No. 57  5-11 giugno 2002

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961471


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il Potere in guerra con la stampa

    La settimana scorsa, gli scontri tra partiti politici, tra parlamentari di diversi schieramenti, tra Governi e sindacati o tra Governo e alcuni organismi internazionali sono stati oscurati da un conflitto in cui, in teoria, nessun governo di un paese democratico vorrebbe entrare.


Il Potere romeno, invece, non solo non ha fatto nulla per evitarlo, ma ha agito con incredibile ingenuità, utilizzando la massima “la migliore difesa è l’attacco” nel solo conflitto in cui questa espressione non funziona: quello con la stampa. Il risultato è stato… naturale: alla fine della settimana, stanco ...

 vai 


Non ci dà fastidio

    Un osservatore attento della vita economica romena ha notato, negli ultimi mesi, una certa effervescenza manifestata da diverse istituzioni italiane nelle relazioni con la Romania. Dopo che, per anni, gli investitori italiani giunti in Romania si sono lamentati di essere lasciati soli, all’improvviso le cose sono cambiate radicalmente, tant’è che non passa settimana in cui sulla stampa non si registri un nuovo “ingresso” italiano in terra romena dovuto a federazioni, confederazioni, istituti governativi, camere di commercio o banche che creano una vera e propria competizione. A livello ufficia ...

 vai 


Dichiarazione di responsabilità

    Tra le tante difficoltà incontrate giorno per giorno dai così detti “agenti economici” in Romania, da circa un anno si è sommata quella del così detto “Ufficio Unico”. Nella comprensione di molti, questo “ufficio unico” avrebbe dovuto essere la prima vera e concreta manifestazione di apertura verso quelli che sono comunemente definiti principi di responsabilità. L’idea era buona, la realtà è a dir poco terrificante. Ma andiamo ai fatti. Prima dell’apertura di detto ufficio unico, che per la cronaca è tenuto nel quadro del Registro del Commercio ma che a questi non risponde, l’immatricolazione ...

 vai 


Le adozioni internazionali in Romania – moda o soluzione dei problemi?
Da parecchi anni, i bambini romeni abbandonati dai genitori sono al centro di varie dispute. Da un lato, vi sono le autorità romene che per lungo tempo non si sono preoccupate del problema, dall’altro esistono uomini – molti in buona fede, che desiderano un figlio ma non possono averlo per vie naturali. Naturalmente l’esistenza della domanda e dell’offerta ha prodotto immediatamente degli intermed...

Nastase e Iliescu lottano per il controllo delle informazioni
Con questo titolo, il giornale “Adevarul” ha pubblicato, la scorsa settimana un interessante editoriale di cui ripubblichiamo i passaggi più significativi in merito all’Autorità Nazionale di Sicurezza (ANS), organo abilitato alla gestione e alla sorveglianza dei segreti accreditati dalla NATO alla Romania prima e dopo l’adesione, da qualche tempo è oggetto di disputa tra il premier Nastase, da un ...


Il PD ha fissato il suo obbiettivo: “allontanare dal potere il PSD”
Il presidente del Partito Democratico, Traian Basescu, ha dichiarato che, a seguito della proposta dell’Ufficio Permanente Nazionale del PD di realizzazione dell’obiettivo politico di questa formazione, ossia “allontanare dal potere il PSD” alle elezioni del 2004, il partito di Governo lancerà tra poco una campagna di disinformazione in merito alla dottrina del PD. Traian Basescu ha chiesto ai gio...

Stampa italiana concentrata sul “Caso Romania”
Internazionalizzazione, delocalizzazione. Due vocaboli lunghi ed impegnativi (anche da pronunciare) sono le parole d’ordine del mondo produttivo italiano. Tra chi in materia ha già una consolidata esperienza, chi l’affronta in questo momento per la prima volta e chi vuol “saperne di più”, ben pochi sono gli imprenditori italiani che non hanno familiarità con i fenomeni sopra descritti.
Dal...


Sceneggiatura e regia: Silvio Berlusconi
“E adesso la Russia deve entrare nell’Unione Europea”. Per rilanciare questa sua idea, Silvio Berlusconi ha scelto la sede più ufficiale – la conferenza stampa comune con il segretario generale della NATO, George Robertson e con il presidente russo, Vladimir Putin, affermando che si tratta di un giorno in cui, grazie all’accordo con l’Alleanza Atlantica, “la Russia recupera la sua posizione natura...

L’Italia, dal buco della serratura: Lo scandalo delle impronte
Le impronte digitali, solo per gli extracomunitari
Indignazione, preoccupazione, soddisfazione e una coda infinita di polemiche, questi sono gli effetti immediati del voto alla Camera sull’emendamento che permetterà di rilevare le impronte digitali ai lavoratori extracomunitari che chiederanno il permesso di soggiorno in Italia. Poiché questo sistema è allo studio dell’Unione Europea che in...

La legge sull’IVA è entrata in vigore dal primo giugno
La legge sull’IVA è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale di Romania ed è entrata in vigore dal primo giugno, informa un comunicato del Ministero delle Finanze Pubbliche. Con l’entrata in vigore della legge, la tassa per le strade, stabilita tramite la Legge 116/1996 riguardo la costituzione e l’utilizzo del Fondo speciale delle strade pubbliche, sarà inclusa nella base imponibile dell’IVA, si...

Buone notizie per gli esportatori
Molti dei problemi con cui si confrontano attualmente le società commerciali che realizzano attività di esportazione in Romania potranno essere risolti. Almeno questo s’intende dai discorsi tenuti nell’ultimo periodo tra Ministero delle Finanze Pubbliche, Banca Nazionale di Romania e Associazione Nazionale degli Esportatori e Importatori di Romania. Il tema delle discussioni riguarda le modificazi...

L’Unione Europea non desidera la siderurgia e la farmaceutica dell’Est
Il processo d’adesione all’Unione Europea porterà, in generale, dei benefici agli stati candidati, ma potrà avere un impatto negativo su alcuni settori economici, di cui i più colpiti saranno l’industria farmaceutica e quella siderurgica, si rileva in uno studio realizzato dalla consulente McKinsey and Co., citato da Reuters. Una serie di effetti negativi si risentiranno anche nel ramo delle telec...

Sotto il pretesto di un affare comune, un romeno ha sottratto a diversi italiani circa 10 miliardi di lei
La sola possibilità di recuperare il denaro: il tribunale

Gli organi di polizia romeni hanno diffuso recentemente delle informazioni su un caso che ha distrutto ogni illusione a parecchi imprenditori italiani in buona fede. Questi, infatti, credendo di fare degli affari con una persona onesta, sono rimasti a tasche vuote, accorgendosi troppo tardi di essere stati truffati.
Il...

Il giorno dopo un’esercitazione per prevenire le rapine, furto miliardario alla West Bank Deva
Cristian Ibanescu è fuggito in Italia con la moglie di suo fratello. Dalla forziere della succursale West Bank di Deva sono scomparsi quasi 1,5 miliardi di lei. La guardia giurata addetta alla sorveglianza della tesoreria della banca ha aperto la cassaforte con le chiavi nascoste dalle impiegate dietro degli armadietti

Nella notte tra sabato 25 maggio e domenica 26, una guardia giur...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro