No. 253  25-31 ottobre 2006

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
960594


7 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Autorizzazioni per le pensioni private a partire dal 30 ottobre

    La Commissione di Sorveglianza del Sistema Pensionistico Privato (CSSPP) inizierà le procedure per l’autorizzazione dei fondi pensione facoltativi (il cosiddetto pilastro III) il 30 ottobre. Secondo il presidente del CSSPP, Mircea Oancea, è probabile che 10-15 società depongano la documentazione necessaria per l’ottenimento dello statuto di amministratore. “Secondo la legge, l’analisi delle pratiche necessita circa 30-60 giorni, di modo che le prime società che amministreranno dei fondi pensione facoltativi cominceranno a funzionare, probabilmente, dal primo gennaio 2007. Praticamente, i primi ...

 vai 


Non integrazione, ma allargamento

    Due settimane fa, gli analisti politici ed economici romeni apparivano preoccupati dalle condizioni imposte alla Romania con l’adesione all’Unione Europea. Le riserve espresse dalla Commissione Europea, secondo le quali i due nuovi membri non sarebbero minimamente pronti per l’adesione e dovranno essere ancora attentamente monitorizzati dalle istituzioni europee, sono state commentate in modo molto serio. Tra i motivi di preoccupazione sono invocati i tre tipi di misure coercitive cui la Commissione ha annunciato di potere ricorrere. In particolare l’ultimo, chiamato “misure di accompagnamento ...

 vai 


Attraverso gli occhi degli investitori: Due a zero

    Di parole ne sono state spese tante e, probabilmente, se ne spenderanno ancora molte. Il tema è l’adesione all’Europa, il problema è cosa succederà in Romania. Occorre dividerlo più parti per avere un’idea chiara, o più chiara di quello che sta accadendo. Generalmente parlando gli investitori in questo Paese non sono i Romeni, bensì tutti quelli che hanno creduto di avere un’opportunità di recuperare il passo verso quella grande, pericolosa bufala che si chiama globalizzazione. Nella ricerca di offrire al mercato prezzi sempre più bassi hanno portato qui macchinari, non sempre nuovi è vero, co ...

 vai 


Imprenditori veneti in diverse località della Romania
Tra l’11 ed il 15 ottobre è stata organizzata una trasferta dei rappresentanti degli agricoltori, dei commercianti, degli artigiani della Camera di Commercio di Rovigo in cinque località della Romania, rispettivamente Bucarest, Tulcea, Braila, Galati e Odobesti, la delegazione di 25 persone è stata guidata da 25 Daniele Techiatti e Paolo Tosi, che hanno voluto visitare le società che hanno benefic...


Stolojan tenta una scissione nel PNL per unire le destre
Gli ex presidenti del PNL Theodor Stolojan e Valeriu Stoica, i deputati Cristian Boureanu e Raluca Turcan, l’ex senatore Radu F. Alexandru ed il deputato Mircea Iustian hanno presentato, all’inizio della scorsa settimana, a Pitesti, “la corrente politica liberale per la chiarezza dottrinaria, l’unità e il rilancio delle forze di centro destra”. Il pubblico – quasi 300 persone – era formato sopratt...

Nuove prove sulla possibile collaborazione di Traian Basescu con la Securitate
La polemica sulla collaborazione del presidente Basescu con la Securitate è stata riaperta la scorsa settimana da Mugur Ciuvica, consigliere del presidente Emil Constantinescu tra il 1996 e il 2000. Il presidente del Gruppo delle Indagini Politiche, Mugur Ciuvica ha rilanciato gli attacchi contro Basescu, da lui accusato di essere stato un collaboratore della Securitate agli inizi degli anni ‘70, ...


L’ANEIR propone al Governo l’elaborazione di una strategia di post adesione per 10 anni
L’Associazione Nazionale degli Esportatori e degli Importatori di Romania (ANEIR) propone al Governo l’elaborazione di una strategia di post adesione per un periodo di 10 ani, per lo sviluppo e la modernizzazione dell’economia, in base alle risorse finanziarie esistenti e all’appoggio finanziario da parte della UE. “La strategia dovrebbe comprendere delle misure per la diminuzione delle differenze...

Le aziende responsabili anche per gli incidenti dei salariati durante la pausa pranzo e sulla strada verso casa
In una delle edizioni della scorsa settimana, il quotidiano Gandul ha presentato il contenuto di un progetto realizzato dal Ministero del Lavoro riguardo alcuni regolamenti di protezione sul lavoro e gli obblighi futuri dei datori di lavoro. In sostanza, dal prossimo anno, i dipendenti saranno molto più attenti con i salariati, essendo responsabili anche degli incidenti in cui questi potrebbero oc...


Bodu vuole entrare senza mandato nelle ditte da appartamento
In Romania esistono più di 400.000 ditte le cui sedi sono registrate negli appartamenti dei condomini. Secondo la legge in vigore queste sedi non possono essere visitate dal Fisco senza un mandato di perquisizione. Ora però le cose potrebbero cambiare se sarà adottato il progetto originario dell’Autorità Nazionale d’Amministrazione Fiscale (ANAF – cioè il Fisco) “riguardante alcune misure di ammin...

Vladescu: Inflazione al 2% un obiettivo sempre più difficile da raggiungere
La speranza di portare l’inflazione al 2% è sembra sempre più difficile da raggiungere, poiché il rischio e la tentazione di deviare dalle politiche macroeconomiche diventano molto alti, ha affermato il ministro delle Finanze, Sebastian Vladescu. Egli ha spiegato che il debito pubblico non rappresenta un problema, ma per ridurre l’inflazione al 2%. “Abbiamo uno strumento a nostra disposizione per ...

Flutur è ottimista: L’agricoltura romena sarà efficiente in cinque anni
Il ministro dell’Agricoltura, Gheorghe Flutur considera che la Romania potrebbe registrare una bilancia agro-alimentare positiva in circa cinque anni dopo l’integrazione nella UE. “L’esempio della Polonia è molto buono per la Romania. Nel 2006, a due anni dall’adesione all’Unione Europea, la bilancia agro-alimentare della Polonia è diventata positiva. Considero che tra cinque anni anche noi potrem...

La registrazione delle società straniere, in crescita del 50% dopo l’integrazione
L’immatricolazione delle società commerciali straniere potrebbe crescere almeno del 50% dopo l’integrazione, mentre le compagnie con capitale esclusivamente romeno cresceranno di più del 5%, afferma il presidente del patronato delle PMI, Ovidiu Nicolescu. Gli stranieri preferiranno lavorare con un partner locale che conosce il mercato e che potrà acquisire il suo know-how. L’integrazione eliminerà...

Inevitabilmente, l’integrazione nella UE porterà al rincaro dei servizi
Nell’ultimo periodo gli esperti hanno rassicurato l’opinione pubblica romena che l’adesione all’Unione Europea non produrrà né un aumento generalizzato, né una diminuzione dei prezzi, ma un graduale allineamento delle tariffe a quelle dei paesi più sviluppati dell’Unione Europea. Se ci saranno delle diminuzioni di prezzi – non certe, ma possibili – queste riguarderanno i prodotti industriali. In q...

Il 61% dei romeni considera le bustarelle una cosa normale
I romeni sono dei veri campioni nel dare delle bustarelle e considerano la corruzione parte della loro vita. È quanto risulta da uno studio realizzato tramite un sondaggio eseguito in 21 paesi. L’inchiesta eseguita da GfK Praga si basa su 22.000 interviste realizzate con giovani con età compresa tra 15 e 21 anni, di Austria, Bosnia Herzegovina, Bulgaria, Repubblica Ceca, Croazia, Estonia, Grecia, ...

Il Codice Doganale di Romania (18)
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 350 del 19.04.2006
*) Questo Codice Doganale è entrato in vigore domenica 18 giugno 2006
Art. 228. – (1) In deroga agli articoli 224 e 226, paragrafo 1, lettera a), si ritiene che non sorga alcuna obbligazione doganale nei confronti di una data merce quando l’interessato fornisca la prova che l’inadempienza degli obblighi risultanti dagli artico...


Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005
Vendo Nissan Pathfinder 4x4 2,5 dci 174 CP, luglio 2005, nero metallizzato, 37.000 km, 3 anni garanzia dalla concessionaria Nissan Timisoara, ABS, EBD, ESP, automatic tiptronic, climatronic bisonale (sinistra-destra), full electric, 8 airbags, pilota automatico, chiusura centralizzata, allarma, sensori di parcheggio, vetri elettrici, radio – 6 CD changer, 7 posti. Prezzo: 34.000 euro (IVA inclusa)...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro