No. 69  25 settembre - 1 ottobre 2002

Prima pagina
















Numero visitatori
dal 16 augosto 2001
961046


24 visitatori online

Archivio Gazzettino

Gazzettino No. 333
(16-22 luglio 2008)


Gazzettino No. 331
(9-15 luglio 2008)


Gazzettino No. 330
(2-8 luglio 2008)


Gazzettino No. 329
(25 giugno - 1 luglio 2008)


Archivio generale  


close
Tel. +4-0722.211.720 · Fax +4-0256-493.012
E-mail: bbb@bbbgrup.ro
OCCASSIONE! TERRENI, IN SVENDITA, prezzi scontati 70%, a Timisoara/Romania, fronte strada statale
Proprietario, vendo terreni in SVENDITA, prezzi scontati 70%:

1) Timisoara/Sanandrei, 100 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 60.000 mq. Prezzo speciale: 7 euro/mq.

2) Timisoara/Carani, 80 m fronte statale Timisoara-Arad, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 4 euro/mq.

3) Timisoara/Pischia, 100 m fronte statale Timisoara-Lipova, superficie 50.000 mq. Prezzo speciale: 5 euro/mq.

Telefono: +40.722.211.720.

OCCASSIONE! TERRENO, IN SVENDITA, a Timisoara/Romania, sulla tangenziale funzionale (Aeroporto-Giarmata Vii), 2.720 mq, fronte strada tangenziale: 30 m, prezzo speciale 25 euro/mq
Proprietario, persona fisica, vendo terreno in SVENDITA a Timisoara (Aeroporto-Giarmata Vii), fronte strada 30 m (alla tangenziale funzionale), superficie 2.720 mq, destinazione: commerciale/industriale. Tutte le utenze: gas, aqua, corrente elettrico. Prezzo speciale: 25 euro/mq. Telefono proprietario: +40.722.211.720.

Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara 2.754 mq, fronte stradale su due strade, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire minimo cinque piani. Prezzo: 500 euro/mq trattabile.


In vendita, sotto il prezzo di mercato, villa a città Satu Mare, distretto Satu Mare, con terreno 2.700 mq, 26 m fronte strada, completamente ristrutturata da un italiano. Totale area edificata 283,82 mq, ha cintura di ferrobitume, fondamenta, tetto nuovi, piano di 110 mq, 2 bagni, due camere da letto, di cui una grande 5,5x 5,5 m, dormitori, una cucina grande con ripostiglio, un soggiorno grande 5,5x5,5 m, un atrio, una taverna di 80 mq, impianto elettrico di qualità con tutte le possibilità, impianto termosanitario di qualità con centrale gas, una terrazza di 96 mq, dispone di una casetta dependance con 3 camere e cantina per il vino, dispone di garage per 2 macchine 36 mq interni. Terreno e completamente recintato con rete e muretto. La parte anteriore e in ferro forgiato. Prezzo 180.000 euro, leggermente negoziabile.


In vendita terreno residenziale a Timisoara, zona Mehala, 3.200 mq, due fronti strada 100 m e 32 m, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Prezzo: 200 euro/mq trattabili.




In vendita terreno a Dumbravita (Timisoara), zona residenziale, 6 ettari, fronte strada 165 m da tangenziale, possibilità di venderne anche metà. Prezzo: 40 euro/mq.



Terreno edificabile residenziale a Timisoara
In vendita terreno edificabile residenziale a Timisoara, zona centrale, Piazza Balcescu, Via Corbului, 2.285 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad quattro piani, ogni piano 1.500 mq. Prezzo: 1.000.000 euro, trattabile.



Terreno edificabile a Timisoara
In vendita terreno edificabile a Timisoara, fronte strada 72 m, a Calea Torontalului, prima del nuovo l’Ospedale Municipale, 7.700 mq, allacciamenti: acqua, fognatura, gas metano, elettricità. Si può costruire fino ad otto piani. Prezzo: 300 euro/mq.



Terreno edificabile località Bors (distretto Bihor)
In vendita terreno edificabile in località Bors, distretto Bihor, sulla statale E60 che collega Oradea (8 km) e la dogana con Ungheria (500 m). Superficie totale di 150.000 mq, fronte stradale di circa 250 m. Accesso proprio. Destinazione commerciale alberghiera e/o logistica. Nuovo Puz in studio. Posizione strategica in vista del futuro svincolo autostradale Brasov-Bors-Budapest. L’area è circondata da complessi industriali e logistici di notevole importanza ed è in continuo sviluppo. All’interno del terreno esiste un area di 15.000 mq, completamente recintata, già livellata, dotata di geo tessuto e ricoperta da uno strato di pietra spaccata di 40 cm. Unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo 38 euro/mq, trattabili.

Due capannoni a Faget
In vendita due capannoni (da sistemare) di 2.000 mq, con terreno 4.500 mq, a Faget, sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, acceso cementato, allacciamenti: acqua, elettricità, fognatura. Prezzo: 600.000 euro (300.000 euro/capannone) trattabili.



Albergo in centro Faget
In vendita albergo in centro Faget (di fronte al Comune), sulla statale Timisoara-Deva, distretto Timis, a 90 km di Timisoara, 20 stanze, ristorante, bar, pizzerie, pasticceria (tutte attrezzate), con terreno 5.000 mq, fronte strada 100 m. Prezzo: 500.000 euro trattabili.

Terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto
In vendita terreno edificabile, industriale ad Arad, vicino all’aeroporto, Via Eftimie Murgu, 8.000 mq, 180 m fronte strada, allacciamenti: acqua, elettricità. Per il gas è stata prevista una soluzione efficiente. Esiste un progetto approvato per la costruzione di un capannone industriale di 6.000 mq con piano urbanistico approvato (PUZ). Prezzo: 400.000 euro (50 euro/mq).


Occasione!
In vendita terreno, 3 parcelle attaccate, una di 1 ettaro, una di 2 ettari e altra di 4 ettari, 60 m, 86 m e 150 m fronte stradale sulla tangenziale asfaltata all’uscita Nord di Timisoara. Prezzo: 30 euro/mq.



Super grande occasione, ottimo investimento!
In vendita terreno (2 ettari) sulla statale Timisoara per Arad, a 500 m prima dell'entrata di Vinga, 50 m fronte stradale, 20.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e Titolo di Proprietà. Prezzo: 160.000 euro trattabili (8 euro/mq).



Terreno sulla statale Timisoara-Lipova
In vendita terreno (18 ettari) sulla statale Timisoara-Lipova, dopo Giarmata, 230 m fronte stradale, 180.000 mq, elettricità, accesso facile, tutto compatto, unico proprietario con Carta Fondiaria e titolo di proprietà. Prezzo: 18 euro/mq trattabili.



Terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis)
In vendita terreno edificabile nel paese di Remetea Mare (Timis), sulla statale Timisoara-Lugoj, a 3 km dall’Aeroporto di Timisoara, 14 ha (140.000 mq), 520 m fronte stradale, piano urbanistico approvato (PUZ), allaciamenti: acqua, gas, elettricità, telefono. Prezzo: 18 euro/mq.



Appartamenti in condominio in costruzione
In vendita a Timisoara, zona centrale, appartamenti in condominio in costruzione, superfici da 98 fino a 140 mq. Gli appartamenti grandi hanno due livelli, posto auto coperto, cancello automatico, riscaldamento autonomo, piscina, da consegnare nel marzo/aprile 2007. Prezzo 1.450 euro/mq. Pagamento: 40% anticipo, 35% quando si decidono le finiture e resto alla consegna.




Il Piano Nazionale Antipovertà

    La scorsa settimana, il Governo ha avviato il Piano Nazionale Antipovertà. Immediatamente i partiti dell’opposizione si sono lanciati nelle critiche, affermando che è umiliante per romeni sentirsi definire poveri e vedersi offrire solo delle “briciole”, ossia aiuti sociali, un reddito minimo garantito, prezzi ridotti – per i meno abbienti – per i servizi ecc. “La protezione sociale non si fa così – ha affermato a squarciagola l’opposizione – ma garantendo uno sviluppo economico capace di offrire, di conseguenza, ai cittadini un tenore di vita decente”. In teoria, l’opposizione ha ragione, solo ...

 vai 


In altro modo, su Italia ed italiani

    Per molti anni, la stampa romena non è stata molto “prodiga” con gli investitori italiani. Il più delle volte quando si è trattato di un affare di successo si sono scritte solo due o tre righe sperdute in un angolino del giornale, per contro, se è esistito il minimo sospetto di illegalità, a questo si sono dedicati materiali interi, tant’è che i giornalisti romeni hanno manifestato una faciloneria straordinaria nell’associare gli “affari” alla “mafia”, scordando che la mafia è una faccenda complessa in tutti i suoi aspetti: sociale, economico, politico, legislativo ecc. Ultimamente, però, si o ...

 vai 


Ospiti

    Si è molto parlato in questi giorni di diritti e di doveri. OTV è la sigla di una televisione che ha trasmesso fino a qualche giorno fa programmi. Aleggia da qualche tempo la sensazione che si stia formando un’unica forte corrente politica che, con oculato anticipo, sta preparando il terreno per le elezioni del 2004, sempre che non vengano anticipate, cosa di cui si parla. A dire il vero, in Romania si parla un pò di tutto e di tutti. Spesso senza nessuna base di verità, molte volte per un semplice incontrollato errore di comprensione, qualche volta per voluto desiderio di creare notizie ad ho ...

 vai 



La CNVM usufruirà di assistenza tecnica da parte di un’istituzione italiana simile
La Commissione Nazionale dei Valori Mobiliari beneficerà di un programma di preparazione e di assistenza tecnica fornito dalla Commissione dei Valori Mobiliari italiana CONSOB, che si svolgerà per un anno, avente per scopo il rafforzamento delle capacità di sorveglianza e di armonizzazione della legislazione all’aquis comunitario, ha dichiarato il presidente della CNVM, Gabriela Anghelache. “Quest...


La Romania pensa di firmare il Trattato di adesione all’UE nel 2004
Presente al Forum Economico Europeo di Salisburgo, Adrian Nastase ha dichiarato che la Romania intende aprire tutti i capitoli di negoziato entro la fine dell’anno e di concludere i negoziati di adesione al massimo in un anno e mezzo, di modo che l’ingresso nell’Unione Europea non avvenga dopo il 2007. Nastase, inoltre, ha affermato che la Romania pensa di firmare il trattato di adesione all’Union...


Tanasescu: FMI e Banca Mondiale devono avere politiche più “flessibili”
La Romania intende attirare un grosso volume di investimenti stranieri, ma questo obiettivo si potrà realizzare solo se le politiche praticate dalle istituzioni di Bretton Woods (FMI e Banca Mondiale) diverranno più “flessibili”, ha dichiarato il ministro delle Finanze, Mihai Tanasescu. Tramite gli accordi di Bretton Woods, firmati nel 1944, sono stati creati il Fondo Monetario Internazionale e la...

Il più importante progetto del momento nel settore petrolifero d’Europa: la Romania – pietra miliare del petrolio caspico
La recente firma del “Protocollo per la creazione del sistema di trasporto petroliero interstatale Constanza-Omisalj” rappresenta il primo passo concreto compiuto dalla Romania (accanto a Croazia e Jugoslavia) verso un investimento in cui tutti gli attori implicati ricaveranno dei guadagni: l’oleodotto Costanza-Trieste. La posta in gioco estremamente elevate non rappresenta solo un motivo che spin...

I rappresentanti degli investitori interpretano diversamente i diritti degli azionisti di minoranza
In Romania sono esistititi degli abusi da parte degli azionisti di maggioranza nei confronti dei diritti degli azionisti minoritari, ma, nell’ultimo periodo, a seguito di grosse pressioni, si sono elaborate delle leggi che hanno portato fino all’eccesso la protezione dei piccoli azionisti, ha dichiarato, la scorsa settimana, durante il forum “mercato dei capitali”, Robert Luke, membro del Consigli...

L’OCDE rileva l’evoluzione dell’economia romena, ma anche l’incoerenza nell’applicazione delle riforme
L’Organizzazione per la Cooperazione e lo sviluppo Economico (OCDE) raccomanda alle autorità di Bucarest, in un rapporto sull’evoluzione dell’economia romena negli ultimi cinque anni, di accelerare e di svolgere in modo coerente le riforme economiche, per evitare i problemi registrati negli scorsi anni. “È molto importante che la riforma economica venga fatta in modo coerente. Molti dei problemi d...

Il “Financial Times”: La Romania – un paese con potenziale, ma anche con molte sorprese
L’evoluzione degli indicatori macroeconomici, l’abbondanza delle risorse naturali, la professionalità delle giovani generazioni, ma anche la corruzione, la burocrazia e le piccole truffe costituiscono l’immagine della Romania in generale e di Bucarest, in particolare, realizzata dal Financial Times. L’articolo pubblicato nell’edizione on-line del quotidiano specializzato in informazioni economiche...

L’UE raccomanda ai paesi candidati di limitare l’appetito per l’assistenza finanziaria del dopo adesione
La Danimarca, paese che detiene la presidenza dell’Unione Europea, ha comunicato, venerdì, agli stati candidati di non attendere un miglioramento significativo, durante la fase finale dei negoziati per l’allargamento dell’UE, dell’offerta di assistenza finanziaria, informa la Reuters. Il ministro degli Affari Europei di Copenaghen, Bertel Haarder, ha dichiarato che il sostegno finanziario per i nu...

Il PUR chiede le dimissioni del capo del consorzio che gestisce il Fondo di Finanziamento per le Piccole Imprese
Il Partito Umanista di Romania (PUR) chiede urgentemente le dimissioni di Enzo Moravita, “team leader” del consorzio che gestisce il Fondo di Finanziamento per le Piccole Imprese (RICOP), si informa in un comunicato del partito. Non è ammissibile che a due anni e mezzo dall’avvio del più grosso sistema di finanziamento destinato alle piccole e medie imprese (trenta milioni di euro per progetti, di...

Ottimismo moderato in cifre
Da poco tempo, l’Istituto Nazionale di Statistica ha pubblicato i risultatati economici registrati nei primi sette mesi dell’anno. Al di là delle percentuali, fino ad oggi, le conclusioni sembrano esser buone per l’andamento economico nel 2002.
Rispetto allo steso periodo dello scorso anno il Prodotto Interno Lordo è cresciuto moderatamente (4,4%). A questa risalita hanno concorso soprattut...


Un museo romeno più vecchio del Louvre
Il Museo Nazionale Brukenthal di Sibiu è stato inaugurato ufficialmente alla fine del febbraio 1817, tre anni prima della creazione del celebre museo francese Louvre. La principale collezione del museo di Sibiu è stata costituita da Samuele von Brukenthal, per dieci anni governatore della Transilvania, fondatore di questa prestigiosa istituzione europea.
Il principale punto di attrazione de...

 In alto  


 Pubblicità    Abbonamenti    Chi siamo  

Redazione: Timisoara, Romania
Tel./Fax +40(0)256-493012, +40(0)256-282556
E-mail: gazzettino@gazzettino.ro Internet: www.gazzettino.ro