
CAPITOLO 1
Introduzione
Art. 81. – (1) Salvo disposizioni contrarie, le merci possono ricevere, in qualsiasi momento e alle condizioni stabilite dalla legge, una destinazione doganale, indipendent...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro