No. 322  7-13 maggio 2008

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961495


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Importante per i nostri lettori! Il nostro giornale può essere acquistato anche nelle rivendite della stampa INMEDIO in tutta la Romania (aeroporti e supermercati).

    


L’elezione di Gianni Alemanno vista dalla stampa romena

    La vittoria di Gianni Alemanno alle elezioni per il sindaco di Roma è stata accolta con toni piuttosto accesi dai media romeni. Il quotidiano Gandul ha segnalato in prima pagina la notizia che riguarda la stretta sulla sicurezza ipotizzata da Franco Frattini e dal neosindaco di Roma. Negli articoli interni e sulle principali agenzie di stampa, il nuovo primo cittadino viene ricordato per il progetto di “espellere 20.000 romeni”, presentato nel suo ultimo comizio. In molte testate Alemanno viene definito senza mezzi termini “neofascista” e l’agenzia Rompres addirittura evidenzia il matrimonio c ...

 vai 


Gli investitori francesi hanno chiesto a Tariceanu dettagli sulla metropolitana e la vendita dell’Aeroporto Otopeni

    I presidenti di diverse compagnie francesi hanno chiesto al premier Tariceanu dettagli in relazione alla privatizzazione dell’Aeroporto Henri Coanda, all’allargamento della metropolitana e alla modernizzazione di alcune strutture di trasporto, per comprendere quali siano le prospettive di sviluppo dell’economia romena. Imprenditori francesi, tra cui anche rappresentanti di aziende già presenti in Romania, la scorsa settimana hanno incontrato a Parigi il premier Calin Popescu Tariceanu per discutere sulla futura evoluzione dell’economia romena. Il primo ministro ha ricordato i livelli di cresci ...

 vai 


I crediti in moneta straniera – rischiosi a causa delle fluttuazioni dei cambi

    I cittadini devono contrattare crediti ipotecari nella moneta in cui ottengono i loro redditi, in quanto i prestiti in valuta straniera diventano sempre più pericolosi quando il corso di cambio fluttua in modo significativo, ha dichiarato il segretario generale della Federazione Europea del Credito Ipotecario, Annik Lambert. “È pericoloso per i clienti delle banche ottenere dei crediti ipotecari in monete diverse rispetto a quelle in cui si ottengono i propri redditi, si tratta di un’opzione speculativa, e le speculazioni per i consumatori sono molto rischiose, perché si può arrivare nella sit ...

 vai 


Firmato l’accordo per l’oleodotto PEOP
È stato firmato a Bucarest l’accordo per la costruzione della Pan-European oil pipeline (PEOP), tra Romania, Serbia e Croazia. Ne dà conto la pubblicazione Rinascita Balcanica. Il progetto, che porterà alla realizzazione di una pipeline con una capacità annuale tra i 60 e i 90 milioni di tonnellate di petrolio proveniente dal Mar Nero, costerà circa 3.5 miliardi di dollari, e solo il tratto che pa...

FMI potrebbe chiudere l’ufficio in Romania, la BNR offre la vecchia sede della banca
Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) potrebbe chiudere l’ufficio regionale di Romania, quale parte di un processo più ampio di riorganizzazione, anche se la BNR ha proposto, che per la diminuzione delle spese, la rappresentanza torni nella sede della banca centrale. “L’FMI chiude gli uffici nei paesi dove non ha programmi, quale parte del processo di ristrutturazione. L’ufficio di Bucarest è un...


Fini pensa ai visti per i romeni
“Non escludo la reintroduzione del visto d’ingresso per i romeni”. Lo ha affermato il leader di AN Gianfranco Fini, durante una trasmissione televisiva parlando del tema della sicurezza. Quanto alla libera circolazione nell’UE, secondo Fini, è possibile ridiscuterla. “È ovvio – sottolinea – che questo tipo di discorsi non riguardano i rapporti bilaterali ma i 27 paesi dell’Unione”. Fini ha spiegat...

Immigrazione e sicurezza tra Romania e Italia
L’ultima campagna elettorale è stata giocata e vinta soprattutto sul tema della sicurezza . Al centro delle promesse dei politici un drastico giro di vite all’immigrazione e l’avvio di controlli per allontanare chi risiede illegalmente in Italia. Le polemiche sull’immigrazione sono state alimentate da alcuni gravi fatti di cronaca che hanno avuto ancora per protagonista la comunità più numerosa tr...


Basescu: Le spiagge romene devono entrare in competizione con il turismo montano, non con quelle bulgare
Il presidente Traian Basescu ha dichiarato giovedì, a Mangalia, durante l’apertura della stagione estiva, che le spiagge romene dovrebbero fare concorrenza al turismo montano, non a quello bulgaro. “La comparazione non si fa con la Bulgaria, ma con le montagne in Romania. Dovete offrire delle condizioni in modo che la gente di Bucarest scelga il mare e non la montagna. Ci vuole qualcosa in più olt...

Il Governo ha approvato l’ordinanza d’urgenza di introduzione della tassa sull’ inquinamento delle auto
Il Governo ha approvato l’ordinanza d’urgenza con cui si è introdotta la tassa contro l’inquinamento auto, calcolata a seconda dei dati tecnici di ogni macchina, in base alle emissioni di disossido di carbone e di altre sostanze tossiche. La tassa sostituisce quella sulla prima immatricolazione. “L’ordinanza è stata adottata, ed entrerà in vigore dall’1 luglio”, ha dichiarato il capo del Dipartime...


Il Governo intende rettificare il bilancio per il 2008 nel periodo delle vacanze parlamentari
Il Governo intende, nel periodo delle vacanze estive parlamentari, programmate per il periodo 1 luglio-1 settembre 2008, rettificare la legge del bilancio ed il budget della previdenza sociale di quest’anno, nonché adottare una serie di regolamentazioni finanziarie nel settore dell’insegnamento. L’Esecutivo chiederà in questo senso al Parlamento, con un progetto di legge, di essere abilitato ad em...

I lavoratori con meno di 35 anni, obbligati ad aderire al Pilastro II entro quattro mesi dall’assunzione
Le persone che non hanno ancora compiuto 35 anni sono obbligate ad aderire a un fondo pensione amministrato da privati (Pilastro II) entro quattro mesi dall’iscrizione al sistema delle assicurazioni sociali di stato, in conformità alle norme della CSSPP pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale. “Venerdì 25 aprile, è partito il processo di adesione continua al Pilastro II, attraverso al pubblicazione su...

La Romania non adotterà l’euro prima del 2015
La Romania non adotterà l’euro prima del 2015 e la Bulgaria e l’Ungheria nel 2014. È quanto emerge da un sondaggio organizzato dalla Reuters tra gli analisti. Secondo gli esperti ascoltati solo la Slovacchia tra i paesi della Unione Europea dovrebbe passare alla moneta unica nel 2009. 2i 29 analisti intervistati tra l11 e il 12 aprile prevedono che l’Estonia e la Lituania potrebbero adottare l’eur...

I deputati vogliono modificare la legge sulla concorrenza per controllare meglio le attività della grande distribuzione
La Commissione per la politica economica della Camera dei Deputati analizzerà la proposta di modificare la Legge della Concorrenza, per migliorare il controllo sulle attività della grande distribuzione, lo ha dichiarato, martedì scorso, Gabriel Sandu, membro della Commissione e deputato del PDL. I grandi distributori arrecano dei danni all’equilibrio tra produttori e commercianti, ha affermato San...


Gli agricoltori chiedono al Ministero dell’Ambiente di consultarli prima di vietare il mais OGM
Il presidente della Lega delle Associazioni dei Produttori Agricoli di Romania (LAPAR), Marcel Cucu, chiede al Ministero dell'Ambiente che la Lega sia consultata prima di decidere sul divieto alla coltivazione del mais ogm. "Vogliamo che il ministero ci consulti prima di adottare una decisione che potrebbe danneggiarci", ha detto Cucu in una conferenza stampa. Il presidente della LAPAR ha dimostra...

La BNR potrebbe diventare creditore del sistema bancario
La banca centrale potrebbe diventare creditore del sistema bancario, producendo una riduzione del costo delle liquidità. Lo ha dichiarato il vicegovernatore della BNR Eugen Radulescu. “La Banca Nazionale non è più così debitrice nei confronti del sistema bancario, anzi può diventare presto creditore, così gli interessi della BNR smetteranno di pendere dal cielo”, ha detto Radulescu, al seminario “...

Volo Timisoara-Bucarest con scalo “imprevisto” a Craiova e incidente in arrivo
Ancora problemi nel settore aereo romeno. Prima un aereo in volo da Timisoara verso Bucarest si ferma stranamente a Craiova e poi durante l’atterraggio all’aeroporto di Otopeni esce di pista a causa dalle condizioni meteorologiche sfavorevoli. Il misterioso scalo a Craiova del volo partito da Timisoara e coinvolto in un incidente all’Aeroporto Otopeni, conclusosi senza danni ai passeggeri, fa part...


Alitalia – vicenda sempre più confusa
La chiusura della partita elettorale italiana non ha portato il tanto atteso chiarimento per la vicenda Alitalia, anzi la situazione sembra farsi sempre più intricata. Dopo il ritiro di Air France, la compagnia ha ottenuto un prestito da parte del Governo di 300 milioni di euro per mantenersi a galla. Il Consiglio dei Ministri ha erogato il prestito ponte in favore di Alitalia “per consentire alla...


Il gruppo Enel tratta per la cessione della rete a Terna
“Stiamo trattando con Terna la cessione della rete ad alta tensione”. Lo ha confermato l’amministratore delegato dell’Enel, Fulvio Conti in un a conferenza stampa durante l’International Energy Forum, precisando che la trattativa non è in esclusiva ma dedicata. Alla fine del 2007, i debiti di Enel hanno toccato quasi i 56 miliardi di euro a seguito dell’acquisizione di Endesa, in collaborazione co...

Carburanti più cari dopo l’allineamento delle tasse al valore di quelle degli altri stati della UE
Secondo i rappresentanti della Petrom, i prezzi dei carburanti venduti in Romania potrebbe crescere nel medio periodo a causa dell’allineamento delle tasse al valore di quelle applicate negli altri stati dell’unione Europea e dei prezzi del greggio che continuano a salire a livello mondiale. “Facciamo parte dell’Unione europea e nel medio periodo potremmo allineare le accise sui carburanti al live...

L’ANRCTI assegnerà i numeri telefonici di interesse generale a livello locale
L’Autorità Nazionale per la Regolamentazione delle Comunicazioni e la Tecnologia dell’Informazione (ANRCTI) assegnerà ai fornitori di servizi telefonici, a partire dal 12 maggio, i numeri brevi di interesse generale a livello locale, tipo taxi, servizi pubblici e segnalazione guasti. “Si tratta di numeri formati da sette cifre cioè dallo zero seguito da sei cifre del dominio 0Z = 03. Per Bucarest ...

Tutte le chiamate verso Romtelecom dal 3 maggio con il prefisso
Per chiamare un utente della rete Romtelecom a partire dal 3 maggio bisognerà aggiungere il prefisso nazionale prima del numero anche. Alla fine del 2007, Romtelecom aveva in amministrazione più di tre milioni di linee. Attualmente, gli abbonati di Romtelecom per effettuare le chiamate locali fino ad oggi componevano sette numeri a Bucarest e sei nel resto del paese. Per chiamare gli altri fornito...


Occasione! Alfa Romeo 147 Twin Spark, 1,6 i, 105 CP, marzo 2005, 9.000 euro
Vendo Alfa Romeo 147 Twin Spark, 1,6 i CP, marzo 2005, 65.000 km, ABS, aria condizionata, cerchi in lega, full electric, 8 airbags, chiusura centralizzata, allarme, vetri elettrici, radio-CD, 5 porte. Prezzo: 9.000 euro (IVA inclusa). Tel. 0722.211.720....

CENTRO DI FISIOTERAPIA E RECUPERO SANITARIO
F I S I O C E N T E R
BALNEOFISIOTERAPIA
REUMATOLOGIA
- FISIOTERAPIA
- CINESITERAPIA
- MASSAGGIO
MEDICINA NATURISTA
AGOPUNTURA
- SAUNA
- RIFLESSOLOGIA
- ELETTROSTIMOLAZIONE
Timisoara,
str. Lacului n. 1, Hotel Aurora
Tel. 0356-00.44.50
Calea Martirilor n. 115 (ex unità militare)
Tel. 0356-17....

Traduttrice autorizzata
Traduttrice autorizzata, laureata presso l’Istituto di Legge e Relazioni Intenazionali N. Titulescu Bucarest, con esperienza nel settore societario vuole impegnarsi a lungo termine in attività di traduzioni. Buona conoscenza delle lingue: inglese, italiano e francese. Curriculum vitae ed altre informazioni utili – al telefono: 004(0)727.119.699, oppure sull’e-mail: “mirodenia@iol.it”....

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro